Le scene di sesso controverso di GTA 5 traggono ispirazione dal CEO di Take-Two

video di GTA V's in prima persona le scene di sesso sono state facendo il giro e che circolano in tutta la sfera di gioco. I giocatori sono stati in grado di vedere di prima mano esattamente quello che sembra per ottenere su con una prostituta in prima persona. Alcuni giocatori hanno pensato che fosse fresco. Alcuni giocatori hanno pensato che fosse ripugnante. Alcuni giocatori pensavano Rockstar era andato troppo lontano. Ebbene, il CEO di Take-Two Interactive, la società madre di Rockstar Games, ha finalmente intervenne su tutte le chiacchiere che circonda il cronicamente controverso Grand Theft Auto V.

Per quelli di voi che non lo sanno, c'è una serie di video che attualmente girano su blog, siti di giochi e YouTube con scene di sesso da GTA V, Solo dal punto di vista in prima persona.

I video sono sicuramente NSFW ma si può verificare uno di loro al di sotto, per gentile concessione di Questi momenti di videogiochi.

Il video qui sopra - e quelle simili ad esso - sono riusciti a creare un dibattito frizzante circa l'inclusione del sesso nei giochi e nella misura in cui il rapporto è messo in mostra.

Alcuni sostengono che va bene, altri sostengono che non è adatto ai giochi.

La realtà è che le scene sono state in GTA V per un anno intero, e l'unica differenza ora è che l'inclusione della prospettiva in prima persona rende l'esperienza ancora più viscerale.

Ebbene, in un colloquio con Bloomberg Television Al CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, è stato chiesto se i giocatori possono o meno fare sesso con una prostituta e poi ucciderla, come evidenziato nel video qui sopra. Zelnick ha risposto, dicendo ...

“Well, I don’t look at it that way at all. Look, this is a criminal setting. It’s a gritty underworld. It is art. And I -- I embrace that art, and it’s beautiful art, but it is gritty. And let’s not make -- you know, let’s not make no bones about the environment in which we operate. And we stand shoulder to shoulder with other major picture releases and major television shows that explore a similar universe. So yeah, this is a tough universe because it’s a criminal universe. However, there’s hundreds of hours of gameplay. People have been engaged with Grand Theft Auto Online for over a year and there are plenty of things to do, and it’s an incredibly exciting environment.”

Suppongo che un argomento opposte può essere fatto che opposto della televisione o film, in cui coloro che consumano il contenuto stanno guardando come un visualizzatore, gli atti di violenza e sesso in GTA sono impegnati e interpretati dallo spettatore. È una forma deliberata di interazione. Gli atti atroci nei giochi non vengono commessi inconsapevolmente o involontariamente come nei film o in televisione.

Ora potrebbe essere un argomento fatto che facendo la prospettiva più coinvolgente (via in prima persona) - oltre a consentire ai giocatori di esercitare l'opzione di deliberatamente compiere atti atroci - marche GTA o giochi simili più violenti, dannosi o affettivi rispetto ad altri mezzi? Possibilmente.

Una cosa da tenere a mente è che nello stesso modo in cui giochi che consentono di prendere certe libertà per gradi estremi di assurdità, che permettono anche di astenersi dal partecipare in quegli atti del tutto. La presenza di scelta è il fattore determinante che cambia il modo in cui consumiamo giochi rispetto al film, libri o spettacoli televisivi.

GTA V è disponibile in questo momento per la PS4 e Xbox Uno per $ 59.99. Gioca a tuo rischio.

Gear da collezione (Ads)