Review Report: Homeworld: deserti Kharak mostra la promessa, ma manca di contenuti

Blackbird Interactive and Gearbox Software ha recentemente lanciato il gioco di strategia in tempo reale Homeworld: Deserti di Kharak su Steam per il PC comunità di gioco. Il titolo RTS ha ricevuto molti feedback interessanti, in particolare per quanto riguarda la grafica, quanto limitato il contenuto è al di là di alcune mappe in schermaglia e una modalità di campagna 10 ora, e quanto sia moderatamente banale l'intelligenza artificiale.

Il gioco funziona come prequel al Homeworld Franchising, che di solito implica battaglie spaziali giganti e lotte strategiche tra le stelle. Deserti di Kharak È un gioco basato sul terreno che vede i giocatori assumendo il ruolo di un team di scavi che studia le navi astronavi in ​​crash per studiarle e, infine, viaggiare nello spazio. Tuttavia, i siti di crash sono custoditi da Gaalsiens e dalle loro forze irreprensibili.

La campagna si concentra sui giocatori che fanno un grande viaggio in più di una dozzina di missioni, assicurando risorse e sconfiggendo i nemici lungo la strada. I giocatori comandano un vettore di terra denominato Kapisi che li consente di progettare nuove attrezzature e di distribuire unità aggiuntive.

Homeworld: Deserti di Kharak Presenta una modalità di schermaglia contro l'AI, nonché una modalità PvP online contro altri giocatori.

Ma quanto bene tengono le caratteristiche sotto esame per il suo punto di prezzo $ 49.99? Beh, è ​​interessante perché alcune persone stanno bene, mentre altri sentono che non stai ottenendo abbastanza per il prezzo richiesto.

majonez Ha richiesto tempo per scrivere una recensione su Deserti di Kharak dopo aver ammesso di solito non scrive recensioni, affermando ...

"In primo luogo, lunghezza della campagna. Ho speso circa 10 ore a giocare solo per la campagna. Ho cercato di ottenere tutte le risorse disponibili su * tutte * le missioni 13 e mi ci sono voluti solo meno ore di 10 per fare ciò. Mi sono sentito piuttosto deluso quando ho capito che è così.

 

"In secondo luogo, l'intelligenza artificiale è giusta, bene, discarica. Non c'è una vera sfida qui. Hai appena costruito dozzine di unità AA e hai paura che l'IA invii solo unità terrestri? Non preoccuparti, continueranno a inviare quei combattenti.

 

"Spenderei € 46 per questo gioco sapendo quanto sarebbe breve la mia soddisfazione? Probabilmente no. Lo consiglierei a un fan di Homeworld irriducibile? Probabilmente sì, ma solo se sei davvero disposto a spendere questa somma di denaro per una partita così breve "

Homeworld: Deserti di Kharak - 281610_screenshots_2016-01-24_00009

FewFingerDeathPunch ha avuto lamentele simili, ma è andato più in profondità su tutta la faccenda, scrivendo ...

"Il combattimento ha una grave mancanza di importanza individuale, l'unico modo in cui puoi vincere è in gran parte per unità di spam, dovrai lanciare molte unità di partenza direttamente ai venti. Non c'è balistica, almeno da quello che posso dire, i colpi di rail rail sembrano essere RNG e tutto il resto è solo falsamente animato rispetto a quello che effettivamente sta sparando e ciò che sta effettivamente prendendo danno "

 

"Voglio davvero dire che mi è piaciuto questo, probabilmente l'ho fatto, la campagna (per quanto poco immaginativa) è sufficiente per farti venire voglia di completarla, ma è praticamente tutto quello che ottieni. Se sei un appassionato fan di Homeworld e vuoi vivere questo epico viaggio della grande spedizione, preparati a provare la sensazione di un gioco molto veloce. Animazioni buggy, unità di ritaglio, abbastanza certo che ho menzionato tutto. "

Image30

Lenutrie Metanolo si è anche lamentato dell'IA e del "vuoto" della campagna, scrivendo ...

"Thumbs down perché devo essere obiettivo (e non tutti devono essere un fan della saga).
Il gameplay è economico: le poche unità disponibili risultano in poche tattiche e strategie. Il nemico ha cannoni anti-aria? Se non lo distruggi con gli aerei, altrimenti vai con gli incrociatori (e questo è tutto). Gli scenari sono così vuoti. Sì, il gioco riguarda il deserto, ok, ma sento comunque che manchi qualcosa. "

ByroniusMonk sentivo come se non ci fosse abbastanza tempo e apprezzamento nella campagna quando si trattava di alleggerire il giocatore in qualcosa di duraturo e soddisfacente, scrivendo ...

"[...] è stato un bel gioco, ma sembrava una mezza partita. La campagna era troppo breve, c'erano solo una manciata di unità e l'albero tecnologico si sentiva poco profondo e precipitò. Ci sono stati molti aggiornamenti, ma li hai fatti esplodere così velocemente che non c'era il tempo di apprezzarne gli effetti.

 

"Mezza raccomandazione. Prendi, ma aspetta che venga in vendita ».

Bill S. Clinton Esq., ha condiviso pensieri simili, sostenendo che il gioco sarebbe stato migliore se fosse stato ritirato a uno sconto, scrivendo ...

"Non male, non eccezionale. È molto breve, non è una gran varietà di unità e sembra che abbiano tagliato gli angoli in alcuni punti. Lo consiglierei comunque su altri giochi che stanno uscendo, ma non può reggere il confronto con i vecchi Homeworld e per il prezzo richiesto manca di contenuto e raffinatezza. Aspetta una vendita "

Tuttavia, non tutti hanno avuto un momento facile di esso. Alcuni giocatori hanno apprezzato la sfida e sono stati molto impegnati con la modalità grafica, audio e campagna. Solais in disaccordo con chi diceva che il gioco era troppo facile, scrivendo ...

"Devo dire che mi sembrava di aver trovato esattamente l'opposto di quello di cui tutti gli altri stavano parlando riguardo la campagna, incluso TotalBiscuit. Hanno detto che la campagna è molto semplice, ci sono troppe risorse, si ottengono tipi di unità senza spiegazione, ecc. Ho trovato tutto falso, dato che ho avuto un brutto periodo di difficoltà normale, ero sempre senza risorse e ogni singolo tipo di unità che ottieni viene spiegato. Quindi quella particolare critica è strana per me. Ma forse sono solo io. "

Homeworld: Deserti di Kharak - Image25

Cheshire ha spiegato che il gioco non era necessariamente scheletrico, era solo più concentrato su piccole schermaglie con battaglie intime, scrivendo ...

"La nuova parte di Homeworld non riguarda le grandi schermaglie - è ordinatamente reso RTS che combina con attenzione diversi approcci e caratteristiche da noti giochi di strategia del passato. Immagina di giocare a Ground Control 1 in un deserto molto simile a Dune, dove Commander APC fa un lavoro di produzione / ricerca unitaria e raccoglie i minerali. È un RTS tattico con un patrimonio unitario di Homeworlds originale e gameplay su piccoli eserciti e squadre - e questa sarà una descrizione completa di DoK. "

[SFSS] Synystr è stato affascinato dai filmati, completamente preso alla sprovvista dallo stile artistico e dal design e non è stato in grado di capire se si trattasse di live-action con un filtro o una mano disegnata (erano in realtà fotografie live-action con uno strato di pittura ad olio che erano animato simile ai giochi Flash) ...

"I filmati mi fanno impazzire. Sembrano azione dal vivo, ma fortemente stilizzati per sembrare disegnati a mano. Ma non sono sicuro. In ogni caso sono fantastici. Hanno provato un paio di volte per ottenere un "tramonto tatooine" colpi però ... che era imbarazzante con un solo sole. Ma lo sforzo è stato notato. "

Image33

Cswiger si è complimentato anche con la grafica e il combattimento, lodando lo spessore per i tipi di unità e quanto sono efficaci durante il combattimento ...

"Il combattimento è divertente e mi ricorda un sacco di Ground Control, che è una cosa piuttosto buona. Penso che mi piacerebbe un po 'più varietà di unità, ma io sono solo un terzo del modo in cui. Micro conta poco, non tanto nelle grandi battaglie, dal momento che l'unità IA sceglie obiettivi ragionevoli da sola - ma se hai un parapetto che ti trascina lontano dalla portata massima, visto che i tuoi LAV usano la loro abilità di accelerazione può porre fine alla minaccia più rapidamente. "

Stone Cold Jane Austin ha goduto il gioco ma ha ritenuto che la campagna fosse un po 'breve - si è sentita come se l'avessero compensata con grandi progetti di unità e animazioni, scrivendo ...

"Mentre la campagna è breve (ho finito in circa 14 ore, senza particolare fretta), la trama è divertente e sono riuscito a farmi una sorpresa, e le missioni ti lanciano occasionalmente in curva, come comandare una squadra che operi indipendentemente del corpo principale, senza impianti di produzione. Nel complesso, il gameplay è divertente e coinvolgente, anche se non posso commentare sul multiplayer dato che sono terribile con RTS e sto semplicemente calpestando i computer mentre guardavo delle belle esplosioni.

 

"La mia unica vera lamentela è che la fotocamera principale non mi consenta di zoomare quanto mi piacerebbe, quindi ho passato gran parte del gioco in vista del sensore piuttosto che godermi i paesaggi del deserto, ma gli sviluppatori sembrano prendere un interesse attivo nel feedback e suggerimenti dei giocatori, quindi c'è una buona possibilità che questo possa essere risolto. "

Image35

Schism Navigator ritiene che il gioco abbia un potenziale ma ci sono alcuni bug fastidiosi che devono essere risolti e alcune mappe multiplayer per estendere i valori di replay, ma nel complesso sono all-in su Homeworld: Deserti di Kharak, scrivendo ...

"Vale la pena il prezzo pieno se sei un fan del mondo homeworld. Se non si desidera aspettare un po 'sull'acquisto a prezzo pieno finché i devs hanno riparato alcuni dei problemi di riluttanza e hanno rilasciato più mappe.

 

"2016 si sta rivelando un ottimo anno per RTS rispetto ai dudi di 2015 in Grey Goo e Act of Aggression. I deserti di Kharak sono un laborioso lavoro d'amore con grandi sviluppatori e un futuro brillante sia per lui che per il mondo di origine in generale. "

Il feedback generale è che se sei un fan sfegatato di Homeworld Allora probabilmente godrete Deserti di Kharak. In alternativa, la campagna limitata e un po 'più bassa AI lascerà i tifosi che vogliono di più.

Molti concordano sul fatto che il gioco non vale $ 49.99 ma se diventa più economico è qualcosa che i fan di RTS potrebbero voler aggiungere alla propria libreria.

È possibile ritirare una copia digitale di Homeworld: Deserti di Kharak dal Steam nEGOZIO. Per ulteriori informazioni sul gioco non esitate a visitare il sito Sito ufficiale.