4 di Uncharted: Spiegazione di End Ending di un ladro

Seguendo la trama di Uncharted 4 può essere veloce e furioso, ma potrebbe anche lasciare alcuni giocatori confusi a causa di tutti i colpi di scena, i turni e le pugnalate alle spalle che accadono dappertutto. Non ti preoccupare, però, questa piccola guida qui ti aiuterà a spiegare il finale 4 Uncharted: A Thief's End per il PS4.

Per prefazione: Nathan e Sam Drake sono fratelli orfani. Quando erano più giovani irrompevano nella casa di una vecchia signora per cercare di recuperare gli oggetti della madre, ma scoprivano che la loro madre lavorava per la vecchia signora come storica. La vecchia signora informa il duo che la madre aveva scoperto alcune cose meravigliose su Sir Francis Drake e qualche tesoro nascosto dei pirati. Questo porta sia Nate che Sam a passare i loro anni da adolescenti e adulti a caccia di tesori in tutto il mondo mentre si fanno strada attraverso la sopravvivenza.

Durante un'avventura per scoprire il tesoro dei pirati di Henry Avery - mentre si uniscono a un fondo di fiducia con un sociopatico di nome Rafe - Sam viene sparato mentre fanno un'audace prigione in fuga e si presume morto. Anni dopo, però, Sam fa un sorprendente ritorno dopo che Nate si è sistemato e sposato Elena, mettendo la vita avventurosa alle sue spalle.

Fondamentalmente, Sam va da Nate perché ha bisogno di aiuto per trovare il tesoro di Henry Avery. Sam fa la storia che un signore della droga di nome Hector Alcazar lo ucciderebbe se non avesse trovato il tesoro - un tesoro che valeva più di $ 400 milioni.

Nel frattempo Rafe non ha mai smesso di cercare il tesoro di Avery e ha ingaggiato l'appaltatrice Nadine Ross e i suoi mercenari Shoreline per aiutarlo a trovare il tesoro.

Dopo aver rubato una croce da un'asta che Sam ha scoperto e fatto una fuga audace con l'aiuto di Sully, si dirigono in Scozia per investigare su un cimitero, che alla fine li conduce in Madagascar dove Rafe ha hackerato i loro telefoni cellulari. Usa il GPS che si trova all'interno dei telefoni per inviare i mercenari Shoreline di Nadine dopo Nate, Sully e Sam, che conduce alla sequenza di inseguimenti audaci spesso mostrata nei trailer e nelle dimostrazioni promozionali.

Sam e Nate percorrono il mondo in cerca del tesoro mentre il loro rivale Rafe e il suo compagno Nadine rimangono caldi sul loro sentiero.

Image36

Dopo il terzetto di Nate, Sam e Sully scappano e tornano al loro hotel, vengono affrontati da Elena che si imbatte in Nate per avergli mentito riguardo la rinuncia alla sua vita di avventura. Sia Nate che Sam procedono verso Libertalia dove scoprono che Avery stava reclutando capitani pirata per unirsi al suo piccolo club dove avrebbero accumulato un tesoro.

Nadine e Rafe finiscono per raggiungere Nate e Sam e si scopre che Sam è stato effettivamente fatto uscire di prigione da Rafe ... in effetti, non è stato affatto espulso dal carcere. Rafe ha corrotto il direttore per portare Sam fuori dalla prigione e ha usato Sam per aiutarlo a trovare il tesoro di Avery. L'unica cosa è stata, Sam è scappato su Rafe e andò a cercare Nathan per scoprire il tesoro. Sam ha mentito a Nate su Hector Alcazar che ha un debito con la sua vita, ma la realtà è che Alcazar è morto in una sparatoria completamente separata in Argentina.

Dopo che Rafe ha rivelato che ha liberato Sam, Rafe spara a Sam sulla spalla per sbaglio e Sam casualmente mette Nate giù dalla scogliera nel fiume sottostante. Dopo essersi svegliato, Nate è curato da Elena che salva Nate.

Il duo marito e moglie cercano di andare a salvare Sam da Rafe e Nadine da New Devon.

Nate e Elena alla fine scoprono che Thomas Tew e Henry Avery hanno ucciso gli altri pirati in modo che possano portare l'oro Libertalia per se stessi, avvelenando le bevande e uccidendo tutti gli altri pirati.

Nate ed Elena alla fine rintracciano Sam e gli altri, con Nate che combatte contro i mercenari Shoreline mentre Elena recupera Sam durante tutto il putiferio. Sully, Nate ed Elena cercano di convincere Sam a lasciare l'isola e dimenticare il tesoro, ma Sam è innamorato dell'oro e non può lasciarlo andare, lasciando i tre dietro per inseguire l'ultima baia del tesoro di Avery. Nate va a recuperare Sam all'interno della baia dove giaceva una nave distrutta, piena di trappole.

Nadine vuole infine tagliare i legami dopo aver recuperato parte dell'oro da tutta la nave, ma non nella nave. Vuole prendere l'oro che hanno acquistato e partire; lei afferma che la nave truccata non vale la pena di perdere più vite. Tuttavia, Rafe fa sapere che, dato che hanno fatto tutto ciò che hanno fatto, non possono arrendersi. Dopo un confronto, Nadine è persuasa, al punto di sparare, a unirsi a Rafe a bordo della nave intrappolata dalle esplosioni.

Si scopre che dopo aver avvelenato tutti gli altri pirati, Avery e Tew si uccisero a vicenda nel fondo della barca cercando di ormeggiare l'oro ciascuno per se stessi.

Image35

Nate trova Sam in barca vicino ai due pirati morti, intrappolati sotto un fascio caduto; Rafe e Nathan hanno uno scontro messicano fino a quando Nadine li unisce e disarma Nate. Poi tiene Rafe al pistola e prende anche la pistola, lasciando i tre uomini all'arco della nave.

Dopo che Nadine li lascia in camera, Rafe attacca Nate con una spada mentre Sam si mette incosciente sotto un fascio di legno. Rafe e Nate combattono fino a quando Nate attiva una trappola che fa cadere il tesoro a Rafe, uccidendolo.

Sam e Nate sono apparentemente intrappolati fino a che Nate non prende un cannone e esplode un buco attraverso il pavimento della nave, permettendo al duo dinamico di fare una frenata coraggiosa mentre la nave riversa dietro di loro. Riusciranno a nuotare dalla caverna per la sicurezza.

Dopo la fuga, Sam, Nate, Sullivan e Elena tornano in città. Sam e Sully assumono un altro lavoro insieme mentre Nate e Elena tornano a casa.

Jameson, l'ex capo di Nate, gli dice che sta vendendo l'azienda a Nate ... perché Elena ha acquistato l'attività di scavo marino usando alcune delle monete che Sam ha infilato nella sua giacca. I due decidono di affrontare il lavoro in Malesia a cui hanno accennato durante il gioco.

La fine coinvolge i giocatori che hanno la possibilità di giocare l'originale Crash Bandicoot ancora una volta protagonista della scena dell'epilogo in cui i giocatori assumono il ruolo di Nate e la figlia di Elena, Cassie Drake. Puoi controllare il video qui sotto Tetra Ninja.

Cassie guarda in giro per i genitori mentre cerca loro, alla fine succede sul vecchio diario che Nate ha mantenuto durante i quattro giochi e poi Elena e Nate tornano a trovarla con la rivista.

Il gioco termina con Nate e Cassie che si dirige verso la barca per un viaggio di pesca in famiglia, parlando delle avventure passate, mentre Elena mette in scena una foto che mostra lei, Nate e Sully dall'originale Inesplorato.

4 Uncharted: A Thief's End è disponibile in questo momento, in esclusiva per la PlayStation 4.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.