Deus Ex: L'umanità Diviso live-action trailer evidenza Apartheid meccanica

quando Deus Ex: L'umanità Divided ha introdotto per la prima volta il concetto di "Apartheid meccanico", il SJWS è impazzito per questo. Non sono del tutto sicuro di quale fosse la loro argomentazione, ma hanno perseguitato gli scrittori dell'Eidos Montreal piuttosto pesantemente. Come è tipico quando queste cose accadono, lo scrittore si è rivolto a Kotaku in Action per un po 'di aiuto e, nonostante fosse il sacco da boxe e l'uomo nero dell'industria dei giochi, #GamerGate ha offerto supporto agli scrittori e li ha difesi per il loro uso di "Mechanical Discriminazione razziale". Bene, il termine è tornato di nuovo e si trova al centro di un trailer live-action piuttosto oscuro per Deus Ex: L'umanità Divided.

Il rimorchio è lungo circa quattro minuti e inizia con uno sguardo promettente su incrementi, benefici e miglioramenti che può portare alla vita quotidiana. Si concentra principalmente intorno a una coppia in cui uno di loro è un modello con un braccio aumentato, le cose gradualmente cominciano a rompersi tra i due e, infine, schioccano dopo che l'apartheid meccanico viene messo in atto e gli augment sono segregati dalla società.

Non è proprio di qualità cinematografica, ma sembra buono solo per essere un breve pezzo promozionale per un videogioco. Mi sarei aspettato di vedere questo particolare trailer durante l'E3 di quest'anno.

È incredibile che l'ambientazione sia il 2027, quindi in soli 20 anni si aspettano che la nostra tecnologia progredisca fino a quel punto. Penso che nel prossimo decennio gli aumenti diventeranno molto più comuni, in gran parte a causa della stampa 3D, ma non sono del tutto sicuro se la tecnologia sarà a un punto in cui gli aumenti biomeccanici sono così comuni.

Deus Ex l'umanità diviso - Image11

Definisce sicuramente alcune interessanti domande sul modo in cui interagire con la tecnologia, sostituire gli arti e fare salti verso impianti implantari che funzionano senza soluzione di continuità con parti bioniche.

Deus Ex: L'umanità Divided Avviene dopo che l'apartheid è già stato messo in atto, e le tensioni tra quelle con aumenti e quelli senza sono saliti a livelli palpabili. Le decisioni in tutto il gioco porteranno Jensen giù diversi percorsi che porteranno ad un finale unico alle scelte del giocatore.

Nuovi aggiornamenti, nuove armi, nuove abilità e nuovi ambienti sono tutti parte della promessa esperienza di gioco per Deus Ex: L'umanità Divided. Aspettatevi di vedere di più all'E3 di quest'anno a giugno. Il gioco è previsto per il rilascio su Xbox One, PS4 e PC a partire dal 23 agosto. Per maggiori informazioni non esitate a visitare il Sito ufficiale.