DOOM SnapMap: Come costruire un Map

Uno dei grandi punti di vendita per id Software's DOOM è il nuovo strumento SnapMap. Permette ai giocatori di costruire mappe, condividere mappe e progettare tutte le nuove campagne con un kit di strumenti di facile utilizzo che consente letteralmente ai giocatori di scattare insieme aree per creare mappe completamente nuove. Le basi di SnapMap non sono difficili da imparare, ma per i giocatori che hanno un po 'di difficoltà a imparare a costruire una mappa DOOM c'è un utile walkthrough guida disponibile per aiutare i giocatori lungo la strada.

È possibile controllare la guida video 25 minuto seguito da yandex seris Taclys che ti guida attraverso le basi della costruzione di una DOOM mappa in SnapMap per il Xbox One, PS4 or PC.

Dal menu principale è possibile creare una mappa, scaricare una mappa, visualizzare le proprie mappe create, visualizzare le mappe che hai pubblicato, visualizzare una guida di formazione di base per la creazione di mappe, controllare il negozio, visitare il wiki o guardare oltre il proprio profilo.

Per la creazione di una mappa, è sufficiente fare clic su "Crea mappa". In tal modo, si ha la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di modelli di base, tra cui un modello di base, un modello classico deathmatch, cattura la bandiera, la sopravvivenza, l'estrazione, il re della collina, un piccolo modello e team deathmatch.

DOOM SnapMap - Image15

Sulle home console, è possibile toccare il tasto sul pad digitale per entrare in modalità oggetto e iniziare a collocare elementi.

Ci sono due camere grandi che sarà necessario al fine di rendere un livello praticabile, tra cui una sala uova e una sala uscita.

È possibile spostare e riorganizzare le uova o di uscita sale ovunque ti piace.

Se si decide di fare una tessera multi-room alla mappa, ma si desidera solo fare uso di una o due delle porte, gli altri percorsi non utilizzati vengono automaticamente bloccate.

Per modificare percorsi e porte, entrare nella modalità oggetto premendo il pulsante su sul D-pad e quindi spostandosi sulla porta che si desidera modificare. Sul PlayStation 4 Controller DualShock 4, tocca il pulsante Triangolo o sul controller Xbox One tocca il pulsante Y per aprire il menu al fine di modificare le proprietà della porta e il suo comportamento.

Da qui è possibile scegliere un numero di proprietà diverse, da chiudere la porta, avendo esso richiede una chiave elettronica per aprire, pur essendo in grado di scegliere il colore della porta o un messaggio personalizzato che gioca per le porte chiuse.

DOOM SnapMap - Image21

Si può avere la porta aperta in verticale, in orizzontale o in un metodo speciale come lo stato a quattro vie aprono e si chiudono. Se si desidera che la porta chiusa per iniziare, poi semplicemente cambiare lo stato porta a "Bloccato".

Per aprire la porta devi collegare un oggetto attivo ad esso che permetta ai giocatori di "sbloccare" la porta. Quindi per i principianti, mentre in modalità oggetto toccare il pulsante per aggiungere un oggetto. Scorri fino a "Interagivi" dal menu Oggetto. Seleziona il pannello di controllo dal menu e posizionalo nel punto in cui desideri attivare la porta.

Dopo aver posizionato il pannello verso il basso, tocca "A" (o "X" se stai usando un DualShock 4) per far apparire la ruota del codice. Nel video si dice che è molto simile a Project Spark's ruota di codice. Quindi, se hai familiarità con il titolo di Skybox Labs, dovresti sentirti a casa DOOM'S SnapMap.

Nella parte inferiore della ruota vedrai un'icona che dice "On Used"; questo indica che quando i giocatori interagiscono con il pannello, qualcosa accadrà quando sarà usato.

SnapMap è un sistema molto intuitivo, quindi quando selezioni per il pannello per eseguire un'azione, devi semplicemente indirizzarlo all'oggetto con cui vuoi interagire (che è la porta, in questo caso) e premere 'A' (o ') X 'su PS4) sulla porta per far eseguire un'azione, che può essere qualsiasi cosa, dall'avere la serratura della porta ad avere la porta aperta.

Il video mostra anche che è possibile modificare ciascuno dei moduli in modo che abbiano un aspetto specifico. Premendo 'Y' o Triangolo nella stanza si aprirà un menu che ti permetterà di cambiare l'atmosfera, l'illuminazione o le decalcomanie come il disordine del pavimento, il soffitto o la nebbia.

È anche possibile inserire giù oggetti all'interno di moduli per creare alcuni effetti stanza, come una sala computer, un laboratorio, una fabbrica o di un alloggiamento di storage per le armi.

Posizionare i nemici è abbastanza semplice, ma il video mostra come posizionare i nemici che vengono attivati ​​eseguendo un'azione specifica. In questo caso, vediamo che un Possessed Scientist è collocato giù dal menu dell'oggetto. Puoi modificare ulteriormente ciascun mostro posizionato nella mappa premendo 'Y' o Triangolo.

In questo caso particolare se vuoi che i mostri generino spawn dopo aver attivato un interruttore, raccogliendo un'arma o attraversando una porta, assicurati di andare nelle loro proprietà e deseleziona la scheda "Mostra all'avvio". Ciò impedirà loro di presentarsi sulla mappa una volta caricato. Quello che fai dopo è tornare all'oggetto che vuoi interagire con il mostro - nel caso del video è il chaingun - e farlo configurare dove al momento del pick-up il chaingun si connette allo scienziato posseduto e che esso "Mostra "Lo scienziato una volta che il giocatore ha recuperato il chaingun.

Se vuoi creare uno scenario di trappola in cui appaiono più mostri dopo aver attivato un oggetto, puoi semplicemente duplicare il mostro (i) usando il grilletto sinistro, quindi selezionare il riquadro "Mostra" e premere "A" per collegarlo all'altro mostri nascosti, in modo che quando il chaingun viene raccolto, tutti appaiono dietro al giocatore.

Puoi anche alterare il comportamento di spawn di una determinata IA, quindi se vuoi che tenti un'imboscata al giocatore dopo la deposizione delle uova puoi farli spostare nella posizione del giocatore come un'imboscata solo dopo aver visto il giocatore. C'è il comportamento di attacco predefinito, e poi c'è il comportamento di caccia speciale che consente all'IA di farlo sempre sapere esattamente dove il giocatore è e la caccia a tutti i costi.

Puoi anche far reagire l'IA a determinati eventi. Se li selezioni puoi farli reagire alla deposizione di un altro mostro, o un certo evento può aver luogo dopo essere stati uccisi - come aprire una porta, rivelare un segreto o innescare un altro agguato - o puoi fare certe cose quando la loro salute raggiunge una certa percentuale.

DOOM SnapMap - Image22

Nel video mostrano che la porta non si aprirà a meno che i giocatori non uccidano prima il cavaliere infernale. La morte del cavaliere infernale è collegata all'apertura della porta chiusa.

Inversamente, è anche possibile che un giocatore uccida un'AI che fa bloccare la porta, costringendoli a tornare da dove sono venuti per uccidere un altro mostro o trovare una chiave per procedere. Avresti semplicemente la serratura della porta quando il cavaliere infernale viene ucciso e probabilmente hai un'altra porta aperta che contiene un pannello di controllo che apre la porta chiusa. Questa è una tecnica SnapMap più avanzata, però.

Più tardi nel video un esempio è in mostra come costruire trappole per imboscate.

Per costruire una trappola dovrai selezionare un Box Trigger dal menu Oggetto Volumi.

Dopo aver posizionato lungo il Box Trigger (o qualsiasi altro oggetto del volume) è sufficiente fare clic su di esso e nelle proprietà cambiare la scheda Dimensioni per renderlo più grande, più piccola o più ampia per adattarsi alla trappola tipo o area agguato che si desidera.

Se non vuoi dare al giocatore un suggerimento che il Box Trigger esiste, ti consigliamo di deselezionare il flag Show At Start dal menu delle proprietà.

Per attaccare il Box Trigger a un'imboscata reale, dovrai mettere giù uno spawner. Chiunque abbia giocato con Mod di Garry dovrebbe essere a casa con questa funzione.

Nel menu oggetto andare oltre alla scheda spawners e selezionare il tipo di elemento di uova che si desidera. Nel caso del video che utilizza un'onda evento, in modo che più nemici si riproducono in onde contro il giocatore (s).

È possibile impostare Box Trigger per attivare un evento in base al fatto che i giocatori entrino nell'area specificata o se stiano o meno uscendo dall'area o se un altro evento attivi la casella. Se è impostato dove tutti devono uscire dal campo prima che un evento venga attivato. Dopo aver selezionato come si desidera che l'agguato venga attivato, è possibile collegare la logica allo spawner. Da lì, evidenziare lo spawner per modificare le proprietà.

Per gli spawner di Wave Event è possibile che blocchi automaticamente un modulo o un'area, in modo che i giocatori siano bloccati all'interno.

DOOM SnapMap - Image23

È possibile scegliere il numero di onde che si desidera, come molti nemici a ondate ci sono e quanto sia difficile ogni onda otterrà.

È un ottimo modo per risparmiare sulla memoria dato che non devi preoccuparti di micromanaging di IA individuali o gruppi di IA specificamente selezionati. Ancora una volta, è come Mod di Garry quando si tratta di gestione uova AI.

Da visitare sono utilizzati per aiutare indicare dove i giocatori devono andare, quindi per posti di blocco o quant'altro specifici, nodi punti di interesse sono l'ideale per gli indicatori del punto di navigazione.

Per un'uscita di fase, è possibile avere la porta aperta, o bloccato o attaccato a un evento. Nel video all'uscita fase è attaccato alla Onda evento, in modo che se i giocatori completano l'evento porta all'uscita apre.

Nonostante alcune delle limitazioni con il conte giocatore e l'uso di armi - per non parlare del contatore di visite RPG in stile - SnapMap non offrono una piuttosto forte opportunità di costruire alcune mappe creative per DOOM. È praticamente equivalente allo strumento di creazione della mappa di TimeSplitters.

DOOM è disponibile in questo momento. Un sacco di giocatori sono amare la campagna single-player, e secondo le recensioni il multiplayer non è così caldo ma alcuni giocatori si stanno scaldando con SnapMap. Puoi prendere il gioco per PC, Xbox One o PS4.