GTA 3, Sonic The Hedgehog Aggiunto al mondo dei videogiochi Hall Of Fame

Sei altri classici sono stati aggiunti a The Strong's World Video Game Hall of Fame. Le sei voci in cui si è ridotto da 16 diversi candidati per l'induzione di hall of fame 2016. Quindi, quali sei partite sono riuscite a ottenere dal branco per ricevere l'onore di essere considerati "Hall of Fame" degni?

Beh, assolutamente nessuna sorpresa, Grand Theft Auto III ha portato il pacco di sei giochi iconici, tra cui The Sims, The Oregon Trail, The Sims, Space Invaders, The Legend of Zelda e Sonic The Hedgehog.

I sei reclute sono stati dettagliati nel corso del Museo ufficiale del sito web gioco, dove hanno dato un bel post-mortem su ciascuno dei giochi per l'esaltazione dei fan e come lezione di storia per i giovani che non sanno fare di meglio.

Non posso battere nessuno dei giochi che hanno scelto per l'induzione di quest'anno nella Hall of Fame, soprattutto perché ogni gioco ha aggiunto molto al suo patrimonio di marchio o alla crescita generale del settore in generale, come ad esempio The Legend of Zelda, dove il curatore associato di The Strong, Shannon Symonds, ha spiegato perché il gioco originale NES è stato scelto per essere inserito, affermando ...

“The Legend of Zelda è diventato uno dei titoli più rappresentativi delle 1980s e un fiocco di cultura popolare, con i suoi sequel, spin-off, fumetti, e una serie televisiva.”

I fan di Link e Zelda otterrà molto di più del duo questo giugno, quando Nintendo trascorre un'intera giornata a parlare di, in mostra e promuovere la nuova generazione di The Legend of Zelda per il Wii U, e il suo successore del Nintendo NX.

È un po 'un gioco da ragazzi perché entrambi The Sims e GTA III made the cut. Both came out around a time of great innovation, when developers were embracing a time of change and trying new things. And as the great Adam Jensen once said, “if you want to make enemies, try to change something”. Rockstar and Maxis both changed up the gaming formula in big ways with the aforementioned titles — including the pixelated nudity in The Sims and being able to beat up hookers in GTA III —  and the predecessor to Anita Sarkeesian, known as Jack Thompson, came after games with an iron fist and a satchel full of the law.

Purtroppo, nonostante il gioco essendo sopravvissuto Jack Thompson è riuscito a cadere vittima di Anita Sarkeesian.

Almeno i giochi che sono stati toccato dalle mani di SocJus possono rimanere intatta nella Hall of Fame.

titoli Edutainment come L'Oregon Trail anche compilare i ranghi, insieme con il classico Atari, Space Invaders, Che era il gioco che davvero mettere console di gioco sulla mappa.

E infine, c'è il piccolo riccio blu in persona ... Sonic. Questo povero ragazzo ha contribuito a far evolvere il gioco tanto quanto lo ha macchiato. Questo ragazzino è passato dal rivoluzionare i platform a scorrimento laterale durante l'età degli animali con atteggiamenti, fino a distruggere quasi quel concetto con la sua relazione interdipendente e gag-worthy con la principessa Sara in Sonic '06.

In ogni caso, Sonic è stato riscattato grazie a un account Twitter che è semplicemente decisamente bestiale, e il fatto che il Musuem of Play di The Strong stia riconoscendo l'eroe blu prima di essere preso in una direzione persino di una puttana di cui vergognarsi, dimostra che forse c'è ancora speranza per lui ancora.