Com'era l'articolo?

1420210controllo dei cookieCall Of Duty: Infinite Warfare Cinematic cerca di mettere in mostra la grafica
Media
2016/07

Call Of Duty: Infinite Warfare Cinematic cerca di mettere in mostra la grafica

Activision punta al super controllo dei danni. Hanno lavorato duramente per riconquistare la fiducia e il favore di una comunità di giocatori che ha praticamente rinunciato a loro e ha deciso di setacciare i pascoli più verdi ma aridi di Battlefield 1. Il loro ultimo filmato offre ai giocatori uno sguardo alle inquadrature ravvicinate e alla qualità dell'acquisizione del volto e delle prestazioni per cui Infinity Ward ha utilizzato Call of Duty: Guerra infinita.

Il trailer è stato uno dei tanti andati in onda durante il Comic-Con di San Diego di quest'anno, dove stampa, fan ed editori del marchio si sono incontrati per convergere in una gigantesca orgia informativa di nerd. Uno dei trailer diffusi durante il fine settimana era una clip di quasi tre minuti di Brian Bloom nel ruolo di Nick Reyes, il protagonista principale del prossimo film. Call of Duty: Guerra infinita. Puoi vedere il filmato in azione di seguito per gentile concessione di IZUNIY.

La clip non è molto, solo qualche battuta su uno dei precedenti capitani che morde la polvere mentre Reyes ottiene una promozione piuttosto senza tante cerimonie per prendere il controllo della Retribution, una delle poche portaerei spaziali rimaste a proteggere la Terra.

Il gioco assume una sorta di Space Battleship Yamato atmosfera con la Retribution e le Tigres che sono le ultime navi rimaste a salvare e proteggere il pianeta mentre l'esercito terrestre ricostruisce la sua flotta.

Il cattivo principale sarà interpretato da Kit Harington – che è su tutti i notiziari come l’epatite C su Kid Rock – che si chiama Ammiraglio Salen Koch. Sarà uno di quei nomi per cui dovrai lavorare sodo per non dirlo alla tua famiglia a meno che la tua lingua non scivoli e lo chiami Ammiraglio Slip-In-Cock.

Call of Duty: Guerra infinita

Per quanto riguarda le animazioni e la grafica, il gioco sembra a posto. Non è così fluido o accattivante come Uncharted 4, e certamente non è così cupo e duro come Battlefield 1. Anche se stai bene con lo stesso vecchio, lo stesso vecchio da cui ti aspetti Call of Duty, il gioco sembra portare quel tipo di identità in abbondanza.

Se non ti dispiace spendere $ 60 per un fine settimana in un paradiso fantascientifico di mediocrità FPS, sentiti libero di tenere d'occhio Call of Duty: Guerra infinita mentre si prepara al lancio del 4 novembre per PS4, Xbox One e PC. Hai bisogno di maggiori informazioni? Sentiti libero di colpire il Sito ufficiale.

altri media