Max Leggi racconta come #GamerGate contribuito a distruggere Gawker

Pieno di disinformazione, i fatti mal di provenienza e una citazione che in realtà non esiste da una delle citazioni chiamati in considerazione, un massetto apparentemente finale da Max Leggi per conto di Gawker circa la sua eventuale caduta è un ottovolante di intrattenimento. Prolisso, ipocrita e del tutto privo di responsabilità, la diatriba dettata attraverso il testo teso racconta una storia di come Gawker è stato offeso da tutte le persone giuste, gruppi e istituzioni ... uno dei quali comprende #GamerGate.

Kotaku in azione si è affrettato a scegliere il pezzo che è stato pubblicato su su New York Magazine agosto 19th, 2016, che cerca la sua darnedest di assolvere Gawker di illecito. Max prova ancora più difficile da misreport punti chiave di informazioni che hanno portato alla caduta della società. Ma ci si aspetterebbe di meno dalla sua ex redattore capo e uno dei suoi co-cospiratori a spingere tabloid-tier indignazione-esca?

Divertente abbastanza, fuori delle parole 6000 utilizzati per raccontare il suo tempo a Gawker, ex redattore capo Max Leggi ritaglia un'intera sezione di #GamerGate, spiegando il ruolo che ha svolto nella eventuale scomparsa del sito per mano di Hulk Hogan, Peter Thiel e un chiaro caso di invasione della privacy.

La sezione è una difesa con amore fedele di Gawker a fronte di un movimento dedicato all'etica nel giornalismo. Max inizia disinformare i lettori di uno dei catalizzatori che hanno contribuito a pedivella #GamerGate, la scrittura ...

"Gamergate, un senza leader movimento on-line dedicata a far rispettare la propria visione unica di" etica del giornalismo, "in primo luogo aveva preso con Gawker Media l'estate prima, in 2014. All'inizio di quell'anno, uno scrittore per Kotaku aveva avuto un breve flirt con un noto sviluppatore di videogiochi. Nel mese di agosto, l'ex ragazzo dello sviluppatore, un 24 anni, programmatore di computer, ha scritto un post sul blog 10,000-parola su di lei, le voci di deposizione delle uova che aveva scambiato il sesso per una recensione positiva del suo gioco su Kotaku. Che tale riesame mai realmente apparso sul sito dovrebbe dire molto sul rapporto di Gamergate alla verità; che Gamergaters credere che questo è come funziona il sesso dovrebbe dire molto circa la demografico Gamergate ".

potshots Petty a parte, uno Eron Gjoni - l'ex-fidanzato di Zoe Quinn e che ha scritto La Zoe Messaggio - Mai una volta citato la parola "revisione" nel post. Non c'è mai stata alcuna menzione di un giornalista gioco rivedere gioco di Quinn. La carica attuale da parte della comunità era di copertura positivo da parte di Kotaku Nathan Grayson mentre era intimamente impegnato con il soggetto, Zoe Quinn. E 'stato anche in seguito rivelato che $ 800 aveva scambiato le mani tra Grayson e Quinn, come ammesso a da Grayson, per i quali non è stato anche rivelato.

E 'stata una questione di disclosure.

Senza contare la narrazione multimediale spingendo che è accaduto nella cabala, conosciuta come il gioco journo Pro, come riportato da Breitbart, O di tutte le altre forme di corruzione emersi passato e la presenza in quanto, la maggior parte dei quali sono stati indicizzati sopra su DeepFreeze.it.

Ci sono stati innumerevoli infrazioni commesse dai giornalisti del gioco e dei media tradizionali in quanto #GamerGate è venuto per essere, ben al di là di ciò che è accaduto tra il Grayson e Quinn. L'hashtag è anche spinto da ben più di un semplice "adolescenti arrabbiati".

All'interno di false dichiarazioni di Max di #GamerGate e le persone dietro di esso - ha comodamente lascia fuori coloro che hanno utilizzato #NotYourShield - Ci sono elementi di consapevolezza di sé e un'ammirazione quasi congratulazioni al # diligenza di GamerGate, dove scrive ...

"Quello che mi mancava circa Gamergate era che erano i giocatori - avevano impiegato anni a sviluppare una tolleranza per compiti altamente ripetitivi. Come, ad esempio, di contattare gli inserzionisti più importanti.

"Su Reddit, una campagna è stata lanciata a contattare ogni inserzionista Gamergaters poteva trovare sul sito di Gawker - e non solo i reparti di marketing di inserzionisti come Adobe e BMW, ma i dirigenti specifici. Se è possibile bug un ufficiale di marketing capo, non importa che le tue lamentele sono in malafede: Vuole solo smettere di essere infastidito ".

Max spiega come la campagna di e-mail soprannominata "Operation Disrespectful Nod" in realtà ha inviato i dirigenti di Gawker in modalità panico.

L'articolo afferma ...

"Gawker è andato in modalità full-on crisi. Il nostro fatturato Amministratore volato a Chicago per incontrare i clienti traballanti; qualcuno che non avevo parlato con me dai tempi del liceo Facebook-messaged per farmi sapere che il suo datore di lavoro, LLBean, un inserzionista Gawker, stava considerando tirando i suoi annunci. "

L'articolo spiega anche come Denton ha avuto la gente redazione scuse; spiega come alcune persone non erano d'accordo con scusarsi; spiega come alcune persone che pubblicano scuse per le scuse inviate all'ufficio nel caos generale. In ultima analisi, sono stati sanguinamento soldi e hanno dovuto farlo smettere.

Secondo Max Read, Gawker ha perso "migliaia di dollari" ... "almeno", che contraddice i milioni che, secondo quanto affermato di essere stato perso da alcuni altri punti. Egli non entrare nei dettagli su esattamente quanto hanno perso tra annunci standard e annunci nativi, ma scrive ...

"[...] Gawker aveva preso un colpo - migliaia di dollari di pubblicità passati, almeno. Ma nelle settimane saremmo stati emorragia inserzionisti e buona volontà, piani di New York Times e altri punti - la vera media e un segmento su The Colbert Report ha chiarito che i Gamergaters erano i cattivi in ​​questo caso, non noi ".

La parte finale della sezione #GamerGate nel pezzo di Max si legge come un cucciolo ferito chiedendo perché è stato lasciato fuori al freddo invernale, fuso con la sfida sprezzante di non ammettere la sconfitta. Si può quasi sentire le lacrime grondanti sulla tastiera tra il rumore delle chiavi rap e toccando via, fermandosi solo per raffreddore da naso e il sale da guance per essere pulite.

Max riconosce a malincuore la spina continua che #GamerGate dimostrato di essere nel lato di Gawker, che porta fino alla sua scomparsa, la scrittura ...

"Gamergate ha dimostrato la potenza di reazionari ben organizzati per minacciare il benessere di Gawker. E quando Gawker realmente è andato troppo lontano - abbastanza lontano che anche i nostri difensori regolari nei media non avrebbero passo fino a parlare per noi - Gamergate era lì, in fondo, trasformando ogni crisi su una tacca o due e rendendo impossibile sopravvivenza. "

La realtà è che non abbiamo alcuna reale, il valore concreto di quanto danno #GamerGate fatto a Gawker. Non sappiamo quanto di un vento del hashtag soffiava nella torre che ha contribuito a rovesciare su un impero che è stato colpito da tornado legale di Hulk Hogan.

Alla fine della giornata, l'unica cosa che sappiamo per certo è che un sacco di scrittori di Gawker sono stati butthurt sopra gli sforzi # di GamerGate, e che le campagne di e-mail ha fatto abbastanza danni alla linea di fondo di Gawker per costringere i dirigenti in modalità panico. Niente di tutto ciò che conta davvero ora visto che Max Leggi non è più di Gawker.com redattore capo e Gawker.com non esisterà più a partire dalla prossima settimana.

(Immagine cortesia principale di Gargus)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~