Rogue One: un trailer di Star Wars Story rivela il ruolo chiave di Mads Mikkelsen

Wow, sono stato assolutamente sorpreso che Mads Mikkelsen è nel prossimo Rogue One: A Star Wars Story, Che è un ritocco di come i ribelli riuscirono a mettere le mani sui piani di Death Star.

Sono ancora terribilmente deluso che Kyle Katarn sia stato cancellato dal Star Wars tradizione che coinvolge il recupero dei piani della Morte Nera, ma ci sono molte cose buone in corso nell'ultimo trailer della storia per il prossimo Rogue Uno. Non sprecherò parole per arrivare alle parti migliori, quindi puoi dare un'occhiata qui sotto.

Il trailer mostra alcuni pezzi vitali della storia, quindi suppongo che prima di pubblicare il trailer avrei dovuto dire che c'erano spoiler in arrivo. Prima di tutto, apprendiamo che il padre del personaggio principale - interpretato da Mads Mikkelsen - gioca un ruolo fondamentale nella costruzione della Morte Nera. Non solo, ma mentre il trailer suggerisce che il padre del personaggio principale è stato ucciso dall'impero, si scopre che non è affatto così.

Il trailer svela alcuni importanti elementi della storia pur mantenendo segreta parte della storia. Non mi piace molto il modo in cui hanno rivelato l'inclusione di Mikkelsen, perché toglie parte dell'intrigo che sta nel film. Ora l'unica cosa a cui penserò è quanto tempo avrà sullo schermo e se tradirà o meno l'Impero.

Rogue One: A Star Wars Story

La scena in cui affronta Darth Vader sembra suggerire che il personaggio di Mikkelsen potrebbe essere scoperto mentre cercava di aiutare sua figlia.

Sembra anche che Donnie Yen avrà più di un cammeo passante nel film, apparendo in alcuni segmenti del nuovo trailer. Questa è una grande novità per gli appassionati della superstar delle arti marziali che trovano costantemente nuovi modi per reinventarsi.

Scopriamo che il personaggio di Forest Whitaker ha gambe di metallo, possiamo vedere alcune forze dell'Impero essere effettivamente distruttive per una volta, e sembra esserci una vera atmosfera di presagio Rogue Uno Storia che si avvicina come WikiLeaks che incombe sulla campagna di Clinton.

Già questo film sta cercando un po 'di meglio di Star Wars: Episodio VII, ma mi riservo il giudizio fino a quando non scenderà il 16 dicembre.