DNC Domande coordinato con la CNN per Trump, Cruz Interviste

Nuove Wikileaks e-mail hanno rivelato che il Comitato Nazionale Democratico colluso con la CNN per impostare le domande che sarebbe stato chiesto di Donald Trump e Ted Cruz in due diverse occasioni.

Una e-mail da Wikileaks il 25 aprile 2016 dal direttore della ricerca del Comitato nazionale democratico Lauren Dillon, fa sapere agli altri membri del comitato che hanno bisogno di "Domande Trump per la CNN" secondo l'intestazione dell'oggetto, e il corpo dell'e-mail afferma ...

"Wolf Blitzer sta intervistando Trump su martedì davanti al suo indirizzo di politica estera il mercoledì Vi prego di inviare pensieri da 10: 30 AM domani ".

Giornalista della CNN Wolf Blitzer, o qualcuno vicino a lui, teneva il Comitato Nazionale Democratico nel ciclo quando intervistando Trump modo che il DNC potrebbe coordinare quale tipo di domande potrebbe essere chiesto.

Una seconda e-mail su 28 Aprile 2016 di Lauren Dillon fa sapere agli altri membri del Comitato Democratico che "Cruz [è] sulla CNN", scrivendo ...

"CNN è alla ricerca di domande. Si prega di inviare alcuni tra quelli di attualità / interessanti. Forse un paio su Fiorina. Qualcuno si prega di prendere il punto e mandarli tutti insieme da 3pm ".

La query "Fiorina" si riferisce a Carly Fiorina, che è stata nominata VP pick di Cruz il giorno prima il 27 aprile, secondo un rapporto di CNN.

CNN era apparentemente lavorando a stretto contatto con il DNC a tenerli in loop sulla loro copertura dei candidati primarie repubblicane.

In un'altra e-mail dell'8 maggio 2016, c'è una e-mail "CNN [Statue of the Union]" da Lauren Dillon ad altri membri del DNC, questa volta informandoli di un'intervista condotta dalla CNN con Sarah Palin, scrivendo ...

"Non per la condivisione, prima si va in onda, ovviamente, ma Palin viene chiesto di Paul Ryan prendendo le distanze da Trump e ha detto che sta cercando di preparare per l'esecuzione in 2020 e lui sta per perdere come Eric Cantor e lei sostiene il suo avversario principale. Lei non è d'accordo anche con la briscola a cambiare il pezzo l'aborto della piattaforma. "

A quanto pare la CNN lasciare che il DNC in su interviste e altre mosse dai repubblicani in modo che il Comitato Nazionale Democratico è stato sempre un passo avanti. Questo tipo di collusione dei media è accaduto di frequente, con The Guardian e Huffington Post lavorando a stretto contatto con la campagna di Clinton, insieme ad altri e-mail mostra CNN e Associated Press lavorando e collaborando con la campagna di Clinton per lanciare pezzi di successo su Sanders e screditare altri candidati. C'era anche un file politico scrittore che è stato scoperto per essere stato colluso con la campagna di Clinton, definendosi un "hacker".

In seguito i video Wikileaks e del progetto Veritas implicano il DNC in uno scandalo per invocare la violenza ai raduni Trump, CNN e sedia ad interim per la DNC, Donna Brazile, modi separarono. Ma le nuove perdite ora rivelano il motivo per cui la CNN e la DNC erano così interconnesse.

Questo è solo un'ulteriore prova che mezzi di informazione tradizionali hanno lavorato a stretto contatto con una parte specifica per impilare le elezioni in favore di Clinton.