Il giornalismo non etici Può costare Rolling Stone $ 7.5 milioni

"L'etica nel giornalismo" è stata presa in giro dagli appassionati e dai giornalisti dei media mainstream. Hanno mentito su #GamerGate definendolo una "campagna di molestie" basata su nient'altro che dicerie e diffamando chiunque volesse una migliore etica nel giornalismo dei media; pensavano di poter diffamare e diffamare la loro strada verso la fama, e che non importa quante menzogne ​​dicessero che sarebbero stati accettati sotto la bandiera della lotta per la giustizia sociale. Bene, Rolling Stone ha appreso il duro (e costoso) modo in cui essere un SJW e ignorare i fatti per spingere un'agenda, diffamarli e diffamarli, ha un costo ... un costo di $ 7.5 milioni di dollari.

Adland.tv ha riferito che l'articolo di Rolling Stone dello stupro UVA - una storia falsa che costò la gente la loro reputazione presso l'Università della Virginia e agli occhi del pubblico - ha paralizzato la rivista a caro prezzo. La corte si è pronunciata contro Rolling Stone, trovandoli colpevoli con l'accusa di calunnia e diffamazione.

Secondo l' New York Post, UVA preside associato Nicole Eramo potrebbe essere assegnato milioni di $ 7.5 nel verdetto, [Aggiornamento 11/5/2016: con ulteriori danni da seguire eventualmente]. Eramo è stato trascinato nel fango dai media per non essere più proattivo contro il gruppo di giovani accusati di stupro, anche se è risultato che lo stupro non è mai avvenuto.

Il Rolling Stone stava dalla storia il più a lungo possibile dopo la sua pubblicazione a fine 2014, ma alla fine ha dovuto ritrattare la storia in 2015 dopo indagini critiche nel pezzo ha rivelato che il tutto si basava su una montatura con prove zero.

La rivista e altri media hanno provato con la scusa che storie come il caso UVA stupro e “materasso di una ragazza” erano “antipasti conversazione” e che hanno contribuito a portare la consapevolezza di “cultura dello stupro”. La realtà è che queste invenzioni diminuire l'importanza delle vittime di stupro vero e casi reali di stupro, e rende difficile credere storie vere vittime quando si presentano queste situazioni.

L'esito della situazione che coinvolge Rolling Stone scrittore Sabrina Erdely ha portato alcune persone a iniziare a indagare storie precedenti, come alcuni hanno messo in discussione se forse altre storie possono essere stati in conseguenza di fabbricazione pure.

Alla fine della giornata, la giuria ha fatto cadere il martello della giustizia contro la rivista perché credono in qualcosa che Rolling Stone non ... etica nel giornalismo dei media.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.