Cut-Content DLC modella non è in uso da Ubisoft

Un sacco di giocatori sono stanchi del modello DLC che include ritenute missioni vitali o quest o contenuti che sembra essenziale per creare la piena esperienza di gioco. Gli esempi includono la missione Promethean per Mass Effect 3, Che è stato limitato da day-one DLC; o il DLC per Asura's Wrath, che ha trattenuto il vero finale del gioco a meno che tu non abbia pagato $ 6.99 per questo. Bene, Ubisoft ha provato un nuovo modello per DLC e dopo aver visto alcuni risultati positivi da esso, non utilizzerà più nessuno dei modelli DLC di contenuto ridotto che alcuni editori hanno usato in passato.

Parlando con GamesIndustry.biz, La vicepresidente delle operazioni live di Ubisoft, Anne Blondel-Jouin, ha commentato la nuova direzione dell'azienda con contenuti scaricabili, dicendo ...

“La chiave è se non si aggiunge qualcosa in aggiunta all'esperienza reale del gioco, quindi non va bene. Perché chiederai più soldi per le ragioni sbagliate. Inoltre, se il contenuto è obbligatorio per i giocatori, non va bene. È un modo per offrire più divertimento ai giocatori, ma hanno la possibilità di scegliere se divertirsi ancora o meno ”.

Blondel-Jouin usa Rainbow Six: Siege come esempio della nuova versione di Ubisoft sul DLC, spiegando che le mappe gratuite hanno permesso alla comunità di crescere insieme invece di essere separate dalle demarcazioni dei contenuti. Detta segregazione è qualcosa che attualmente affligge il Campo di battaglia Call of Duty comunità, costringendo i giocatori a comprare il nuovo DLC oa rimanere fuori al freddo.

Secondo Blondel-Jouin, non vogliono che le persone congelino le loro vacillazioni come un cucciolo maltese abbandonato chiuso fuori dalla casa di un proprietario violento durante le temperature invernali sotto lo zero in Nuova Scozia. Invece, Blondel-Jouin vuole invitare i giocatori e tenerli al caldo e accolti come ricchi rifugi rannicchiati dal camino durante una vacanza di Natale. Blondel-Jouin spiega ...

“Niente più DLC che devi acquistare se vuoi avere l'esperienza completa. Hai il gioco e se vuoi espanderlo - a seconda di come vuoi provare il gioco - sei libero di acquistarlo o no. "

Il DLC personalizzazione del personaggio è lì per le persone che lo vogliono in Rainbow Six: Siege, Ma tutte le mappe sono gratuiti.

Questa mossa audace di Ubisoft ha permesso al gioco di fare qualcosa che è contrario a quasi tutti gli altri sparatutto là fuori: aumentare la sua base di utenti attivi ogni giorno nel tempo in cui è stato sul mercato. Di solito i giochi sparatutto riducono le loro DAU nel tempo, ma questo nuovo modello DLC ha aiutato Ubisoft a realizzare l'impossibile.

EA e Respawn Entertainment stanno facendo la stessa cosa con Titanfall 2 nella speranza di ottenere una lunga coda fuori dal gioco, e 343 Industries ha anche provato la loro mano a questo metodo con Halo 5.

Sembra almeno che i tempi stiano cambiando e siamo sulla cuspide di modelli DLC meno consumer.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.