Com'era l'articolo?

1432740cookie-checkIeri Origini Gameplay Soluzione
Media
15 novembre 2016

Ieri Origini Gameplay Soluzione

Pendulo Studios ' Origini ieri è un gioco punta e clicca molto impegnativo per PC, Xbox One e PS4. Il gioco può facilmente rovinare i tuoi nervi e vertigini il tuo cervello. Fortunatamente per te, è disponibile una guida dettagliata per aiutarti a superare alcuni degli enigmi e dei test più estenuanti nel gioco d'avventura punta e clicca.

All'inizio del gioco entra nella luce e premi il pulsante "A" sul controller Xbox (se stai giocando su PlayStation questo è il pulsante "X") e un giovane uomo verrà lasciato cadere nella cella con te . Fino a lui guardando le corde e premendo di nuovo "A".

Alonso è morto, e ha una pergamena sullo stomaco e un "Demon Toad" nella sua sacca che è velenoso.

YouTuber Tha14GR Ha una passeggiata completa di gameplay Origini ieri con video 30 che puoi consultare qui sotto. È un gioco abbastanza lungo.

C'è un piccolo oggetto di metallo nella pergamena che si trova sul corpo di Alonso. Usa l'oggetto per sbloccare Miguel.

Per sbloccare il blocco dovrai prima aprire l'inventario e poi fare clic sull'immagine del profilo di Miguel. Scorri il suo corpo fino a vedere il ceppo sulla caviglia. Usa l'oggetto chiave di metallo per sbloccare il grillo e procedi a prendere il dispositivo di tortura, l'asta di metallo, il panno sporco e la tazza.

Unisci il rospo demone e la coppa e quando appare il punto interrogativo, aggiungi il ritratto della guardia alla casella del punto interrogativo per strofinare la rana sulla fiaschetta.

Usate l'asta di metallo sul fuoco sotto il bollitore e poi pungere il maiale nello stomaco per farlo strillare.

La guardia lancerà la tazza nella cella per chiudere il maiale. Quando getta la tazza nella cella, sostituirla con l'altra tazza che è stata strofinata con il Toad Demone.

Continuate a cliccare sul ritratto di Miguel, avvolgete il panno attorno al suo braccio destro nudo, fissate il dispositivo di tortura sul suo braccio e aggiungete la faccia del maiale alla casella dei punti interrogativi.

Metti il ​​panno insanguinato sul viso di Alonso e libera il maiale in modo che mangi la faccia di Alonso. Metti il ​​simbolo del diavolo dall'inventario nello slot del punto interrogativo per completare il puzzle.

Il gioco ti farà quindi passare a Pauline. Avrai bisogno di mettere insieme una pistola dai pezzi all'interno dei suoi cosmetici. Dovrai estrarre il proiettile, la pistola e il silenziatore dall'apparecchio e poi combinare il proiettile e il silenziatore con la pistola.

Tornate nella zona doccia e combinate la pistola con la doccia per uccidersi a causa delle rughe.

Il gioco tornerà poi a John. Prendi la moneta e il libro. Il gioco tornerà a Pauline e poi si presenta Boris.

Tira dentro e prenda lo spruzzo, il martello, la bottiglia d'inchiostro dal ripiano e la spazzola sottile dello stash.

Parlate con Boris per ottenere il martello di Nylon dopo aver chiesto a Baxter.

Usa il martello di nylon sul catenaccio per aprire il torace e ottenere la lente d'ingrandimento e la fotocamera.

Passare a John.

Potete dirigervi davanti al negozio di antiquariato e afferrare un tovagliolo rosso dalla postazione del brochure sulla reception.

Parla con Boris usando John e parlerà del suo passato. Alla fine della conversazione puoi chiedere a Boris l'inchiostro per la stampante. Prendi la cartuccia d'inchiostro e inseriscila nella stampante, quindi stampa le insegne di Baxter. Dare la pipa e le insegne stampate a Pauline.

Passa a Pauline e fai clic sulla lente di ingrandimento. Combinarlo con il tubo, l'insegna, il pennello sottile e la bottiglia d'inchiostro.

Usa la bomboletta spray sul tubo per finirlo.

Chiedi a Pauline di parlare con John e dargli la pipa con le insegne "B". Usa anche John per estrarre la scheda SD dal portatile e consegnarla a Pauline in modo che possa posizionarla all'interno della videocamera.

Inserire la scheda SD nella fotocamera e poi scattare una foto della statua di Nio. Avere Pauline dia a John le immagini parlando con lui sulle "immagini".

Tornate a John e posate il tubo all'interno della scatola di legno, insieme al tovagliolo rosso e al biglietto da visita.

Usa John per esaminare la croce gigante al piano superiore del negozio di antiquariato e posiziona la croce più piccola nella croce più grande per accedere al diario del padre di Pauline. Parla con Pauline di suo padre e poi torna da Pauline. Falle esaminare il ritratto di suo padre e menzionerà tre serie di numeri.

Esamina la base dello scultore Nio e usa i numeri dei padri di Pauline sulla base per accedere ai documenti di Nio.

John si dirige al posto di Baxter. Puoi mentire quando parli nell'interfono e dire che hai un appuntamento.

Aspetta un minuto.

Parla nuovamente nel citofono e ti permetterà di entrare.

Baxter agisce bipolare, ma quando si arrabbia, lei può offrirgli il dono per aiutare a ridurre il suo comportamento impertinente.

Dopo che le hai dato il regalo e le hai parlato del Nio, puoi esaminare il suo posto. Guarda la statua del samurai per innescare uno dei ricordi di John.

Prendi la bottiglia spray e spruzza la lettera sul tavolino per rivelare il simbolo dell'Ordine della Carne.

Utilizzare il biglietto da visita per smaltire la sporcizia all'interno dell'impianto e quindi utilizzare la spada con il biglietto da visita per aprire la lettera.

Il libro vi trasporterà nel XIX secolo, un monastero nel deserto profondo, sepolto dalla visibilità dal freddo nevoso.

Prendi la benda quando hai il controllo e poi innescherai un altro cutscene.

Sarai in grado di parlare con gli altri monaci satanisti.

Dopo aver finito di esaminare e parlare con gli altri monaci nella sequenza dei sogni, esaminare l'armadio e afferrare il sale e l'utensile della bussola. Esaminare la stazione di lavoro davanti a te e prendere la bobina di legno.

Puoi parlare con Gines. È nell'ufficio accanto. Puoi scoprire di più su Miguel, che ora si chiama Yago.

Puoi parlare con il fratello Ezequiel nella stampa.

Dopo aver finito di parlare con Ezequiel, puoi prendere un periscopio rotto dalla sua scrivania.

C'è anche uno scalpello nella cassetta degli attrezzi e un pezzo di corda sospeso sopra il camino.

Utilizzare lo scalpello sulla lettera 'E' stampo per stampare per estrarlo dall'involucro.

Combina il ritratto di Ezequiel con le candele e le finestre del dolore e ti darà un'idea di dove si trova la biblioteca segreta.

Questo ti porterà alla porta segreta della libreria nascosta.

Versare il sale marino nel bacino e poi utilizzare il forchetto per estrarre la spina d'argento nella parte inferiore.

Usate la bussola sulla targa in fondo alla vernice per rivelare una buca della serratura.

Tornate alla bottega di Ezequiel e triturate il tappo d'argento fino a renderlo abbastanza lucido da essere riflettente. Metti l'argento nel periscopio rotto.

Parlate con Ezequiel delle sue specifiche mancanti e poi dirigetevi verso la finestra aperta e guardate in basso per vedere che le specifiche di Ezekial sono laggiù. Usa la corda per afferrare le sue specifiche.

Torna nella stanza con Botillo e metti la lettera e il periscopio sul suo ritratto insieme alla bobina. Poi vai fuori e usa il periscopio per spiare dove tiene il resto delle lettere rubate di Ezequiel.

Tornate dentro e usate gli occhiali sulla postazione di lavoro di Giuseppe per tirare il filo invisibile e far uscire Botillo dalla sua postazione di lavoro. Prendi le lettere dal libro e torna da Ezequiel. Dagli le lettere.

Afferra lo strumento flagellato sotto la scrivania di Botillo e combinalo con la corda. Esci sulla sporgenza dopo che Botillo se ne va e usa la frusta improvvisata per entrare nell'ufficio di Gine e prendere la chiave della biblioteca segreta.

Dopo aver ottenuto la chiave, testa al dipinto Diablo per sbloccarlo e accedere alla libreria segreta.

Parecchi cinemici suoneranno insieme ad alcune opzioni di dialogo in cui avrai delle scelte. Seguirai il ruolo di John nella sua stanza d'albergo.

Chiamate la reception e chiedete la cena e alcune delle persone interessate.

Prendi le bacchette e usale per estrarre il biglietto da visita di Amanda dalla bocca.

Utilizza l'icona Wi-Fi sul telefono cellulare e quindi Google in alto il libro per ottenere informazioni sulla casa editrice.

Chiama Amanda e metta una data, John chiederà automaticamente Amanda a proposito di Leopold Kovac.

Puoi parlare con Leopold su vari argomenti e poi tornare nella tua camera d'albergo.

C'è una busta con dentro una lettera hindi. Apri la lettera e leggi il messaggio. Chiama Kovac e lascia un messaggio chiedendo se trova il tuo cellulare mancante. Chiedete un Burrito alla reception e faranno apparire un puzzle in un vassoio.

La soluzione al puzzle è: Gines

Il tubo si aprirà per rivelare una chiavetta USB.

Inserire il bastone nella parte posteriore della televisione.

Procedere per utilizzare la torcia UV sulla mappa sopra il letto e trovare la macchia nel mezzo della mappa per scoprire la posizione del punto di incontro.

Parla con la statua e poi parla con il giardiniere. Esamina il carrello da golf con l'immagine del cane e chiedi al giardiniere del cane. Farà amicizia con John e gli permetterà di prendere in prestito il binocolo. Usa il binocolo sulla piccola barca nel lago per ottenere i numeri di frequenza.

Dirigiti verso la panchina vicino alla statua e prendi il cavo e il telecomando. Sul lato opposto troverai una fotografia e un'immagine fissata al fondo della panca.

Usare l'antenna radio e avvitarla sul controllore radio remoto.

Andare al carrello da golf e collegare il cavo USB nello slot USB e quindi collegarlo al telecomando. Immettere i numeri di frequenza nel controller e quindi utilizzare il controller sulla barca nel lago per portarlo a terra. John prenderà la chiave dalla barca giocattolo del telecomando.

Usa la chiave sulla scatola sul piedistallo accanto alla statua. La scatola rivelerà un altro flashback, questa volta con la donna dai capelli rossi.

Esaminate l'esterno e l'interno della chiesa mentre si dirige verso Gines - guardando i gargoli e le statue santi - e acquisire la chiave, la briglia e una balestra.

Esaminare la croce celtica e poi scendere in basso nel seminterrato.

Prendi l'attrezzatura di tortura nella camera, esamini i simboli a terra, insieme alla fossa infinita nel centro della stanza.

Dirigetevi nella camera con Gines ed esaminate la pompa a soffietto; c'è un anello nascosto nella fessura.

Nel secchio degli attrezzi, prendi la sega.

Puoi anche prendere un pezzo di cristallo dal secchio e un rocchetto di filo dalla mensola. Sullo scaffale con la tazza di tubi di pelle, dovrai anche prendere uno e la bottiglia di vetro accanto ad essa. Esamina lo scaffale e troverai anche una pozione per dormire sullo scaffale in basso con altri oggetti.

Puoi parlare con Gines per saperne di più sul rituale dell'immortalità.

Usa la polvere di ravanello sul capretto nella camera di tortura. Puoi quindi parlare con lui e minacciarlo o tentare di calmarlo.

Domanda al ragazzo sugli argomenti disponibili e spiegagli il piano di fuga.

Gettare il marmo di cristallo nel secchio per distrarre i Gines e creare una distrazione.

Combina la faretra con il rocchetto di filo per creare una linea di freccia. Dovrai distrarre Gines per prendere il guanto del falco. Combina il ritratto del guanto con Gines, la balestra e la freccia con il rocchetto di filo. Puoi buttare il marmo nel secchio e poi usare la freccia con lo spago per strappare il guanto.

Unisci la penna dallo scaffale con il pezzo di carta e combinala con gli occhi verdi, che riceverai dopo aver parlato con il ragazzo. Metti la pergamena nella custodia di pelle e poi parla con Ursus e chiedi del sangue sulla gamba. Ha un dispositivo di tortura; prendilo da lui

Tira fuori e usa il guanto sul falco e la combina con la capsula portante in pelle per dare nota a Caytir.

Parli con Caytir circa darle l'anello.

Parla con il conducente del carrello nel cortile. Esaminare i barili per aiutare con la fuga. Mettere la pozione addormentata sul pelo sporco per far passare il conducente a dormire.

Prendi la cappellina da Caytir e torna nella prigione di tortura nel seminterrato. Utilizzare la sega sugli stivali da tortura per rimuovere le estremità.

Combina il cappello rosso con il ragazzo, insieme agli scarponi e alla corda con la segatura, per utilizzarlo come stilts. Infine unisce la canna dall'angolo per finire il piano di fuga e aiuta il bambino a scappare.

altri media