Progetto Re Fantasy in sviluppo presso Persona Sviluppatori

Studio Zero e Atlus hanno annunciato che stanno lavorando a un nuovo classico JRPG chiamato Progetto Re Fantasy. La notizia è stata ripresa da Gematsu, Il quale ha riferito che Personaggio direttore Katsura Hashino, insieme a Personaggio artista Shigenori Soejima, e compositore Shoji Meguro stanno collaborando per lavorare su questo nuovo JRPG fantasia.

Secondo persona centrale, Studio Zero disposto la loro filosofia per il nome in codice Progetto Re Fantasy, spiegando ...

"Ora, in seguito a questi progetti creati da Atlus, esce uno nuovo", ha scritto. "Qual è il concetto successivo di affrontare e indirizzo nei giochi di ruolo? Per sfidare le norme naturalmente consumati dai giocatori per decenni. Credo che questo, in particolare, è una sfida al genere. La sfida sta per iniziare in questo momento. E vorrei di stare con me come iniziamo la sfida, come si parte da zero. "

Tutto questo parlare di sfidare le norme e di spingere i confini non è stato avanzato in un vuoto con il testo inattivo, hanno seguito questo annuncio con un trailer teaser che puoi controllare di seguito, per gentile concessione di gameplay Notizie.

Il teaser trailer è in piena giapponese, ma mostrare alcune sequenze ambientali con alcuni LARPers nei precedenti.

Il trailer parla fondamentalmente di reinventare il genere JRPG con una nuova assumere ciò che i giocatori devono aspettarsi dal nuovo Studio Zero. Si conclude con il titolo Project Re Fantasy: inizia il viaggio di uno sciocco.

Si è notato che il trio di grandi nomi che lavoravano a questo imminente progetto in precedenza aveva investito tempo ed energie Catherine, Un esame sovversivo nella psicologia di infedeltà. Se questo prossimo gioco è sostanzialmente la versione di ciò che JRPG Catherine è stato quello di drammi avventura, poi i giocatori stanno per essere dentro per un diavolo di un giro.

Non descrivono in dettaglio le piattaforme su cui sta uscendo il gioco, ma menzionano che le console sono ovviamente sul tavolo. Probabilmente dovrebbe essere ovvio che il PS4 e PS4 Pro avrà la massima priorità.