Resident Evil 7 Endings Explained

Resident Evil 7 - Eveline

Resident Evil 7 Ha finali multipli a seconda delle diverse scelte che i giocatori possono fare a punti vitali nel gioco. C'è una buona e cattiva conclusione Resident Evil 7 ma se hai bisogno di aiuto per capire cosa è successo, questa guida lo spiega chiaramente per te, sia che tu stia giocando su PC, PS4, PSVR o Xbox One.

Il gioco inizia con due messaggi suonati da Mia Winters al marito Ethan Winters. In un messaggio lei è allegra e gli dice quanto la manca. Nel secondo messaggio è disturbata e gli dice di stare lontano. Questo è avvenuto in 2014, tre anni dopo in 2017 Ethan riceve un altro messaggio criptico da Mia e questa volta lo segue a Dulvey, in Louisiana, in una casa di campagna apparentemente abbandonata.

Quando Ethan arriva lì, scopre che diverse persone erano scomparse nel momento della visita della casa, poiché i proprietari, la famiglia Baker, erano apparentemente scomparsi. Tuttavia, utilizzando alcune vecchie registrazioni di VHS come guida, Ethan scopre un passaggio nascosto attraverso il camino che lo porta in una cantina dove trova una Mia ... che poggia pacificamente su un letto. Mi risveglia Mia e le due pianificano la loro fuga, ma Mia è turbata ... turbata ... e non voleva che Ethan la trovasse.

Resident Evil 7

Mentre Mia li porta fuori dalla casa, si gira e attacca Ethan, costringendolo a ricalcarlo colpendolo con un'ascia. Mia non muore, però. Una faccia contorta si è intrecciata in una mostruosità di rabbia e di violenza, Mia afferra una sega a catena e procede a macinare il braccio di Ethan, tagliandolo al di sopra del polso.

Ethan riesce a trovare una pistola e apparentemente "uccidere" Mia ... di nuovo. Solo lui è stato abbattuto da Jack Baker, il proprietario della vecchia piantagione.

In realtà, Mia non solo ha trasformato magicamente in una strega malvagia. Si scopre che era in realtà controllata da un esperimento della serie E noto come Eveline, una potente bambina che faceva parte di un esperimento top secret. In una sequenza di flashback si scopre che Eveline è nella mente di Mia, torcendo e distorcendo la sua sanità, costringendola ad agire come un mostro - Eveline dice a Mia di punire e uccidere Ethan, cosa che ha portato a Mia di tagliare il braccio di Ethan e tentando di Ucciderlo con la motosega.

Resident Evil 7

Eveline era scappata dalla sua cella di partecipazione a bordo di una nave da laboratorio di ricerca che scendeva lungo il fiume Mississippi. Il lavoro di Mia era quello di lavorare come custode di Eveline, che aveva deliri di volere una famiglia. Mia pretendeva di essere la madre surrogata. Il direttore dell'operazione Alan Droney non aveva adeguatamente assicurato Eveline durante una prova e riuscì a scappare. Non erano in grado di mantenerla vincolata usando i sieri, e ha iniziato un rapido processo di mutazione. Eveline ha avuto la capacità di utilizzare distorsioni psicotrope, allucinazioni e suggerimenti per mettere in pratica le persone a fare quello che voleva, attraverso un mutageno psicofisiologico.

Durante un flashback su 2014, viene scoperto da Mia che Eveline gestiva la prole sotto forma di mutanti rigenerativi, alcuni dei quali erano formati dai membri dell'equipaggio della nave. Mia tenta di uccidere Eveline ma fallisce, e invece si ritrova inghiottita dal mutageno e controllata da Eveline. Prima che Eveline prenda il comando completamente, Mia riesce a mandare a Ethan un messaggio che gli dice di stare lontano e di dimenticarsene. Lo fa poco prima che l'intera nave precipiti a terra.

Tuttavia, durante il periodo di tre anni, Eveline si era avventurata fuori della nave e ha cominciato a infettare qualsiasi e tutto nelle vicinanze, tra cui la famiglia del Baker; Partendo da Jack e lavorando per Marguerite Baker, moglie di Jack, Lucas Baker, figlio di Jack e Zoe Baker, figlia di Jack.

nonna Pain

Eveline finì per vivere con i Bakers a causa della sua forma fisica in rapido deterioramento. E 'spiegato in una delle relazioni che ha una rapida crescita cellulare, trasformandola in una vecchia, rendendo la sua forma fisica piuttosto limitata e legata a una sedia a rotelle. Ancora ha abilità psichiche molto forti e desidera ancora una famiglia amorosa. Così, Eveline utilizza Mia per inviare un messaggio a Ethan per attirarlo alla piantagione come un tentativo finale di creare la famiglia che ha sempre voluto.

Prima di Ethan è arrivato, nel corso dei tre anni Eveline utilizzato la famiglia Baker per reclutare e far crescere la sua famiglia, ma la maggior parte delle persone sono morte nel processo. Riuscì ad acquisire 13 persone che diventano successo assimilato come mostri, mentre altri non sono riusciti ad adattarsi geneticamente e ha finito per diventare cibo cannibale.

Ethan viene a conoscenza di questi orrori, dopo aver cucito il braccio indietro proprio di Marguerite, e costretto a partecipare a una festa disgustoso di organi umani e animali.

Ethan riesce a fuggire dal ribaltamento e rompendo la sua sedia, si procede poi a combattere Jack Baker in tutto il palazzo, apparentemente "uccidere" lo tagliando il suo corpo a metà con una motosega e soffiando la sua parte superiore del busto a pezzi.

Resident Evil 7

Ethan poi riesce ad uccidere Marguerite con l'aiuto di Zoe, la figlia. Zoe promette di aiutare Ethan fuga e anche gli offre una guida su come aiutare Mia pure. Zoe è riuscito a evitare mutanti come Jack e Marguerite dalla sua esposizione al virus è stato minimo, ma teme che finirà per perdere la sua mente come Lucas.

Zoe dirige Ethan intorno alla piantagione di recuperare alcuni elementi al fine di creare una cura per il virus della serie D, che è quello che la famiglia Baker è stato infettato con. Dopo essere stato brevemente catturato da Lucas e poi liberata da Ethan - dopo che le forze Lucas Ethan di partecipare ad una serie di SAW-come puzzle - Zoe inventa un antidoto, ma rende solo sufficiente per due persone.

Prima che il siero può essere somministrato Jack Baker attacca per l'ultima volta come un mostro mutato gigante. Ethan è in grado di sconfiggerlo utilizzando uno dei intrugli siero. Purtroppo, Ethan è costretto a scegliere di aiuto Zoe e Mia. Se Ethan decide di aiutare Mia, quindi Zoe rimane dietro e Mia e Ethan lascia andare a prendere aiuto. Se Ethan decide di aiutare Zoe, quindi Mia è lasciato alle spalle e Ethan e Zoe andare per ottenere aiuto.

Resident Evil 7 - Bad Ending

Il Ending Bad

Se aiuti Zoe, lei in realtà non la aiuta a niente. Essenzialmente Zoe viene ucciso subito dopo aver lasciato la piantagione. Ciò avviene dopo che Ethan e Zoe avvengono sulla barca di ricerca schiantata. Eveline infetta nuovamente Zoe e la rompe dopo aver solidificato il suo corpo. Ethan viene catturato e Mia torna alla nave in discesa per trovare Eveline e salvare Ethan.

Mia riesce a salvare Ethan, ma finisce per morire dopo che Eveline la riprende a controllarla e la costringe a cercare di uccidere Ethan. Ethan impala Mia e finisce per girarsi in pietra e sbriciolandosi. Durante l'epoca di Ethan all'interno del bozzolo di Eveline ha un impulso fisico da Jack Baker, che spiega con calma che la sua famiglia era normale, ma dopo essere stato deformato e controllato da Eveline, si sono trasformati in questi mostri. Jack invita Ethan a liberare la famiglia del controllo psichico di Eveline e per ucciderla una volta per tutte.

Ethan riesce a individuare un antidoto per l'E-Virus e combattere una volta Eveline dopo che la trova nella vecchia dimora, seduta sulla sedia a rotelle nella soffitta. Ethan riceve un po 'di aiuto da Redfield che getta la pistola di Albert Wesker per aiutarlo durante la battaglia finale.

Redfield rappels giù e aiuta Ethan per la sicurezza, lo volare a casa in un elicottero Umbrella Corporation.

Resident Evil 7 - Endings

Il buon finale

Se hai Ethan scelto Mia per amministrare l'antidoto, otterrai il buon fine. Mia e Ethan lasciano Zoe dietro e si dirigono verso la vecchia nave da laboratorio uscendo dalla piantagione del Baker. Invece di morire, però, Mia viene buttata fuori dalla barca e Ethan viene catturato. Mia continua a rintracciare e salvare Ethan. Poiché ha l'antidoto nel suo ruscello, non si muta e si combatte per resistere all'influenza psichica di Eveline.

Ethan riesce a lasciare la nave, trovare e uccidere Eveline e quando Redfield si presenta, Ethan si riunisce con Mia sull'elicottero. Il gioco termina con Ethan spiegando che quando si chiude una porta se ne apre un'altra, e che ha una seconda possibilità con la moglie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.