Ordini prefissi classici di SNES annullati da Walmart

SNES Classic Edition

Walmart ha commesso un errore e apparentemente ha aperto pre-ordini per la SNES Classic Edition lo scorso venerdì un po 'presto. Un gruppo di persone che ha pre-ordinato la micro-console di Walmart ha ricevuto delle notifiche che affermavano che il loro pre-ordine era stato cancellato.

I motivi per cui sono al verde hanno pubblicato il messaggio che hanno ricevuto da Walmart in merito alla cancellazione del preordine. Il messaggio può essere letto su Twitter.

Se non riesci a leggere il messaggio, afferma ...

"Grazie per l'interesse dimostrato per il Super Nintendo Entertainment System - Classic Edition. Come sapete, questa è una console molto richiesta che verrà lanciata più avanti in autunno.

 

"Sfortunatamente, a causa di un problema tecnico, la Super Nintendo Classic Edition è stata erroneamente resa disponibile venerdì sera prima della data di uscita ufficiale. Purtroppo, dovremo cancellare questo articolo sul tuo ordine. Sappiamo che questo è incredibilmente deludente per te e ci dispiace davvero per questo errore. "

Le cancellazioni di massa hanno causato la tendenza della SNES Classic Edition su Twitter di recente dopo che è stata verificata la notizia che Walmart stava effettivamente annullando i preordini ... per ora.

Nintendo ha ribadito che la SNES Classic Edition non è prevista per il rilascio fino a settembre e che non sarà disponibile in anticipo.

Molte persone erano curiose di sapere perché esattamente non avrebbero permesso di effettuare anticipatamente i preordini? Ciò impedirebbe l'inevitabile carenza di scorte che Nintendo ha riscontrato con la NES Classic Edition, e enorme carenze che hanno incontrato con il Nintendo Switch, che non è ancora stato in grado di soddisfare la domanda da marzo.

Non si può dire subito quando i preordini si riapriranno, ma sarebbe stato saggio utilizzare i primi dati di preordine di Walmart per regolare le code di produzione per la distribuzione della SNES Classic Edition. In questo modo Nintendo non dovrà preoccuparsi della mancanza di scorte o di non avere abbastanza unità per andare in giro quando inevitabilmente verrà lanciato questo settembre.