Attacchi di media William Shatner per criticare gli SJWs, lo chiama Alt-Destra

SJWs William Shatner

L'attore William Shatner, famoso per aver interpretato James T. Kirk Star Trek, è stato messo sotto accusa dai media e dai Social Warriors dopo averlo criticato online.

Mail giornaliera ha raccontato l'evento, da dove è iniziato dopo che qualcuno ha accusato l'attore di usare l'acronimo "SJW" (che sta per Social Justice Warriors) come un insulto. Ha risposto chiedendo perché gli SJW cercano di allinearsi con gli attivisti della riforma sociale dei movimenti per i diritti civili di 1960s.

Come notato dal Daily Mail, questo non è andato giù bene con Twitter Social Justice Inquisition. Alcuni dei seguaci di Shatner più liberali lo hanno rimproverato per la sua lingua, mentre i media hanno fatto un passo in più.

NeoGAF è stato veloce a lambast Shartner, che ama un articolo da Gizmodo che ha pubblicato un pezzo intitolato "William Shatner attacca i fiocchi di neve, i guerrieri della giustizia sociale e i misericristi"

Gizmodo non era il solo a cogliere il dramma di Twitter ea metastatizzarlo in un boccone di tabloid sdegno per indignazione dei consumatori da divorare. La Mary Sue aveva anche un pezzo intitolato "Kirk Got Redpilled": William Shatner si scaglia contro "SJWs" e "Snowflakes" in Twitter Attacks "

Era spettacolotuttavia, chi ha fatto un passo in più, chiedendosi se l'eredità di Shatner venisse cancellata dal criticare le SJW, e che stesse usando la nomenclatura "alt right".

Ma non è finito lì. Advocate.com ha scritto un pezzo al giorno dopo che i grandi blog iniziali hanno diffuso la notizia tagliando il titolo e andando all-in affermando che l'uso delle parole "SJW" e "Misandry" ha sollevato Shatner nella categoria dell'uso della "lingua Alt-Right" ”. Il loro titolo legge letteralmente "William Shatner usa la lingua alt-destra in Twitter Fight With Flanders Fans".

Nonostante i titoli che assalgono Shatner per aver chiamato "SJW" e "fiocchi di neve", una cosa che NeoGaf ha raccolto e che gli altri sembravano mancare è che potrebbe non essere necessariamente il vero William Shatner di Star Trek ed Boston Legal fama che invia i tweet.

Secondo i tweet pubblicati su Luglio 31st, 2017, un certo Tristan Cooper, un editore di Dorkly, ha notato che Shatner non è sempre l'unico tweeting dal suo account, ma Paul Camuso lo è.

È vero che Camuso collabora con William Shatner a "The Shatner Project", un progetto di internet digitale. È anche un fan accanito di Outlander e regolarmente discute con i corrieri del caso su Twitter.

I tweet che sono presumibilmente da Shatner generato da una discussione con Outlander fan.

O anche Shatner è un grande fan di Outlander, o Camuso potrebbe aver usato l'account Twitter di Shatner per fare i commenti.

Tuttavia, dato che è passata una settimana e i tweet di Shatner sono ancora attivi, è possibile che forse il vero William Shatner sostenga effettivamente ciò che viene pubblicato.

Indipendentemente da chi ha fatto i tweet, i media hanno attaccato con veemenza Shatner per usare "SJW" e "Snowflake", tentando di etichettarlo come adotta la terminologia e il comportamento di Alt-Right, nonostante Shatner sia ebreo. Daily Mail nota anche che William Shatner è stato un avvocato e attivista nella lotta per la parità di diritti per anni.

I media, tuttavia, hanno usato la sua piattaforma per mettere a tacere e dirigere gli attacchi della mafia contro le persone che non prendono una linea di partito politica specifica, che è quello che è successo quando hanno organizzato una campagna diffamatoria contro l'ex fondatore di Oculus, Palmer Luckey, sostenendo che faceva parte del sostenitore di Alt-Right e Donald Trump, nonostante Luckey fosse un sostenitore del libertario Gary Johnson. La macchia finì costringendo Luckey a uscire dal suo ruolo a Oculus.

Nonostante tutto il trambusto mediatico, è svanito abbastanza rapidamente per Shatner e ora è tornato a scherzare e divertirsi con i suoi follower su Twitter.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~