Ghost In The Shell: Il primo assalto si arresta ufficialmente dicembre 6th, 2017

Ghost nella Shell che si chiude

Neople e Nexon hanno annunciato recentemente che in seguito alla chiusura della versione giapponese di Ghost in the Shell: Standalone Complex - First Assault in Novembreanche le versioni americana, europea e oceanica verranno chiuse, a partire da dicembre 6th, 2017.

La notizia è stata pubblicata fino oltre il forum ufficiali di Nexon, dove uno degli amministratori del forum ha consegnato la notizia attraverso un post piuttosto cupo, scrivendo ...

"Siamo spiacenti di informarvi che sorpasseremo Ghost in the Shell: Stand Alone Complex First Assault Online in Nord e Sud America, Europa e Oceania, con chiusura finale prevista per dicembre 6.

 

"Questa è stata una decisione molto difficile da prendere. Il gioco è in sviluppo da molto tempo, supportato da sviluppatori, editori e sforzi della comunità. Alla fine, abbiamo deciso che lo sviluppo continuo non avrebbe aiutato il gioco a diventare ciò che tutti speravamo potesse diventare. "

Il post prosegue affermando che chiuderanno presto lo sportello, e lo sviluppo si fermerà.

Il gioco è riuscito a raggiungere più di 1.7 milioni di utenti su Steam, secondo Spy Steam. Nel corso delle ultime due settimane sono stati anche in grado di mantenere oltre 30,000 giocatori.

Questo non è stato un buon anno per il Fantasma nella conchiglia proprietà a tutti. All'inizio dell'anno c'era il film live-action con protagonista Scarlett Johansson, ma non è andato così bene al botteghino. Prima della sua uscita c'è stata una notevole controversia sulla decisione del casting: alcuni hanno sostenuto che il film avrebbe dovuto interpretare un'attrice asiatica. Altri sostenevano che nessuna attrice asiatica avesse l'appeal al botteghino di Johansson. Tranne che ... anche con Johansson nel ruolo principale non riusciva ancora ad attirare un considerevole botteghino nel film, quindi il casting non aveva importanza alla fine.

Ghost in the Shell: primo assalto probabilmente non è stato fatto alcun favore con il bombardamento del film, e con le modifiche più recenti al gioco che hanno completamente rovesciato l'equilibrio, l'affinità delle armi, le classi e la giocabilità, molti giocatori hanno rinunciato al titolo free-to-play e completamente abbandonato. Le recensioni sulla pagina di Steam riflettono una massiccia reazione negativa alle modifiche e invece di tentare di risolverle per migliorare la giocabilità e attirare i vecchi giocatori, Nexon sembra essere in una posizione in cui stanno andando per tagliare le loro perdite e chiamarlo un giorno.

Quindi se hai qualche voglia di giocare Ghost in the Shell: primo assalto, potrebbe essere saggio farlo ora prima che svanisca, per sempre nell'etere digitale.

(Grazie per il suggerimento Cassidy)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.