Star Trek Discovery viene prelevato a parte per SJW Agenda-Pushing
Star Trek Discovery

CBS 'nuovo Star Trek: Scoperta è riuscito a trovarsi molto elogiato dai tipici media che spingono la "diversità" e l'agenda politica dell'identità. Punti vendita come What Culture, Screen Junkies e Angry Joe hanno regalato allo spettacolo lodi e adorazione senza fronzoli. A loro piacevano i disegni Klingon, il cast e soprattutto il piombo. Tuttavia, altri che sono stati disposti a approfondire lo show e parlare apertamente delle trame piene di identiy-politici hanno scelto lo spettacolo per il suo programma SJW, spingendo.

Per esempio, Lo spettacolo di Dave Cullen spende 20 minuti abbattendo ciò che lo spettacolo fa diverso da altre iterazioni di Star Trek, così come l'insistenza degli showrunner nell'includere la politica del giorno corrente nei temi e negli archi narrativi presentati all'interno Star Trek: Scoperta.

E sì, il nome del personaggio principale è Michael Burnham. Ci si aspetterebbe che sia collegato a un 30, qualcosa di bianco, ma no ... è il nome del personaggio femminile nero.

Dave Cullen riassume la recensione dei primi due episodi rimproverando il fatto che ha dovuto diluire la qualità della recensione non parlando dei suoi meriti per la scrittura o della caratterizzazione interessante, ma per il fatto che lo spettacolo stesso è dedicato allo stesso tipo dell'attuale agitprop che coinvolge la politica dell'identità, dicendo ...

"Devo essere onesto: odio il fatto che dovrò discutere di questo spettacolo come questo - in questi termini di razza, diversità e mancanza di bianchi ... in particolare uomini bianchi. È una conversazione tossica. Preferirei molto concentrarmi sui personaggi e sulla storia (per essere onesti non c'è molto di nessuno dei due).

"Ma lo show mi sta costringendo a farlo perché questo è ciò che gli showrunner volevano. Questo è ciò che stanno dando la priorità. La sinistra è ossessionata dalla politica dell'identità, e quando è su uno schermo che induce alla rabbia dovrebbe essere chiamata fuori ".

Dave Cullen non era il solo ad abbattere lo spettacolo per la sua partenza dalla tradizione di Gene Roddenberry. Red Letter Media ha anche preso spunti allo show dicendo che inizialmente non sapevano per chi fosse lo spettacolo.

Ci sono stati alcuni elogi per lo spettacolo sulla grafica e il cinema, ma sono stati scorticati Star Trek dal guscio che finge di essere Star Trek.

Erano un po 'incerti sui Klingon, ma a loro piaceva l'albino Klingon.

Non erano nemmeno così in alto nei personaggi. A differenza degli altri che stavano interpretando i sapientoni guidati dall'agenda che hanno dato gli oggetti di scena per la direzione del Guerriero della Giustizia Sociale, Red Letter lo pone sul tavolo, dicendo ...

"Trovo che il personaggio [Michael Burnham] sia altamente improbabile."

YouTuber Deus Ex Machino ha fatto eco agli stessi identici sentimenti del personaggio principale, dicendo che lei è un personaggio assolutamente orribile e che la odiava completamente per essere odiosa, iniziare una guerra galattica, non essere molto affabile per gli spettatori e non avere una personalità molto invitante. Egli riassume i suoi problemi con Michael Burnham nel video qui sotto.

È anche interessante perché negli altri video in cui i recensori elogiano lo spettacolo e i personaggi, hanno ricevuto molti più feedback negativi da parte degli utenti nelle valutazioni del pollice rispetto ai video che segnalano lo SJWism.



Alcune persone sono disposte a dare una possibilità allo show, mentre altre hanno aperto gli occhi e si sentono come se gli elementi del Social Justice Warrior abbiano già sminuito qualsiasi appello o desiderio di guardarlo oltre.

Molti Trekkies hanno deciso di ammettere che probabilmente non otterranno la diplomazia dello spazio amoroso e di alto profilo degli spettacoli più vecchi. Dovranno invece occuparsi di uno spettacolo che sembra voler mettere la masturbazione cinematografica del front style di JJ Abrams al centro del tema hot-topic dell'anno in corso.

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!