La versione di switch di Dragon Quest XI sarà sviluppata in Unreal Engine 4

Se non lo sapete, Dragon Quest XI: Echi di un'Era Elusive è già disponibile in Giappone e sembra essere giocabile su PS4 e Nintendo 3DS. Mentre i fan occidentali devono aspettare fino al 2018 per mettere le mani sul gioco di ruolo, è in fase di sviluppo una versione Switch che verrà eseguita su una versione più recente di Unreal Engine 4.

Dragon Quest XI: Echi di un'Era Elusive si dice che stia andando abbastanza bene durante il suo consumo, tuttavia se ti capita di essere un fan della serie e vuoi entrare nell'ultima console nominata, ci sono buone notizie che Square sta lavorando con l'Unreal Engine 4 per realizzarlo. Il gioco è disponibile per giocare in questo momento in Giappone per PS4 e la serie di dispositivi portatili Nintendo 3DS, ma presto arriverà anche lo Switch.

Secondo il sito di pubblicazione Gematsu apprendiamo che questa versione Switch di detto titolo verrà sviluppata nella versione 4.15 di Unreal Engine, mentre prima mostrava un numero build di 4.13 per la versione PS4. Questa informazione proviene dal creatore della serie Yuji Horii, che ha notato quanto sopra a Epic Games Japan's Unreal Fest East 2017 al Pacifico Conference Center di Yokohama.

Il sito di pubblicazione ha anche riportato che Horii conferma che la versione Switch è in realtà sviluppata attraverso detto motore, che non ha data di rilascio molto simile alla versione occidentale di Echi di un'Era Elusive. Dovrei notare che la probabilità di una versione di 2018 Switch probabilmente accadrà più velocemente di un'edizione giapponese 2017, ma chissà come si evolverà il grande schema delle cose?

Dragon Quest XI: Echi di un'Era Elusive è già stato lanciato in Giappone a luglio 29th. Una versione occidentale è prevista per 2018 e non è ancora stata annunciata alcuna piattaforma. Se nessuno dei precedenti non ha saziato il tuo interesse, puoi imparare un po 'di più colpendo esuteru.com.