Justice League Trailer ci ricorda quanto male DC abbia gestito Superman

Justice League - Superman

DC e Warner Bros., lanciamo l'ultimo trailer per Justice League. Inizia con un riassunto di Lois che ricorda Clark. È una sequenza ben girata con Amy Adams mentre Lois Lane esce sulla veranda per l'idilliaco ranch bianco in una fattoria del Kansas. In lontananza, vediamo Henry Cavill che guarda le colture con un raggio pittoresco di speranza e luminosità nel cielo oltre l'orizzonte. Con un ghigno cavalleresco e una voce sicura, dice "Lo prenderò come un sì".

Durante la sequenza, la sua solenne e quasi deprimente tragica canzone suona con il piano e il centro del pianoforte. È incredibile ma è uno dei pochi momenti in cui Clark è stato interpretato come fiducioso, accattivante, risoluto e pieno di speranza ... qualcosa che chiaramente mancava dagli ultimi due film con Cavill's Superman.

Il trailer quindi torna indietro al tempo presente dopo la morte di Superman Batman v Superman; una morte travolgente e per lo più in ritardo. Lois guarda distrattamente il cuscino del letto vuoto dove Clark soleva posare la testa. Il trailer ripercorre poi come crimine e terrorismo sono stati picchiati dalla morte di Superman.

È interessante perché il pezzo promozionale sembra ritrarre il mondo come se avesse più a cuore Superman di entrambi Man of Steel or Batman v Superman. È possibile controllare qui di seguito.

E 'un promemoria di quanto malamente il più grande supereroe di tutti i tempi sia stato gestito dalla Warner Bros. e dal DC Cinematic Universe.

Il grande scagnozzo blu con cui molti di noi sono cresciuti non è mai apparso nell'ambientazione cupa che ci è stata data in cui Superman è raffigurato come un alieno illegale egoista, sconsiderato, non-eroico.

È molto diverso da come DC abbia creato con molta cura il personaggio di Wonder Woman, che sembra rappresentare ciò che Superman era un tempo.

Justice League - Wonder Woman

Per quanto riguarda il lato positivo, questo è probabilmente uno dei pochi rimorchi che sembra davvero colpire la posta in gioco e il peso poggiato sulle spalle dei membri della Justice League insieme.

Batman si rende conto che senza Superman stanno affrontando una dura lotta in salita contro Steppenwolf, e portano anche a casa il punto che ha bisogno di muscoli pesanti per aiutare davvero a salvare la Terra da un'invasione ultraterrena.

È un vero peccato perché è difficile perdere Superman nel prossimo Justice League quando era difficile fissarlo se si inclinasse di più - così da essere un eroe o un cattivo. La sua alleanza era con Lois, ma a malapena per l'umanità, il che lo rendeva del tutto improbabile rispetto a Christopher Reeve, Tim Daly, e al ritratto di Brandon Routh dell'iconico eroe. Questo non è un colpo contro Cavill, ovviamente, è un colpo contro il fatto che la DC abbia rovinato la versione di Capitan America.

Sul lato positivo, almeno Jason Momoa sembra divertirsi come Aquaman ed è chiaramente la versione più cattiva del personaggio di sempre.

Justice League - Aquaman

Non ho ancora molte speranze Justice League ma i trailer stanno decisamente migliorando. L'intera natura cupa e oscura dell'universo DC e trasformare gli eroi preferiti in queste deprimente, cupe e insignificanti borse per la spazzatura ispira pochissime aspettative dal film in uscita, ma si spera che sia meglio mettere insieme di quello troppo lungo e meno che stellare Batman v Superman.