Le Hawaii promuovono la legislazione per vietare Star Wars: Battlefront 2-Style Loot Boxes

Legislazione sulla scatola del bottino Haiwaii

Il rappresentante democratico delle Hawaii, Chris Lee, ha rilasciato recentemente dichiarazioni stampa insieme ad altri genitori, giocatori e residenti preoccupati per la crescente importanza dei bottini premium nei giochi tradizionali come Star Wars: Battlefront II. Lee ha chiarito che stanno perseguendo una legislazione in 2018 per aiutare a frenare la vendita di giochi come Star Wars: Battlefront II se contengono scatole di bottino a prezzi premium, a tema gioco d'azzardo.

La notizia arriva per gentile concessione di un video che Lee ha pubblicato sul suo canale YouTube, dove lui e alcuni altri parlano dei pericoli dei bottini premium e di come attirare i bambini (e alcuni adulti) verso il lato oscuro.

Lee spiega nel video ...

"Stiamo esaminando la legislazione di quest'anno, che potrebbe vietare l'accesso - o vietare la vendita di giochi alle persone minorenni al fine di proteggere le famiglie, oltre a proibire diversi tipi di meccanismi in quei giochi. Abbiamo parlato anche con diversi altri stati; legislatori lì che stanno guardando la stessa cosa.

 

"Penso che sia importante affrontare questi problemi prima che questa diventi la nuova norma per ogni gioco."

Il rappresentante dello stato Sean Quinlan ha spiegato che i politici non hanno permesso a Joe Camel di incoraggiare i bambini a fumare sigarette, quindi non dovrebbero permettere Star Wars influenzare i bambini a giocare.

Una madre ha anche spiegato che, mentre i genitori devono essere proattivi nel proteggere i propri figli, non tutti i genitori possono stare con i loro figli tutto il tempo, ovunque. Spiega che i bambini che vengono introdotti a queste pratiche predatorie mentre sono a casa di un amico o mentre sono in giro significa che i genitori non possono necessariamente controllare l'accesso a questo e che hanno bisogno di una regolamentazione per aiutare.

Non so se l'argomento contenga tanto peso sui genitori che non sono in grado di sorvegliare i bambini 24 / 7, ma il problema più grande è che i meccanismi di bottigliette casuali e premium si basano sullo stesso identico concetto di slot machine. Non sai cosa stai ricevendo, ma stai sperando per il meglio.

Alcuni sostenitori di editori, come l'ESRB, hanno affermato che i bottino non possono essere il gioco d'azzardo perché si ottiene sempre qualcosa. Tuttavia, ottenere qualcosa di basso valore con la possibilità di rotolare e ottenere qualcosa di alto valore funziona ancora come una slot machine.

Lee ha ulteriormente sottolineato in a Reddit posta che è molto possibile ottenere azioni e che altri stati possano essere coinvolti con l'aiuto della comunità, affermando che il supporto a livello federale può essere difficile ma la legislazione a livello statale è molto fattibile ...

"[...] Il cambiamento è difficile a livello federale, ma gli stati possono e stanno agendo.

 

"Anche così, i funzionari eletti non possono farlo da soli. Hanno bisogno del tuo supporto e puoi costringere l'azione ovunque viva chiamando e inviando email ai tuoi legislatori statali e chiedendo loro di agire. Ma non fermarti qui. Chiama i tuoi alleati. Chiama i tuoi pastori, insegnanti e leader della comunità. Chiedi loro di chiamare anche i legislatori statali. Le loro voci sono politicamente potenti. "

Il progetto La Commissione belga di gioco ha già preso provvedimenti e cercherà di bandire i bottini premium nei giochi commerciali. Il Ministero della Giustizia del Belgio tenterà anche di collaborare con altri in tutta Europa per emettere divieti sui bottini premium in giochi come Star Wars: Battlefront II , Need for Speed: Payback or Terra di Mezzo: Shadow of War.

Un giorno prima della pubblicazione, Electronic Arts ha disattivato i bottini premium e le microtransazioni in Star Wars: Battlefront II.

(Grazie per la notizia punta Lyle)