Master X Master si spegne Gennaio 31st, 2018 Nonostante i caratteri di censura

Master X Master

NCSoft ha annunciato che arresteranno Master X Master a partire dal 31 gennaio 2018. Il gioco non è operativo se non da diversi mesi da giugno di quest'anno, ma NCSoft sta già staccando la spina dal gioco come un cercatore d'oro che stacca la spina a un marito ricco in coma.

GamesIndustry.biz sta segnalando che NCSoft ha rilasciato una dichiarazione sulla chiusura, dove hanno detto ...

"Decidere di chiudere il gioco non è una decisione che prendiamo alla leggera, ma alla fine si è trattato di una questione di affari: abbiamo esplorato diverse opzioni, ma nessuna di esse era sostenibile",

 

"Crediamo davvero che MXM sia speciale e abbiamo offerto molte nuove idee per cambiare il genere MOBA, ma nel tentativo di ritagliarci una nicchia, non siamo riusciti a entrare in contatto con i giocatori".

Il gioco era un tipico titolo MOBA, con NCSoft che sperava di competere contro persone del calibro di Heroes of the Storm e League of Legends.

Anche se non abbiamo sentito molto parlare del gioco poiché non è uscito da molto tempo e molte persone non ci giocavano (da qui probabilmente il motivo per cui è stato chiuso), il gioco è stato censurato durante la sua breve durata nel Ovest.

Se vai al sito web principale e guardi i profili dei Maestri, scoprirai che alcuni dei personaggi sono stati alterati rispetto ai loro disegni originali. L'omaggio è la grafica del profilo originale rispetto alla concept art aggiornata e ai modelli dei personaggi. Lilu è un perfetto esempio, in cui indossa un abito da nativo americano nella sua immagine del profilo originale: una minigonna e un reggiseno con un sacco di scollature. Tutta la sua schiena è fuori tranne per una giacca corta che indossa, come mostrato di seguito.

Nel profilo del trailer di debutto originale per il personaggio, che è in inglese ma mostra il design della versione coreana, puoi vedere che indossa il suo vestito originale come mostrato nella foto del profilo sopra.

Se guardi l'immagine del profilo aggiornata per il personaggio che ha ricoperto praticamente dalla testa ai piedi e la sua gonna è stata sostituita con dei pantaloncini.

La versione occidentale del personaggio riflette anche questi cambiamenti nel gioco, con un abbigliamento molto meno piccante.

Il personaggio V-Merang subì lo stesso tipo di censura. Era in calzamaglia non dissimile dall'originale Ms. Marvel. Come puoi vedere nell'immagine qui sotto.

Inoltre, nel suo trailer di presentazione del profilo originale (che conteneva le risorse della versione coreana) puoi vedere chiaramente che indossa un body intero.

Nell'uscita occidentale del gioco uscito a giugno, V-Merang è stata messa in una tuta intera, coprendosi le cosce nude.

Hanno anche aggiornato l'arte del profilo occidentale per riflettere i cambiamenti nella censura.

master-detail-bio-VMerang

La censura non è pesante, ma è evidente. Alcuni giocatori hanno notato questi cambiamenti e sono rimasti chiaramente delusi. La cosa strana è che alcuni personaggi sono stati censurati più di altri, il che mostra un netto livello di incoerenza da parte di NCSoft.

Nexon e Cwavesoft hanno fatto qualcosa di simile con Hyper Universe, che fu anche censurato per non offendere coloro che trovarono la scissione femminile "scomoda". Anche loro erano riluttante ad aggiungere un interruttore a levetta SJW per coloro che volevano giocare con le opere d'arte originali e la fisica delle tette. Anche se hanno censurato il gioco per raggiungere un pubblico più ampio, in realtà hanno ucciso quel poco pubblico che avevano.

NCSoft sembra stia usando lo stesso playbook, visto che anche con la censura dei personaggi, Master X Master non ha raggiunto un nuovo pubblico, non è cresciuto, e ora chiuderà a fine gennaio in 2018.

In questo caso, Master X MasterLa censura probabilmente è passata sotto il radar perché semplicemente non ha raccolto abbastanza giocatori per fare richieste di cambiamento. Ma non avrebbe comunque avuto importanza dal momento che anche i localizzatori di NCSoft sono Social Justice Warriors e hanno apportato modifiche indesiderate a Blade & Soul per rendere le donne più "autorizzate", per ridurre la sensualità dei loro abiti, e per cambiare alcune ricerche in giro per essere meno "sessiste". Quando i giocatori hanno provato a lamentarsi di questi problemi, loro campagne di posta elettronica a NCSoft per protestare contro la censura ... sono state censurate dai responsabili della comunità.