Marvel cancella il fumetto di Luke Cage; Lo scrittore riconosce vendite molto povere come colpevole

Luke Cage Annullato

Dopo i problemi di 170, la Marvel sta per staccare la spina Luke Cage. L'eroe di fumetti a lungo termine avrà il suo tempo sotto i riflettori chiuso. Secondo ComicBook.com l'eroe non era nella line-up di marzo di sollecitazioni per 2018, e la serie si concluderà a febbraio, 2018.

On Dicembre 20th, 2017, lo scrittore David F. Walker ha twittato ...

“Triste ma vero ... LUKE CAGE (il fumetto, non la serie TV) è stato cancellato. Il numero #10 è l'ultimo (e il migliore) della serie. Oh bene, altre avventure. Grazie a tutti coloro che hanno supportato la serie.

 

"È ora di diventare reali ... LUKE CAGE è stato cancellato perché venduto male. Molto male. Ci sono vari fattori che hanno contribuito a quelle scarse vendite, ma si sommano tutti alla stessa conclusione ".

Walker è corretto. Secondo ComicChron, tornato in estate, Luke Cage spostato appena sopra le unità 14,000 in Luglio. Da Novembre, Luke Cage era sceso fino alle unità 11,949.

Opposto di alcuni altri scrittori di fumetti, Walker non fa scuse per il perché Luke Cage è stato cancellato. Non incolpa un determinato gruppo demografico né accusa l'industria di non essere abbastanza "diversificata". Invece lo mette a sfidare le persone semplicemente a non essere abbastanza interessate da comprare i fumetti a frotte.

Ha finito i suoi commenti da tweeting...

“Il successo dei supereroi nei film, televisione e videogiochi si estende SOLO ai fumetti quando le persone acquistano effettivamente i fumetti. La verità non è che molte persone acquistano fumetti. Dei migliori fumetti 10 più venduti a novembre, solo quattro hanno venduto più delle unità 100,000. È triste

 

“Spero che non mi sembri amareggiato o arrabbiato, perché oggi è una fottuta giornata. Mio fratello di un'altra madre @BRIANMBENDIS è tornato dall'ospedale ed è in via di guarigione. Questo è tutto ciò che conta per me. "

La maggior parte dei fumetti più venduti in questi giorni appartengono a DC. In effetti, sei dei migliori fumetti 10 venduti a novembre includevano Batman, mentre i primi due libri più venduti in assoluto appartenevano a due diverse iterazioni del primo numero di DC Doomsday Clock.

Luke Cage non era il solo ad essere cancellato, però. C'era anche Generazione X, Occhio di Falco, Uomo venuto dal ghiaccio, Jean Grey L'incredibile Gwenpool che ha anche l'ascia, la maggior parte dei quali si inseriscono nell'etichetta dei fumetti di Social Justice Warrior.

Uno dei fumetti è ancora in aria America Chavez, dove nonostante le vendite abissali ci deve ancora essere una conferma nella serie di fumetti ottenendo l'ascia.

Con grande sgomento di molti fan, Capitan Marvel non viene annullato, nonostante sia appena in grado di spostare unità 30,000 al mese, come confermato da Marvel Margaret Stohl.

Lo scrittore Marvel Matthew Rosenberg ha cercato di dissipare parte del panico che circonda le cancellazioni, affermando che le cancellazioni erano tutte parte di un ciclo.

Alcuni fan dei fumetti a tema SJW hanno cercato di trovare scuse per le scarse vendite, affermando che le spedizioni fisiche non raccontavano l'intera storia e che forse le vendite digitali avrebbero compensato (una scusa spesso usata quando i giochi fisici AAA vendono male a Al dettaglio). Tuttavia, Rosenberg ha confermato che Diamond non è stato l'unico a cancellare i fumetti, la Marvel era responsabile di quella decisione e che lo stanno facendo in base alle vendite.

Ciò conferma, infine, che i fumetti SJW semplicemente non vendevano in modo digitale né fisico e che, con una nuova leadership in atto, la Marvel sta facendo il meglio per gli affari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.