The Escapists 2 Nintendo Switch Review: Breaking Free

The Escapists 2 Nintendo Switch Review

[Disclosure: Una copia di revisione è stata fornita per il contenuto di questo articolo]

Quando ho giocato per la prima volta i Escapists alcuni anni fa, ricordo che mi sono divertito, ma non quanto avrei potuto. Il gioco non era affatto accogliente per i nuovi giocatori, mentre lo stile artistico di 8-Bit era un po 'cupo e indistinto. Queste limitazioni sono immediatamente affrontate da Gli escapisti 2, che ha i giocatori che controllano l'astuto Robinson mentre ci racconta attraverso la sua pausa preferita in prigione, che peraltro si comporta anche come un tutorial decente (anche se un po 'familiare).

La grafica è ora molto migliorata, con il limitato stile 8-bit dell'originale sostituito interamente da un nuovo e molto più dettagliato stile 16-bit che offre colori ricchi e animazioni migliorate. Se hai mai avuto problemi con la connessione ai personaggi del gioco originale a causa di quanto apparivano scadenti, allora non dovresti avere più quel problema. Interagire con il mondo sembra molto più tattile e gratificante come risultato dei dettagli aggiuntivi e delle animazioni di movimento che esistono in questo seguito, che è certamente una buona cosa.

Le immagini non sono l'unica cosa che migliora la connettività con il mondo Gli escapisti 2, perché anche i controlli sono migliorati, così come lo è la sovrapposizione che i giocatori usano per gestire e combinare gli oggetti. Nella modalità manuale, il gioco funziona molto bene, con la leggera eccezione che la funzione di vibrazione incorporata dello switch può essere leggermente aggressiva al momento. Usando un controller Pro o Joy-Cont ancorati, è bello, mentre su un singolo joy-con (in modalità schermo diviso rispetto a modalità) è un po 'più difficile, ma comunque accettabile.

The Escapists 2 - Outdoor Plot

Proprio come nell'originale, la vita in prigione a Gli escapisti 2 è un gioco del gatto e del topo di frequentare attività strutturate come la chiamata di ruolo, il tempo del pasto o il tempo di lavoro, mentre allo stesso tempo si destreggiano con le proprie attività extra curriculari. Le prigioni della prima ora offrono un'esperienza relativamente rilassata, con attività obbligatorie che occupano una piccola parte della giornata. Le carceri successive metteranno davvero alla prova i giocatori a gestire efficacemente il proprio tempo per evitare di essere scoperti dalle guardie, far avanzare il loro piano di fuga e ottenere ancora abbastanza sonno per funzionare.

Dove ho avuto problemi nel gioco originale con il mirino del reticolo di azione per cose come scavare, il gioco sembra molto più indulgente su queste cose questa volta. Se dovessi lamentarmi dei controlli, probabilmente è il risultato dell'interazione con oggetti che possono essere aperti / esaminati o prelevati e spostati, ad esempio scrivanie. Ciò implica premere e tenere premuto il pulsante per eseguire l'azione di sollevamento o semplicemente spingendolo per interagire normalmente, ma quando stai correndo per fuggire dalle guardie, può essere un lavoro ingrato!

Questa volta, il gioco presenta dieci prigioni da esplorare, ognuna delle quali è piacevolmente distinta. Ancora una volta, questo è in parte un prodotto delle immagini aggiornate che danno vita alle ambientazioni. I layout della prigione sono altrettanto stimolanti come lo erano nel gioco precedente, che è ovviamente quello che attira di più Gli escapisti 2 dovrebbe essere. Le carceri sono ora molto più diverse di semplici reschi di neve, cemento o acciaio, per esempio. Un livello ha giocatori che scappano da una nave prigione, mentre un altro è ancora più impegnativo.

The Escapists 2 - Christmas Prison

L'intelligenza artificiale è ancora brutale, anche se non penso che il gioco sia così difficile come il primo. Ho sempre pensato che The Escapists fosse un po 'ingiusto a questo proposito, con gli ufficiali della prigione troppo veloci per individuare le anomalie nel comportamento dei prigionieri. In realtà, penso che la maggior parte delle volte il problema era che semplicemente non sapevo come influenzare correttamente il loro comportamento, o perché non mi era stato mostrato cosa fare o perché non riuscivo a vedere nulla nello stile di base dell'originale con cui interagire - ad esempio quando avevo bisogno di posizionare un sipario su alcune barre della prigione per nascondere le mie attività.

Ho detto prima che c'è una modalità multiplayer in Gli escapisti 2 sullo Switch e infatti c'è. In realtà è abbastanza ben fatto, supporta fino a quattro giocatori a livello locale e gioca online. Offline, i giocatori condividono uno schermo diviso in modalità ridotta rispetto a quella che è effettivamente una corsa per uscire dalla prigione il più rapidamente possibile. Non ci sono guardie o parate, quindi è solo un caso di trovare gli oggetti giusti e fare la tua fuga il più rapidamente possibile. Il gioco online è più complesso, offre modalità cooperative e altro, ma sfortunatamente ho avuto solo il tempo di provarlo in un paio di prigioni.

Gli escapisti 2 è certamente un enorme balzo in avanti rispetto al primo, che era di per sé una grande premessa che ha semplicemente sofferto di alcuni problemi di esecuzione. Con la grafica migliorata, le nuove prigioni, i controlli multiplayer e più morbidi, il seguito vale la pena dedicare tempo e attenzione. In particolare, è fantastico vedere un gioco intenso e avvincente venire a Switch e so che mi intratterrà ancora in alcuni viaggi in treno.