Xenoblade Chronicles 2 spedisce 1.06 milioni di unità, dimostrando che le donne sexy vendono ancora

Xenoblade Chronicles 2 Sales

Mentre c'è un grande contingente di ciarlatani all'interno dei media là fuori intenti a convincere le norme che le donne sexy non vendono nel mercato dei videogiochi di oggi, il gigantesco JRPG di Monolith Soft, Xenoblade Chronicles 2, ha dimostrato che i giocatori assolutamente amano loro qualche azione bouncy-boob. In effetti, Nintendo ha spedito 1.06 milioni di unità del gioco per tutto il mese di dicembre, 2017.

Xenoblade Chronicles 2 lanciato all'inizio di dicembre di 2017, e secondo Rapporto sugli utili di Nintendo, il gioco ha spostato 206,000 copie in Giappone e 800,000 copie a livello internazionale ... solo per tutto dicembre.

VGChartz lo aveva recentemente riportato Xenoblade Chronicles 2 ha spostato una stima delle unità 437,000 durante la sua prima settimana di rilascio sul mercato.

A scopo di confronto, Xenoblade Chronicles X per Wii U, che è uscito nel mese di dicembre di 2015, è riuscito a passare solo sopra le unità 200,000 negli Stati Uniti, secondo Nintendo Tutto.

Vendite per Xenoblade Chronicles X rapidamente e silenziosamente morì poco dopo.

Per quelli di voi che non ricordano, il periodo precedente all'uscita del gioco in Occidente è stato impantanato nei dibattiti sulla censura. I giocatori si sono lamentati sul creatore del personaggio del gioco che veniva censurato quando si trattava di creando femmine in Occidentee la doppiatrice per la localizzazione inglese ha difeso la censura chiamandola "localizzazione".

I localizzatori erano intenzionati a censurare, de-sessualizzare e annacquare il contenuto per adattarlo ai loro ideali femministi che - all'epoca - dilagavano nei dipartimenti di localizzazione di Nintendo.

Per qualificarti per il Xenoblade Chronicles 2, la filiale di localizzazione europea ha lavorato direttamente con gli sviluppatori giapponesi e praticamente tutti i contenuti giapponesi hanno fatto il viaggio 1: 1 verso l'ovest, incluse tutte le tette giganti e flosce.

Il rilascio non è andato completamente senza polemiche, però. Dopo il le tette nel gioco hanno innescato le femministealcuni di quelli attaccati alla brigata minaccia sociale giustizia ha deciso di glitch il gioco al fine di ritrarre falsamente i personaggi del gioco in una luce negativa e suscitare la negatività all'interno della comunità per danneggiare l'impressione di Xenoblade Chronicles 2.

Tuttavia, alla fine prevalse la giustizia, e i giocatori furono resi consapevoli che i media e gli agitatori dei social media erano appena usciti per suscitare falsità per ottenere punti segnale virtuosi e continuare a spingere il loro programma anti-male, il sesso-negativo nel gioco Comunità.

Xenoblade Chronicles 2 - Dahlia Awakening

Sembra che la maggior parte dei giocatori non brami assolutamente i giochi a tema femminista e di censura che molti dei localizzatori occidentali hanno cercato di spingere sulla comunità dei giochi, come evidente con le scarse vendite di Xenoblade Chronicles Xe le vendite ancora più povere di Tokyo Mirage Sessions #FE, che ora è diventato famoso per il localizzatori che hanno rimosso le "ossa della vagina" dai personaggi femminili al fine di rendere le donne meno attraenti sessualmente per il pubblico occidentale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.