Inferno: tentativi di Deathfield di portare il combattimento in stile Bloodborne alla realtà virtuale
Inferno Deathfield - HTC Vive

Un gioco medievale, in prima persona, orientato all'azione, hack-and-slash chiamato Inferno: Deathfield è attualmente in fase di sviluppo da Framing Inc., e sarà pubblicato da YJM Games. Entrerà in accesso anticipato tra due settimane.

A prima vista non è difficile presumere che sia una prima persona bloodborne clone per l'HTC Vive. Suppongo che, data la popolarità di quel gioco, potrebbe non essere un paragone così brutto. Il titolo VR vede i giocatori nel ruolo di un guerriero scelto con il compito di fermare una scarica di demoni dalle porte dell'inferno usando una varietà di armamenti medievali, sia in mischia che a proiettili, per sconfiggere i malvagi servitori di Lucifero e riportare la pace e ordine per il mondo.

I giocatori si alterneranno tra l'uso di spade e balestre per abbattere i cattivi. Il combattimento è molto veloce per essere un titolo VR e richiede alcuni riflessi veloci quando si tratta di mettere insieme combo e schivare gli attacchi nemici in arrivo. Puoi vedere come è il gameplay con il trailer qui sotto.

Per quanto riguarda il gameplay, ai giocatori sarà richiesto di utilizzare diversi modelli di attacco per sconfiggere i diversi nemici all'interno del gioco, non diversamente Monster Hunter o altri titoli di hack-and-slash inclini alla tattica.

Graficamente Inferno: Deathfield non sembra affatto male Il gioco ha un design scuro e scuro per quanto riguarda l'architettura e le armi.

In effetti, l'illuminazione utilizzata per le armi conferisce loro un aspetto freddo e prepotente, come se potessero distruggere le squame da un demone e radere il corto e curare Satana stesso.

Inferno Deathfield

molto simile bloodborne, il gioco è pieno di difficoltà. Gli sviluppatori fanno sapere che la sfida estrema vorrà dire che morirai più e più volte per perfezionare le tue strategie e alla fine liberare il palco.

Avrai una varietà di abilità da sbloccare lungo la strada come la capacità di rallentare gli attacchi nemici e utilizzare un'abilità lenta-schivata che ti permette di toglierti dagli attacchi in arrivo.

Per incoraggiare i giocatori a migliorare ulteriormente le loro capacità, c'è una modalità infinita in cui i giocatori cercheranno di accumulare quante più uccisioni possibili per raggiungere la vetta delle classifiche mondiali.

Per quanto riguarda i concetti di gameplay, non è niente di troppo originale ma per quanto riguarda i titoli di realtà virtuale è fondamentalmente il primo RPG d'azione hardcore, medievale, progettato per imitare il tipo di gameplay che molti PS4 proprietari amati bloodborne.

È previsto che il gioco entri in Accesso in anticipo prima di essere rilasciato completamente e che i piani di Framing trascorrano circa quattro o sei mesi di lavoro Inferno: Deathfield prima di rilasciare la cosa completa per gli utenti di HTC Vive.

È possibile tenere traccia dello sviluppo Inferno: Deathfield visitando il pagina del negozio Steam.

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!