The Vanishing of Ethan Carter Recensione di Xbox One: Disappearing Act

[Disclosure: Una copia di revisione è stata fornita per il contenuto di questo articolo]

Mentre mi trovo spesso disilluso dai simulatori ambulanti, mi diverto molto bene, specialmente quando ci sono temi horror o storie belle per interessarmi. Ad esempio, entrambi Strati di paura e Outlast sono tra i miei preferiti, mentre Andato a casa e Firewatch sono presenti anche nella mia memoria per via della loro trama eccezionale ed emotiva. Mi sono spesso chiesto come mi sentirei a un simulatore ambulante che copre entrambe queste basi, aumentando le scene agghiaccianti e sostenendole con una grande storia.

Entra La fuga di Ethan Carter. Sto giocando su Xbox One, quindi anche se mi rendo conto di essere in ritardo alla festa, penso che questo gioco potrebbe essere il migliore che il genere ha attualmente da offrire. Avvertendo i giocatori nella primissima scena che si tratta di una "avventura narrativa che non ti terrà per mano", il gioco è in realtà molto più di una semplice passeggiata inutile. Insolitamente tra giochi simili, La fuga di Ethan Carter ha una tonnellata di enigmi ambientali che sono (spesso) del tutto opzionali, ma quasi sempre molto gratificanti.

The Vanishing of Ethan Carter - Città

Il tono è impostato molto presto. Nella sequenza di apertura del gioco, i giocatori vengono introdotti all'idea che il personaggio che stanno interpretando ha un qualche tipo di abilità. Questa capacità gli consente di vedere in realtà diverse come risultato del mettere insieme parti del mondo di gioco. All'inizio, è un semplice caso di localizzare una manciata di oggetti correlati per ottenere ulteriori informazioni sul mondo di Ethan Carter. Successivamente però, risolvere questi enigmi diventa sempre più essenziale, ad esempio quando una casa bruciata deve essere riorganizzata nella realtà alternativa per permettere il passaggio in quella reale.

 La fuga di Ethan Carter ha una storia interessante, anche se presenta molti degli stessi temi di pochi altri giochi simili. Un giovane introverso che scrive diari ed è scomparso. Una casa sinistra in mezzo al nulla. Un sacco di discorsi sull'occulto e su altre strane pratiche. Anche così, c'è qualcosa nel modo in cui è stato fatto che mi ha colpito La fuga di Ethan Carter molto più di quanto non abbia altrove.

The Vanishing of Ethan Carter - Tomba

Quel qualcosa potrebbe essere semplicemente la quantità di tensione e atmosfera che crea, che è il prodotto della superba doppiaggio, suono eccellente e, francamente, immagini incredibili. La fuga di Ethan Carter deve essere tra i migliori giochi per Xbox One in circolazione, anche se funziona abbastanza bene in 4K con un frame rate illimitato su Xbox One X. È anche possibile bloccare il frame rate a 30 FPS per prestazioni più fluide, ma in qualunque modo io lo imposti su, questo deve essere il simulatore di camminata più bello che abbia mai giocato.

La grafica è probabilmente il più vicino alla foto-realistica come avrei mai pensato di vedere in un gioco. Da vicino, le trame che compongono le caratteristiche banali del mondo come rocce e alberi sono semplicemente sublimi e presentano livelli di dettaglio sorprendenti. L'erba è densa e rigogliosa, mentre l'acqua lambisce in modo convincente il litorale. Durante le scene all'aperto, la vista può estendersi per miglia e sembra davvero incredibile, mentre in alcune delle posizioni interne buie e umide, sembra restrittiva e solitaria, proprio come dovrebbe.

The Vanishing of Ethan Carter - Sereno

In definitiva, senza rovinarlo, La fuga di Ethan Carter ha anche una delle storie più soddisfacenti tra i giochi del genere. Tratta un sacco di argomenti e personaggi interessanti e gran parte della storia è presentata fisicamente attraverso il mondo stesso. Probabilmente il gioco potrebbe essere completato in meno di un paio d'ore se hai evitato tutte le cose interessanti, ma se esplori ogni enigma e trovi ogni risposta, ti ci vorranno più di tre e mezzo.

Probabilmente l'hai già indovinato La fuga di Ethan Carter è attualmente il mio simulatore di camminata preferito fino ad oggi. Offre sicuramente molto di più in termini di beat della storia, puzzle veramente interattivi e appeal visivo, per non parlare della tensione generale. E 'davvero un ottimo gioco, e con l'eccezione di una sequenza abbastanza noiosa attraverso alcune miniere, in pratica non manca mai un colpo. Probabilmente dovresti: