Anteprime video di Nightmarchers Come il dio della guerra hawaiano aiuterà i giocatori

NightMarchers

Wyrmbyte ha lanciato un nuovo video per il loro imminente sparatutto in terza persona, Nightmarchers. Il gioco è basato sulla cultura e la mitologia polinesiana, ma lo combina con il tipico gameplay in terza persona.

Il nuovo video è solo in un minuto e mezzo, ma ti dà uno sguardo davvero veloce sugli elementi più fantastici del prossimo titolo di Wyrmbyte, che è basato su un guerriero polinesiano che tenta di liberare le Hawaii dalle grinfie dei cattivi.

È possibile controllare il trailer qui sotto.

Il video è incentrato su Ku, il dio della guerra hawaiano associato a guerra e politica, sangue e sacrifici.

Il video spiega come quando Ku ebbe il corpo mortale di un contadino, lo sacrificò per trasformarsi nell'albero "Albero del pane" per fornire cibo durante il tempo di una carestia. Ku è tornato a Oahu per fornire a Kai i suoi poteri.

Nel video vediamo come Ku si alza dall'oceano e offre il suo mana e un arco speciale. Nel testo, il suo compito è che i giocatori tornino da lui una volta che l'arco è stato padroneggiato.

Sembra un mix di The Legend of Zelda incontra Far Cry.

In una clip precedente abbiamo visto come i giocatori potevano correre in giro cercando di abbattere i cattivi usando una varietà di armi, oltre a essere in grado di utilizzare i poteri del dio trasformandosi in animali per sconfiggere i nemici o raggiungere nuove aree sulla mappa che altrimenti sembrerebbe irraggiungibile.

Non abbiamo spesso giochi di avventura che mescolino e abbinino lo stile di gioco, ma potrebbe rivelarsi piuttosto interessante avere una premessa mitologica che sovrappone una tradizionale esperienza di sparatutto in terza persona. Comunque, entrambi gli elementi dovrebbero essere fatti in modo decente, altrimenti se l'intero elemento mistico sembra troppo fuori luogo finirebbe per danneggiare le meccaniche di tiro più che aiutarlo.

Il gioco si concluderà con lo sviluppo in Fig. Puoi saperne di più visitando il Sito ufficiale.