Heather Antos lascia i fumetti della Marvel, si esibisce sul sito di scommesse di E-Sports

Heather Antos

L'editor attivista, Heather Antos - un membro della lega dei professionisti dei fumetti che hanno cercato di abbattere YouTuber Diversity & Comics - è fuori dalla Marvel Comics. Le buffonate di Antos erano a volte quasi equivalenti a quelle di un supercriminale; e proprio come i cattivi nei fumetti, tutti i suoi piani per prendere di mira il suo acerrimo rivale sono stati sventati da Diversity & Comics, che è riuscita a rimanere un passo di lei e di pochi altri compari dell'industria. Uno di questi complotti ha coinvolto la collusione con altre menti dei fumetti per avere Chiusura dell'account Patreon di Diversity & Comics. Tuttavia, Richard C. Meyer, l'uomo dietro Diversity & Comics, è riuscito a smascherare la trama e contrastare la malvagità degli altri professionisti del fumetto che volevano metterlo a tacere.

Dopo che tutti i piani non sono riusciti a far cadere Diversity & Comics, Antos ha deciso di rinunciare alle buffonate della vita reale di un antagonista dei fumetti e ha scelto di lasciare l'industria dei fumetti per il sito di scommesse e-sport, Unikrn. Il 9 marzo 2018, Antos ha twittato il seguente cambiamento di carriera.

Limitando i fumetti riferisce che Unikrn ha perso poco tempo a sfruttare il vantaggio di portare Antos nella loro piega, rilasciando una dichiarazione stampa che indicava che avrebbero lavorato a stretto contatto con l'ex editore della Marvel Comics che Star Wars i fumetti, Gwenpool e Incredibile uomo Ragno.

Unikrn capo del contenuto globale citato ...

"Ho lavorato con Heather su più progetti da quando ci siamo conosciuti più di mezzo decennio fa. Non ho mai incontrato nessuno con la sua combinazione unica di ambizione e abilità, né qualcuno con lo stesso impatto carismatico sui suoi colleghi. È un piacere che i nostri percorsi si incrocino di nuovo. Sono pienamente fiducioso sul fatto che lei stia portando in una prospettiva che ci aiuterà ad attirare l'attenzione del pubblico più vasto, a migliorare la qualità dei contenuti e a mantenere le narrazioni che contano davvero nei giochi, negli sport e molto altro. "

Antos e altri editori, in particolare alla Marvel Comics, sono diventati famosi per aver litigato con i fan, trasformando l'industria in un campo di battaglia sociopolitico e tentando di mobilitare i radicali contro i critici di YouTube come Diversity & Comics.

Come un modo per chiudere quel tipo di polemica, DC Comics ha pubblicato un manifesto di decoro per garantire che i loro scrittori, artisti e free-lance non trascinino il nome della società attraverso il fango sui social media.

Dopo anni passati a vedere i loro fumetti, la Marvel ha finalmente licenziato il precedente caporedattore e ha promosso CB Cebulski di rinnovare completamente la divisione Marvel Comics. Il primo ordine del giorno di Cebulski era quello di cancellare alcuni di Fumetti Marvel SJW.

Sembra che non fossero solo i fumetti sul tagliere. Diversity & Comics aveva un video esuberante che praticamente celebrava la cacciata di Heather Antos dalla Marvel Comics.

Come sottolineato da Bounding Into Comics, Antos non è interamente realizzato con l'industria dei fumetti. Lei lo dice Star Wars e i fan dei fumetti non hanno visto l'ultima di lei e che ci sono ancora alcuni annunci all'orizzonte.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.