La casa con l'orologio nelle sue mura Trailer Canali vibranti

La casa con l'orologio nelle mura

Con un titolo esageratamente lungo come La casa con l'orologio nelle sue mura, dovresti immaginare che Amblin Entertainment e Universal Studios farebbero bene a spiegare per assicurarti che il primo trailer del film sia divertente e visivamente accattivante. Bene, posso tranquillamente dire che sono riusciti a rendere il primo trailer divertente e visivamente accattivante canalizzando alcune vibrazioni inquietanti.

Il film è incentrato su un orfano di nome Lewis Barnavelt che va a vivere con suo zio nella casa proverbialmente inquietante con l'orologio alle pareti. Il trailer si prende il suo tempo per impostare ciò che vuole mostrare e ciò che non vuole che tu veda. Si tratta di voler mostrare, ma non di raccontare.

I risultati sembrano avere un discreto successo, dal momento che molti potenziali spettatori hanno apprezzato ciò che hanno visto nel trailer qui sotto, reso disponibile per gentile concessione di Rapid Trailer.

Mentre Lewis inizia a esplorare la casa e fare conoscenza con suo zio, il trio che soggiorna nella casa scopre che c'è un orologio dentro le mura che apparentemente può portare al giorno del giudizio.

L'ambientazione e la presentazione tematica sembrano molto simili a Una sfortunata serie di eventi, ma è molto più fondato e molto meno fantastico. Tuttavia, si diletta ancora negli intrighi ultraterreni, offrendo agli spettatori scorci di bestie ispirate a Cthulhu, inquietanti bambole incrinate e qualunque cosa si nasconda nei muri dove risiede l'orologio.

Inoltre, oggetti di scena per i marketer per adattare il ticchettio in stile metronomo delle lancette di un orologio. Aiuta davvero a dare vita al concetto del film in un modo misterioso. Non posso fare a meno di pensare che sia questo Una ruga nel tempo avrebbe dovuto essere come se non avesse ceduto all'agenda della diversità di Hollywood.

In ogni caso, si può cercare La casa con l'orologio nelle sue mura atterrare in un teatro vicino a te a partire da questo prossimo settembre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.