Defiance 2050: Come partecipare alla Closed Beta per PS4, Xbox One, PC

Defiance 2050

Trion Worlds ha annunciato che prima del rilascio estivo di Defiance 2050 terranno una serie di beta test per il gioco. Il primo beta test chiuso inizierà il 20 aprile per PC, PS4 e Xbox One. I giocatori potranno provare l'MMO in terza persona solo per un paio di giorni; il closed beta test termina il 22 aprile.

Le notizie sono state pubblicate sul sito web ufficiale di Trion Worlds, dove hanno spiegato come partecipare e cosa sarebbe stato presente nella beta. Questo arriva solo un paio di settimane dopo Defiance 2050 è stato annunciato.

Se sei incuriosito dal gioco, puoi iscriverti al primo test beta chiuso per Defiance 2050 sul pagina di registrazione beta.

Basta fare clic sul pulsante di registrazione e verrai reindirizzato a un breve menu del modulo in cui puoi selezionare la piattaforma di tua scelta, tra cui PS4, Xbox One o PC.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail, la tua password e la tua età. Fai clic sul pulsante di registrazione e sei pronto.

La versione beta chiusa includerà alcuni dei nuovi contenuti aggiunti Defiance 2050 che non era disponibile nella versione originale del MMOTPS uscito nel 2013. Alcune delle nuove funzionalità includono il sistema di classe e progressione completamente revisionato, insieme al nuovo sistema di acquisizione e modifica delle armi e la nuovissima classe Assalto che puoi personalizzare e vestire con i vantaggi e l'attrezzatura che meglio si adattano alle tue capacità di gioco.

L'originale Defiance è uscito insieme a uno show televisivo Syfy che non è durato a lungo e non è stato molto buono. Gli sviluppatori di Trion hanno tentato di collegare alcuni dei contenuti del gioco con lo spettacolo, ma è stata un'impresa sciatta e mal fatta. Nonostante ciò, le solide meccaniche del gioco e la struttura aperta sono riuscite a catturare l'attenzione e il supporto sia dei giocatori su console che su PC, quindi Trion ha deciso di cimentarsi nel Defiance ancora una volta il franchise ... solo che questa volta lo fanno senza essere ancorati all'essere sposati a uno show televisivo prodotto male.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.