Ubisoft e Tencent Partner Up; Vivendi abbandona l'acquisizione di Ubisoft

Vivendi Ubisoft

Negli ultimi anni ci sono state continue storie su Vivendi che cercavano di tornare nel gioco editoriale dell'AAA prendendo in consegna l'azienda francese di proprietà dei fratelli Guillemot, Ubisoft. Lentamente e costantemente, Vivendi comprò azioni in Ubisoft, sperando di conquistare la compagnia. Tuttavia, le cose hanno richiesto un completo 180 e Vivendi ora sta vendendo il 27.3% del suo capitale azionario in Ubisoft.

CEO e co-fondatore di Ubisoft, Yves Guillemot, ha spiegato che la loro tattica di scacchi 4D sembra aver dato i suoi frutti, menzionando nel comunicato stampa su Newswire globale...

“L'evoluzione della nostra partecipazione è un'ottima notizia per Ubisoft. È stato possibile grazie all'eccezionale esecuzione della nostra strategia e al supporto decisivo dei talenti, dei giocatori e degli azionisti di Ubisoft. Vorrei ringraziarli di cuore tutti. L'investimento da parte di nuovi azionisti a lungo termine in Ubisoft dimostra la loro fiducia nel nostro potenziale futuro di creazione di valore e il riacquisto di azioni di Ubisoft accrescerà tutti gli azionisti. Infine, il nuovo accordo di partnership strategica che abbiamo firmato consentirà a Ubisoft di accelerare il suo sviluppo in Cina nei prossimi anni e di sfruttare appieno un mercato con un grande potenziale ".

La cosa interessante è anche che gli insegnanti dell'Ontario hanno acquisito 3.7 milioni di azioni Ubisoft che rappresentano il 3.4% del capitale dell'azienda. Tencent ha inoltre acquisito il 5.0% del capitale della società. Sia l'Ontario Teachers che Tencent hanno deciso di non avere alcuna rappresentanza nel consiglio di amministrazione di Ubisoft.

Secondo il comunicato stampa, Tencent è interessata ai diritti di distribuzione per le proprietà di Ubisoft in Cina, dato che le aziende straniere hanno bisogno di un partner di distribuzione cinese se intendono fare affari nella terraferma. Il comunicato stampa spiega ...

"Tencent si è anche impegnata a non trasferire le sue azioni né ad aumentare i suoi diritti di proprietà e diritti di voto in Ubisoft.

 

“Come parte della transazione, Ubisoft e Tencent hanno anche firmato un accordo di partnership strategica che contribuirà ad accelerare in modo significativo la portata dei franchise Ubisoft in Cina nei prossimi anni.”

Tutto questo fa parte della continua crescita accelerata di Tencent in tutti i settori dei media, non solo dei giochi.

La partnership di distribuzione con Ubisoft significa che probabilmente vedrai le proprietà Ubisoft pubblicate nella Cina continentale da Tencent. La probabilità di questo accordo significa che puoi aspettarti di vedere più proprietà Ubisoft rilasciate frequentemente su dispositivi mobili nel sud-est asiatico. Aspettatevi spogliato Assassin 's Creed giochi su smartphone e uscite in stile MOFPS Far Cry su dispositivi mobili.

Tencent ha recentemente assunto il controllo di PUBG Corporation Battlegrounds di PlayerUnknown per il rilascio su dispositivi mobili e per la distribuzione ufficiale nella Cina continentale. Tencent anche di recente collaborato con il gruppo LEGO a pubblicare Lego-tutti i giochi in Cina.

Tencent è il più grande editore di giochi e software e continua ad espandersi esponenzialmente. Attualmente controllare la maggior parte delle entrate nel mercato del software mobile.

Tencent ha anche partecipazioni di partnership in Activision-Blizzard e controlla la distribuzione di giochi come Call of Duty anche in Cina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.