I rivenditori di fumetti fanno a pezzi la vendita del fumetto di Jawbreakers
spaccamascelle

Alcuni rivenditori di fumetti apparentemente sono stati collusi prima del rilascio del spaccamascelle comico per accettare di non portare il fumetto quando è ora che il fumetto venga distribuito tra i vari punti vendita entro la fine dell'anno.

Il sito spaccamascelle il fumetto è stato realizzato da Richard C. Meyer, il proprietario del canale YouTube di Diversity & Comics. Il fumetto è riuscito a racimolare $ 205,121 IndieGoGo nel crowdfunding, e ci sono piani per la spedizione spaccamascelle ai sostenitori e renderlo disponibile questo imminente agosto.

Tuttavia, sembra come se spaccamascelle potrebbe non apparire in alcuni punti vendita in base ai messaggi che sono stati inviati a Richard C. Meyer, rivelando che alcuni rivenditori stanno colludendo insieme per non portare il fumetto.

In una serie di tweet condivisi da Meyer, scopriamo che vari negozi in tutto il mondo potrebbero non essere stoccati spaccamascelle quando diventa disponibile. Bruno Batista del negozio di fumetti Big Bang di Dublino, in Irlanda, ha iniziato una discussione chiedendo a chi sarebbe uscito questo fascicolo in autunno.

Anche Megan Rae Jordan di Atlantis Fantasyworld in California ha avuto alcune cose interessanti da condividere sul trascinamento degli editori in giro se hanno tentato di trasportare spaccamascelle.

Wess Gregg di Birmingham, Alabama Sanctum Tattoos and Comics ha concordato con un altro editore di "trascinare" chiunque abbia piani per trattare con Meyer in una capacità "professionale".

Anche Heather Harris McFarlane dei Magic Mirror Comics di Bothell, Washington, è intervenuta per concordare con i suoi coetanei, affermando che li avrebbe "trascinati e schiacciati" il più rumorosamente possibile.

In un altro post condiviso da Meyer sull'account Twitter di Diversity & Comics, vediamo che alcuni dei dettaglianti andranno a perdere dando ai clienti l'opportunità di prendere anche il spaccamascelle fumetto.

Se la FTC ha indagato su questo e non vi è alcuna conferma che questi rivenditori si siano effettivamente arresi a non portare il fumetto, allora sarebbe una violazione anti-trust. Come colludere allo scopo di essere anticoncorrenziali è contro la legge.

Tutto ciò deriva dal fatto che Meyer utilizza il canale YouTube di Diversity & Comics per criticare in modo appropriato molti degli attuali fumetti Marvel e DC e sottolineare la loro propaganda sociopolitica e il loro pandering.

Molti guerrieri della giustizia sociale hanno perseguitato Meyer e tentando di spegnere il suo Patreon conto o accusarlo falsamente di cose che non ha fatto, o tentare di prenderlo buttato fuori dalle convenzioni dei fumetti.

Sembra che le ultime avventure riguardino il tentativo di bloccare la vendita del suo libro a fumetti finanziato dal crowdfunding, spaccamascelle.

Ho contattato alcune delle persone dei rivenditori illustrate nelle immagini sopra e, se rispondono, la storia verrà aggiornata per riflettere i loro commenti.

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!