Green Hell prende la simulazione di sopravvivenza al livello logico successivo

Green Hell

Gli sviluppatori di giochi polacchi, Creepy Jar Games, hanno recentemente annunciato che c'è un nuovo gioco di sopravvivenza ambientato nella soffocante foresta pluviale amazzonica chiamata Green Hell.

Invece di annunciare il gioco con un secondo teaser 20 composto da 15 secondi di loghi e schermate iniziali, Creepy Jar ha fatto qualcosa di completamente diverso rilasciando circa 20 minuti di filmati di gameplay per dare ai giocatori un'idea su cosa stanno lavorando.

È possibile controllare il video gameplay di seguito.

Dovrai rimanere idratato, ben nutrito e attivo.

Uno smartwatch ti permetterà di controllare le tue statistiche al volo. Come la maggior parte degli altri giochi di sopravvivenza, puoi raccogliere oggetti e gironzolare per terra, e dovrai eseguire il primo soccorso regolarmente per guarire le ferite e pulire le infezioni.

Il menu di inventario è ottimizzato in modo che invece di apparire come un menu mutante goffa da Arma, la GUI viene presentata con le immagini reali degli zaini e degli oggetti nel tuo zaino.

Il gioco ha anche una meccanica di guarigione piuttosto interessante, in cui dovrai raccogliere i vermi per farli pulire le ferite infette prima di poter curare la ferita.

Green Hell - Maggots

L'elaborazione è fatta in modo grezzo ma visivo. Aprirai il tuo inventario e posizionerai oggetti sulla lastra di lavorazione. Se gli oggetti che combini possono creare un oggetto, questo verrà evidenziato sullo schermo.

Una volta che ti trasformi in un'arma sarai in grado di cacciare gli animali. Gli animali da caccia apriranno anche la possibilità di spogliarli della loro carne in modo da poterli mangiare e sbucciare le loro ossa in modo da poterli usare per molti altri scopi di lavorazione.

Se non hai voglia di correre a pugnalare gli animali in faccia, puoi effettivamente usare trappole per irretirli, ucciderli e poi scuoiarli.

Secondo gli sviluppatori, avrai bisogno di diverse trappole per diversi tipi di animali.

Avrai bisogno di cucinare la tua carne prima di mangiarla, altrimenti potresti ammalarti. E parlando di ammalarti, se bevi acqua sporca puoi finire vomitare o peggio, quindi pulisci sempre l'acqua prima di te

Il gioco richiede di eseguire un processo meticoloso per creare il fuoco, ma consente anche di fare cose come lanciare sassi a frutto negli alberi per gettarli a terra e mangiarli.

Essenzialmente il gioco è simile a molti altri sim di sopravvivenza, ma lo porta al livello logico successivo aggiungendo più varianti di sopravvivenza, elementi, pericoli e sfide da tenere in considerazione.

Non so quanto bene la maggior parte dei giocatori prenderà per l'intero aspetto della microgestione microcosmica Green Hell, ma sono sicuro che alcuni giocatori irriducibili che non si preoccupano della grinta masochista troveranno divertente.

La fine del video rivela che i giocatori non sono soli sull'isola, e alcuni indigeni dalla pelle scura dimostreranno di essere i veri nemici contro cui dovrai affrontare mentre cerchi di sopravvivere in Amazzonia.

È possibile tenere traccia dello sviluppo Green Hell visitando il Sito ufficiale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.