La Commissione belga di gioco potrebbe perseguire EA, Blizzard, Valve su bottigliere illegali

Scatole di bottino illegali Overwatch

La Commissione belga di gioco sta cercando di dettare legge quando si tratta di bottino illegale. Gli editori hanno fino all'estate per rimuovere i bottini dai loro giochi o estrarre i loro giochi dal mercato belga.

In ritardo Aprile hanno annunciato che i saccheggiatori predatori sarebbero stati criminalizzati nella regione, e Valve, Electronic Arts e Blizzard avrebbero dovuto rispettare i nuovi standard o affrontarne le conseguenze.

Secondo GamesIndustry.biz, gli studi che non ottempereranno saranno potenzialmente coinvolti in procedimenti penali. Per ora, la Commissione sul gioco d'azzardo sta aspettando il ministro della giustizia belga, Koen Geens, per incontrare le parti interessate del settore prima di proseguire ulteriormente la questione.

Il direttore della BGC Peter Naessens ha detto a GamesIndustry.biz….

“Prenderemo tutte le misure preparatorie per la stesura dei verbali di polizia, ma non sarà domani. C'è un certo periodo di tempo per il ministro della giustizia, ma non è illimitato ".

La Belgian Gaming Commission ha redatto un rapporto dettagliato sulle loot box predatorie, osservando che la maggior parte non dice ai giocatori le probabilità di guadagnare un bottino di alto valore, e che in casi come Overwatch, dovresti acquistare fino a 1600 bottino per acquistare ogni oggetto.

L'idea è che continui ad acquistare e ad aprire le loot box finché non acquisisci ciò che desideri, anche se non hai idea se la loot box conterrà ciò che desideri. In effetti, è l'equivalente di giocare alla roulette o giocare alle slot sperando di vincere il jackpot.

Gli editori hanno affermato che le loot box non sono un gioco d'azzardo perché ottieni sempre qualcosa, ma come sottolineato dal rapporto della Belgian Gambling Commission sulle loot box, stai ancora scommettendo sugli oggetti e hai il potenziale per perdere la tua scommessa se ottieni una scatola che non contiene quello che vuoi ...

La possibilità di perdere la tua scommessa (il costo del bottino) è, naturalmente, sempre presente ora che testimonianze e ricerche hanno dimostrato che i giocatori hanno una sostanziale possibilità di ottenere un oggetto o un oggetto che già possiedono "

Alcuni hanno provato a passare il tempo, sostenendo che le commissioni per il gioco d'azzardo e gli organismi di regolamentazione dovrebbero andare in cerca di pacchetti di carte collezionabili, mentre i giochi di carte collezionabili operano sulla stessa lunghezza d'onda.

Secondo Naessens, le carte collezionabili sono esentate dalla legislazione sul gioco d'azzardo perché non utilizzano gli stessi meccanismi di gioco delle scatole di bottino ...

“Potrebbe essere considerato un gioco d'azzardo, ma nella nostra legislazione c'è un'eccezione. Quindi le carte Pokémon, se stanno per introdurre una ruota della fortuna, una roulette o un gioco di blackjack per determinarne il contenuto, sarà anche problematico e lo esamineremo anche noi.

 

“Ma nella nostra legislazione, i giochi di carte o di società sono esenti dal gioco d'azzardo [legislazione]. Se le carte Pokémon dovessero introdurre l'elemento del gioco d'azzardo nel loro gioco, sarebbe anche molto problematico. "

Inoltre, i pacchetti di carte collezionabili possono anche essere scambiati e scambiati, quindi c'è un valore trasferibile nel caso in cui ai giocatori non piacciano le carte che ricevono. In effetti, questo è il succo delle carte collezionabili: raccoglierle e scambiarle con altri giocatori per quelli che desideri.

Il contenuto del loot box non ha valore trasferibile e qualunque cosa spendi per una loot box con cui sei bloccato, da qui gli aspetti della ruota della fortuna / roulette che la Commissione belga per il gioco ha menzionato nel rapporto.

C'è anche il fatto che gli editori non hanno limiti di spesa per le loot box. Puoi acquistare solo così tanti pacchetti di carte fisiche da un negozio, ma i bottini hanno una fornitura indefinita. La Gaming Commission ritiene che gli editori debbano porre limiti di spesa alle loot box premium per ridurre gli effetti psicologici associati alla dipendenza dal gioco.

Anche questa non è solo una questione belga. Il BGC ha contattato altri organismi internazionali di regolamentazione che gestiscono la regolamentazione del gioco d'azzardo in Spagna, Germania, Finlandia, America e Asia. Il BGC rileva che anche altri organismi di regolamentazione hanno espresso preoccupazioni simili per quanto riguarda le loot box e i meccanismi di gioco d'azzardo, che potrebbero eventualmente metterne fine una volta per tutte.

Mentre EA, Valve e Activision hanno rinunciato a commentare la storia su GamesIndustry.biz e hanno risposto incamerato al BGC riguardo alle loot box, il CEO di Electronic Arts Andrew Wilson ha menzionato in una chiamata sugli utili che non rinunceranno affatto alle loot box . In effetti, Wilson ha dichiarato che avrebbero trovato il modo di portare avanti il ​​metodo di monetizzazione predatoria, come riportato da Varietà...

"In primo luogo, i giocatori ricevono sempre un numero specificato di elementi in ogni casella ['FIFA Ultimate Team']. E in secondo luogo, non forniamo o autorizziamo alcun modo per incassare o vendere oggetti in valuta virtuale per denaro reale. E non c'è modo di assegnare valore agli oggetti FUT nella valuta del gioco. E mentre vietiamo il trasferimento di elementi di valuta fuori dal gioco, cerchiamo anche di eliminare ciò che sta accadendo in un ambiente illegale, e lavoriamo con le autorità di regolamentazione in varie giurisdizioni per ottenerlo. "

 

"E così net-net, continueremo a portare avanti. Pensiamo sempre ai nostri giocatori. Pensiamo sempre a come offrire questi tipi di esperienze in modo trasparente, divertente, equo ed equilibrato per i nostri giocatori. E noi comunicheremo con i regolatori di tutto il mondo. "

Sulla base della valutazione di Wilson, EA probabilmente smetterà di vendere giochi in Belgio piuttosto che sbarazzarsi delle loot box. Tuttavia, se l'Asia e altri territori europei si unissero per rendere illegali le loot box, bisogna chiedersi fino a che punto EA andrebbe per continuare ad alimentare forzatamente i meccanismi di gioco d'azzardo nei loro giochi?

(Immagine cortesia principale di BigBoy4025)