L'emulatore RPCS3 ora può giocare a Lollipop Chainsaw; 33% dei giochi PS3 ora riproducibili

Lollipop Chainsaw

Il gioco satirico di hack-and-slash 2012 del produttore di Grasshopper, Lollipop Chainsaw, è stato uno degli ultimi giochi comicamente sexy rivolti al pubblico occidentale tradizionale prima che gli sforzi censori delle SJW di sinistra prendessero il sopravvento e tutti i giochi dovevano essere sanificati da contenuti sexy, divertimento e umorismo grossolano. 2012 è stato anche l'anno in cui la Feminist Frequency è decollata e i giornalisti di giochi SJW hanno fatto il loro obiettivo di demonizzare le illustrazioni lascive delle femmine nei giochi e di iniziare a forzare le opinioni culturali nel barattolo di correttezza politica.

Ad ogni modo, se vuoi dilettarti nella grandezza culturale degli anni passati quando le donne potevano essere dipinte come sexy e pericolose nei media, e i giochi potevano essere divertenti e non solo povere imitazioni agit-prop di altrettanto insopportabili film di Hollywood, puoi davvero giocare Lollipop Chainsaw in questo momento su qualsiasi GPU compatibile con 4K tramite l'emulatore PS3 RPCS3.

Gli sviluppatori di RPCS3 Nekotekina e kd-11 hanno pubblicato un video che mostra il gameplay di Lollipop Chainsaw in esecuzione senza arresti anomali, con il funzionamento della cinematografia e le risoluzioni ultra-HD senza artefatti grafici o sospensione. Puoi controllare il video qui sotto.

Come indicato nella filetto reddit, l'emulatore RPCS3 potrebbe essere riprodotto in precedenza Lollipop Chainsaw ma il gioco ha sofferto di hang-up e crash, soprattutto dopo la terza fase. Con l'ultima versione di RPCS3, il gioco non si blocca più e la modalità 4K funziona come previsto.

Non sono mai stato un fan di Lollipop Chainsaw, ma se ti è piaciuto il semplicistico gioco hack-and-slash e l'umorismo volgare, puoi giocare ora sul tuo mid-range PC. Sì, un PC di fascia media può giocare abbastanza decentemente da 720p e 60fps.

If Lollipop Chainsaw non è il tuo jam, l'equipaggio di RPCS3 ha anche confermato che più dell'33% della libreria di PS3 è attualmente riproducibile sull'emulatore RPCS3.

Secondo lista di compatibilità, 40% dei giochi può essere giocato in una certa misura all'interno del gioco, ma problemi di prestazioni o glitch impediscono che vengano giocati dall'inizio alla fine.

La parte davvero stupefacente dei progressi fatti sull'emulatore è che ora ci sono più giochi giocabili tramite RPCS3 che giochi che non possono essere riprodotti oltre la schermata di caricamento o l'introduzione. Quindi il team sta facendo enormi progressi nel trasformare il proprio emulatore in un'alternativa molto valida per possedere un PS3, quasi a sopprimere qualsiasi necessità di possedere realmente l'hardware.

Ora, se sei interessato a giocare ai giochi PS3 sul tuo PC, non ci sono misure polivalenti che dovrai superare o arrancare per farlo accadere. Basta seguire le istruzioni e scaricare una copia di RPCS3 da oltre il Sito ufficiale RPCS3 e sarai a posto.

Se pensi che questi ragazzi stiano facendo il lavoro dei santi, puoi dare una mancia a un fedora finanziario a modo suo controllando il Pagina RPCS3 Patreon.