La linea Vertigo di DC offre Zoe Quinn Publishing Deal per la modalità Goddess

Modalità Dea

Mentre molti giocatori sono stati felici di non dover più discutere di nomi caustici nella scena che hanno creato molta drammaticità e contese, tra cui la critica culturale Anita Sarkeesian e lo sviluppatore indipendente Zoe Quinn, sembra che i fan dei fumetti dovranno ora occuparsi di Quinn. La linea Vertigo di DC Comics pubblicherà un fumetto scritto da Quinn e con le illustrazioni fornite da Robbi Rodriguez di Spider-Gwen fama, chiamato Modalità Dea.

L'annuncio viene gentilmente offerto dal Sito web di Vertigo Comics, dove hanno esclamato che Mark Doyle è al timone della linea DC Vertigo, che si concentrerà sulla "creazione di storie moderne, socialmente rilevanti, di alto concetto e inventive".

Sette nuovi fumetti sono in sviluppo, tra cui Modalità Dea, dove la descrizione dice ...

"In un prossimo futuro in cui tutti i bisogni dell'umanità sono amministrati da un'IA divina, è compito orribile di una giovane donna fare supporto tecnico su di essa. Ma quando Cassandra si ritrova violentemente attratta da un mondo digitale nascosto e mortale sotto il nostro, scopre un gruppo di donne superpotenti e orribili mostri bloccati in una guerra segreta per i codici cheat alla realtà. "

Immagino che in qualche modo i giocatori siano felici di non dover più affrontare il dramma che è venuto con Quinn e le sue buffonate, incluso l'uso Crash Override Network per molestare e dox persone che il gruppo etichettato come nemico, o ammettere di sabotare il Polaris Game Jam perché lei poteva. Questo per non parlare tutte le bugie che i media hanno detto al fine di coprire le incongruenze associate ad alcune delle affermazioni che Quinn ha fatto nel corso degli anni riguardo a #GamerGate.

I fan dei fumetti si stanno già riprendendo dal dover avere a che fare con vari scrittori della Marvel Comics che pubblicano apertamente e attivamente veleno e vetriolo sui loro fan sui social media. Si può solo immaginare cosa succederebbe se i fan dei fumetti non accettassero prontamente o fossero positivi Modalità Dea, il tipo di reazione mediatica che sarà diretta al fandom dei fumetti.

Di recente abbiamo visto un autore su cui lavorare Star Wars i romanzi attaccano i fan per non averli supportati Solo: una storia di Star Wars, chiamandoli suprematisti bianchi.

Abbiamo anche visto un numero di autori di fumetti che attaccano maschi dritti e bianchi per non acquistare fumetti considerati "progressisti".

Una cosa che potrebbe funzionare a favore dei fan dei fumetti è quella DC Comics ha una guida alla regola del decoro sui social media per garantire che i loro dipendenti non emettano il tipo di controverse diatribi sui social media che gli scrittori Marvel sono noti per impiegare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.