E3 2018: GTFO non avrà microtransazioni, caratteristiche 4-Player Action-Horror Gameplay
GTFO

Ulf Andersson, il direttore creativo di 10 Chambers Collective, stava facendo il giro durante l'E3 di quest'anno per promuovere il gioco GTFO. Durante un'intervista con IGN, abbiamo imparato di più sul gameplay, i meccanismi e cosa aspettarci dal gioco survival-shooter. Proprio di fronte Ulf Andersson voleva che tutti sapessero che non ci sarebbero microtransazioni e nessun servizio live per GTFO, perché vogliono evitare quel tipo di cose.

Lo sparatutto cooperativo a quattro giocatori è un'esperienza horror d'azione sviluppata da nove ragazzi in un piccolo studio. In GTFO Ulf Andersson e il resto dell'equipaggio sta prendendo molta esperienza da Payday 2 in termini di avere meccaniche di gioco opzionali, in cui è possibile passare attraverso le mappe usando la furtività o andare in pistole-a-blazin '.

Andersson spiega che le risorse sono scarse, creando un elemento survival-horror in cui è necessario recuperare le munizioni e le attrezzature. Se cerchi di evitare la furtività e andare su Rambo ai cattivi, puoi farlo, ma a causa della quantità limitata di munizioni disponibili, potrebbe essere saggio passare inosservato. Puoi acquisire nuove armi e bottino dopo aver completato le missioni.

Ci sarà una vasta gamma di armi a tua disposizione, tra cui pistole, revolver, mitragliette, fucili d'assalto, fucili da cecchino, fucili da caccia, fucili gauss e persino pistole per colla.

I giocatori avranno a disposizione un'arma principale, un'arma secondaria, uno strumento e un'arma da mischia. Gli strumenti sono utilizzati per impostare trappole o creare perimetri difensivi che è possibile utilizzare in tutte le mappe, come i tripwirter laser e le torrette fisse.

Sarai in grado di personalizzare completamente il caricamento del tuo personaggio, in modo da non essere limitato o costretto a un ruolo specifico come in alcuni giochi. Puoi avere un gruppo di pistole a torretta o un mucchio di tripwires se vuoi.

Il gameplay stesso è incentrato su missioni cooperative a quattro giocatori ambientate in ambienti sotterranei. I giocatori assumono il ruolo di detenuti che vengono usati come agenti speciali per completare compiti per una società losca. La maggior parte di queste attività coinvolge il recupero dei dati all'interno delle strutture sotterranee che sono state invase dai mostri.

v

Ci sono una varietà di mappe che Ulf ha descritto come "strettamente curate" dal team. Le mappe sono un misto di generazione manuale e procedurale: è più importante che il team utilizzi strumenti di generazione procedurale, ma perfeziona e perfeziona gli elementi della mappa in modo che si sentano autentici, originali e intensi. Puoi usare l'ambiente a tuo vantaggio, come chiudere le stanze o abbassare le porte per evitare che i mostri ti seguano, ma possono comunque sfondare muri, porte e strutture.

Dovrai viaggiare attraverso le posizioni, completare gli obiettivi e tentare di scappare in un pezzo. La lunghezza della mappa può variare tra i minuti e le ore, a seconda della difficoltà. Una cosa bella che hanno fatto specificamente per il PC la versione è che quando si interagisce con le console del computer in-game, in realtà dovrete usare la tastiera per digitare i comandi al prompt dei comandi, che è piuttosto pulito.

Ci sono anche una varietà di nemici, come mostrato nel video qui sopra, alcuni dei quali sono lenti, alcuni dei quali sono veloci e agili, e altri saranno in grado di afferrarti e trascinarti via o sparare proiettili verso di te.

Sembra che ci sia un bel mix di diversi tipi di nemici per tenerti sulla punta dei piedi mentre cerchi di attraversare i complessi sotterranei e completare la tua missione.

Ci si può aspettare GTFO per il rilascio PS4, Xbox One e PC entro la fine di 2018, assumendo che tutto vada come pianificato.

Chi sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!