Ubisoft ha dichiarato che Assassin's Creed è entrato nella sua strategia di servizio in tempo reale

Sembra che Ubisoft abbia piani per indurre il Assassin 's Creed franchising nella sua strategia di servizio completo. Questo non dovrebbe sorprendere visto che Ubisoft ha utilizzato il servizio Assassin's Creed Origins per vedere come reagirebbero i giocatori e i fan. Bene, secondo un nuovo rapporto sembra che il franchise di Assassin's Creed esplorerà i meccanismi di servizio come Rainbow Six Siege, For Honore altri titoli sotto la cintura di Ubisoft.

sito di pubblicazione gamesindustry.biz ha pubblicato un'intervista con Alain Corre, che ricopre il ruolo di direttore esecutivo dell'EMEA presso Ubisoft Entertainment, e ha scoperto le informazioni relative ai servizi dall'uomo.

Secondo il secondo paragrafo dell'intervista, apprendiamo che Ubisoft ha in programma di supportare giochi multiplayer e single player ben oltre tre anni. Il sito evidenzia titoli come per Honor e Rainbow Six: Siege. La presa punta anche a titoli come Teschio e ossa e La divisione 2 di Tom Clancy sono stati apertamente progettati per coinvolgere i giocatori per anni, non per settimane.

E con così tanti giochi Ubisoft che abbracciano un servizio istituito, impariamo dal sito di pubblicazione durante l'intervista a Corre le seguenti informazioni sul prossimo Assassin 's Creed Titolo:

"L'idea con Odyssey è quella di creare nuovi contenuti ogni settimana in modo che sia un'avventura [vivace] per i fan. Quindi c'è sempre qualcosa di nuovo, qualcosa di fresco e qualcosa che possono scoprire e apprezzare. Vogliamo che questa Odissea sia viva, sia sempre fresca, quindi è un modo diverso di creare giochi in questo modo ".

Quando il sito di pubblicazione è venuto a conoscenza di questo, è stata necessaria una conferma con la stessa domanda riguardo a if Assassin's Creed Odyssey sarebbe un prodotto di servizio o meno, a cui si legge la seguente risposta di Corre:

"Sì, è un servizio. È un prodotto di tipo servizio ".

Oltre alla conferma di cui sopra, Corre ha continuato a spiegare il motivo per cui lui e Ubisoft credono perché i fan amano i modelli di servizio nei videogiochi:

"Quando ti guardi intorno, sempre più sono i giochi come un servizio [titoli] che sono i più apprezzati dai fan. Perché quando hai investito decine e decine di ore in un gioco, e se ci sono nuovi motivi per restare perché hai nuovi contenuti, o innovazione su base regolare, allora sei felice perché tutto il tempo che hai investito ... Fa parte della tua vita. "

Il sito di pubblicazione ha continuato a spiegare gli sforzi di monetizzazione di Ubisoft in merito Assassin's Creed Odyssey sono sconosciuti in questo momento e in quel momento, tuttavia, Corre ha elaborato un altro fattore riguardo questa configurazione del servizio, tuttavia:

"Ciò che è importante per noi è la felicità e il piacere dei nostri fan. Abbiamo sempre detto che avremmo creato contenuti extra che sarebbero stati felici di pagare se fosse qualcosa di logico. Quando creiamo costumi o articoli cosmetici, puoi scegliere se acquistarli o meno. Dipende da ciò che desideri. Non cambia affatto l'equilibrio del gioco, del quale siamo sempre stati molto attenti.

Lui, Corre, ha continuato a parlare del modello di servizio del gioco e ha detto:

"Alcuni giocatori non hanno lo stesso tempo degli altri, quindi abbiamo booster, ma questa è davvero l'unica cosa che stiamo facendo perché vogliamo il piacere dei nostri fan. Questo è davvero fondamentale nel lungo periodo, perché siamo alla creazione di franchising e mondi nel lungo periodo e vogliamo rispettare i fan perché vogliamo che continuino a sostenerci ".

Detto questo, quali sono i tuoi pensieri su Ubisoft che desidera espandere il proprio portafoglio di giochi con un modello di servizio?