A Plague Tale: Innocence presenta 5,000 Rats sullo schermo, prende in prestito elementi da Ico
Una peste di innocenza di peste

Asobo Studio's Una storia della peste: Innocenza è probabilmente uno dei giochi più originali in sviluppo al momento, a fianco La morte di arenamento. È un gioco di sopravvivenza stealth ambientato nel 14esimo secolo in Francia, e sono emersi alcuni nuovi dettagli di gioco insieme a un trailer di gameplay di 2018.

I giocatori assumono il ruolo di Amicia, che si prende cura di suo fratello di cinque anni, Hugo. Un evento catastrofico si verifica quando vengono catturati tra una rivolta in corso in Francia e un altro evento catastrofico che coinvolge ratti carnivori che sciamano su tutta la regione.

L'unico modo per combattere i topi è con il fuoco o le luci, poiché i topi odiano le luci brillanti. Il gameplay prende letteralmente in prestito Ico nella misura in cui dovrai proteggere Hugo durante il gioco, in modo simile a come hai dovuto trascinare e proteggere Yorda. Ma è soprattutto dove finiscono le somiglianze.

Una storia della peste: Innocenza ha il tipico stile gotico che molti giochi sotto l'etichetta editoriale Focus Home Interactive sembrano esibire, ei giocatori dovranno attraversare le campagne e la città per sfuggire alle orde di ratti carnivori.

I giocatori assumono il ruolo di Amicia, dove dovrai prendere manualmente il controllo di Hugo e guidarlo attraverso i livelli. A volte ci saranno più bambini nell'area che dovrai proteggere - come nella demo di E3 dove accadono su un altro bambino di nome Lucas - che li tiene o li porta attraverso gli sciami di ratti su schermo 5,000.

Secondo il co-fondatore di Asobo Studio, David Dedeine, ha spiegato a IGN che i giocatori dovranno usare i ratti strategicamente sia in combattimento che come mezzo per evitare il combattimento. Per esempio, se i soldati stanno pattugliando nelle vicinanze, puoi usare la fionda di Amicia per attaccarli, ma se sono troppo pesantemente corazzati non sarai in grado di ucciderli o renderli incapaci per troppo tempo. Per i nemici più grandi, Amicia può usare la fionda per rompere le lanterne che portano e costringere i topi a sciamarle, mangiandoli vivi.

Quando i topi hanno finito di mangiare i soldati, puoi usare una fonte di luce, come una torcia, per eliminare i ratti e acquisire il bottino.

Il piccolo orfanello non è del tutto inutile, però. Ci sono stati alcuni progressi fatti da quando Ashley Resident Evil 4.

Ad esempio, il piccolo Booger può raccogliere un bastone asciutto se è in giro, che poi puoi usare per trasformarlo in una torcia per tenere lontani i ratti. Letteralmente, senza una sorta di fuoco o fonte di luce, i ratti andranno a sciami e mangeranno te, e Asobo Studio ha fatto in modo che i ratti siano grandi, pelosi e rumorosi, e abbiano denti da chiacchierone, con una pelliccia dall'aspetto puzzolente e grande, luminoso occhi rossi. Queste cose sembrano l'incarnazione degli avvocati Disney sotto forma di animali.

Ad ogni modo, ci saranno degli aggiornamenti durante il gioco, non sono sicuro di come funzionino le abilità di aggiornamento, ma probabilmente ti permetteranno di attraversare alcune zone più facilmente o forse di infliggere più danni ai soldati con la fionda.

Una storia della peste: Innocenza sembra un piccolo titolo AA che prende la sopravvivenza della furtività in una direzione completamente diversa. Inoltre, è uno dei rari momenti in cui è una protagonista femminile che non è una donna snocciosa, incasinata, spaccone che non ha bisogno di nessun uomo.

È possibile cercare Una storia della peste: Innocenza per il lancio in 2019 per Xbox One, PS4 e PC.

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!