Soul Calibur VI non ha piani attuali sulle collaborazioni in costume

Una recente intervista tra un altro sito di pubblicazione e un produttore di Soul Calibur VI, Motohiro Okubo, ha parlato di una miriade di cose, e una di quelle cose è successo su come non ci siano piani per le collaborazioni in costume al momento. Questo, tuttavia, sarà compensato dal "creatore di personaggi", che Okubo pensa aprirà molte possibilità per modificare un personaggio a piacere di un giocatore.

Come notato sopra, il produttore di Soul Calibur VI took up un'intervista con un altro sito di pubblicazione che risulta essere wccftech.com.

Uno dei tanti interrogati sparati contro Okubo Soul Calibur VI ruota intorno alla modalità Cronache e quanta parte della sequenza temporale comprende, a cui lui, Okubo, ha risposto:

"Nella modalità storia, stiamo riavvolgendo la linea temporale su Soul Calibur I e II, nel 16th Century, e raccontando la storia di Soul Calibur e Soul Edge, luce contro oscurità. Non penso che siamo riusciti a rappresentarlo pienamente come avremmo voluto in Soul Calibur I e II, quindi stiamo rivisitando quella narrativa con nuovi episodi e personaggi ".

L'intervistatore voleva sapere che il tempo trascorso dall'ultimo gioco ad avere un impatto sulla storia e se i giocatori vedranno diversi costumi o variazioni di personaggi, come mostrare una versione alternativa o più giovane / più vecchia del loro personaggio. Okubo spiega:

"Per Soul Calibur VI, non so se il termine 'riavvio' è il termine giusto da usare, ma stiamo rivisitando la narrativa e raccontando la storia. Naturalmente, abbiamo anche l'ambientazione del Regno Astrale. Per quanto riguarda i personaggi e il loro design di cui i personaggi partecipano a Soul Calibur VI, abbiamo cercato di non essere troppo vincolati dalla loro epoca o impostazione specifica, oltre a fornire un elenco dei personaggi più divertenti che pensavamo potessero vivere i personaggi. "

Sul tema dei personaggi, l'intervista ha avuto un leggero cambiamento sul ritorno della modalità "Crea un personaggio" e su come sarà Soul Calibur VI, quale la risposta del produttore si trova sotto:

"Credo che il creatore del personaggio sia una parte essenziale dell'esperienza di Soul Calibur, quindi apparirà in un modo o nell'altro in Soul Calibur VI. Come sarà esattamente, non posso ancora dire ".

La seconda e ultima domanda rivolta al produttore sembra essere circa due cose. La prima cosa riguarda Geralt of Rivia e se è l'unico personaggio ospite collaborativo a far parte del roster, e la seconda domanda riguarda se i fan vedranno nuovi costumi cross-franchise. Okubo ha risposto sorprendentemente:

"Per i personaggi ospiti, Geralt sarà l'unico personaggio ospite sul disco. In termini di collaborazioni in costume, al momento non ci sono piani ma ci sarà il creatore del personaggio, quindi penso che si aprano molte possibilità per modificare un personaggio a proprio piacimento. "

Detto questo, sembra che Geralt sarà l'unico personaggio ospite su disco, e se ci sono altri personaggi collaborativi, saranno DLC. Per quanto riguarda le collaborazioni in costume, non ci sono piani in questo momento. Invece, il sistema "creatore di personaggi" consentirà molte possibilità di modificare un personaggio "a proprio piacimento".

Soul Calibur VI uscirà su PC, PS4 e Xbox One il 19 ottobre 2018.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.