Com'era l'articolo?

1512560controllo dei cookieLa Gen Con promuove l'espansione di Matt Loter mentre censura gli utenti dal discutere di presunta aggressione
Caratteristiche
2018/08

La Gen Con promuove l'espansione di Matt Loter mentre censura gli utenti dal discutere di presunta aggressione

L'account Twitter di Gen Con è stato preso di mira ininterrottamente negli ultimi giorni per un commento su uno dei suoi espositori e partecipanti, Matt Loter, che avrebbe messo in atto violenza contro un altro partecipante, Jeremy Hambly dell'outlet YouTube The Quartering. La Gen Con ha rinunciato a rispondere a qualsiasi richiesta di commenti ed è arrivata addirittura a censurare e bandire gli utenti dai canali live streaming di Twitch se sollevano la presunta aggressione. La convention, tuttavia, non ha avuto remore nel promuovere il gioco da tavolo di Matt Loter, Espansione, ignorando completamente la presunta aggressione.

Il tweet della Gen Con che promuove Espansione è stato pubblicato il 4 agosto 2018.

Il Espansione gioco da tavolo è stato progettato in parte da Matt Loter, soprannominato "Matt Fantastic", come illustrato nella pagina del prodotto per Espansione on BoardGameGeek.

Il thread di Twitter è pieno di persone che rimproverano la Gen Con per non aver affrontato la presunta aggressione, che originariamente fece scalpore quando venne segnalata Agosto 2nd, 2018.

Anche dopo averli contattati per un commento, la Gen Con ha comunque deciso di non rispondere.

Tuttavia, l'organizzazione ha censurato i commenti degli utenti e bannato gli utenti per aver menzionato l'aggressione subita da Hambly. Vari utenti hanno pubblicato foto dello streaming Twitch della Gen Con, che continua a eliminare commenti e a bannare gli utenti per aver sollevato l'assalto e aver chiesto una risposta.

C'è anche un thread che racconta letteralmente tutti i divieti avvenuti negli stream Twitch della Gen Con, per gentile concessione di Nathan.

Come sottolineato nell’articolo precedente, molestare, attaccare fisicamente o infrangere la legge costituisce l’espulsione dalla Gen Con. Il codice di condotta è consultabile sul sito Sito ufficiale.

wyBCf3I

Jeremy Hambly ha scelto di finanziare in crowdsourcing una causa civile contro Matt Loter. C'è un Pagina GoFundMe dove si legge...

“L’autore del reato è stato identificato e sarà arrestato a breve. Ma Jeremy non ha i mezzi per denunciarlo in un tribunale civile, e riteniamo che il denaro non dovrebbe essere la ragione per cui Jeremy non dovrebbe essere la ragione per cui il suo aggressore non viene punito nella misura massima consentita dalla legge.

Dopo che Matt Loter è stato identificato da altri testimoni come colui che avrebbe aggredito Jeremy Hambly, Loter ha chiuso le sue pagine sui social media e bloccato tutti i suoi account, impedendo a chiunque di vedere i suoi tweet o commenti passati.

Altre caratteristiche