La produzione di PS Vita in Giappone termina con 2019, nessun nuovo portatile pianificato

PS Vita

Il PlayStation Vita era un palmare morto che camminava da un paio d'anni. Negli ultimi due anni la Sony ha ricevuto la stessa attenzione che Hollywood ha dato a un'attrice esagerata o a un attore fuori forma, vale a dire nessuna attenzione.

nicchia Gamer Raccolse la notizia Famitsu, dove al vicepresidente senior di Sony Interactive Entertainment Hiroyuki Oda sono state rivolte alcune domande circa la recente PlayStation Classic e se ci sarebbe stato un successore di PlayStation Vita.

Oda ha rapidamente tolto il modo in cui Giappone e Occidente avranno due diverse selezioni di giochi per i titoli 20 inclusi in PlayStation Classic, e successivamente confermato che, per quanto riguarda i successori, non hanno in programma alcun follow-up su PlayStation Vita ...

"Al momento non abbiamo annunci o piani riguardanti un [nuovo] dispositivo portatile. La PlayStation Vita continuerà la sua produzione in Giappone fino a 2019, dopodiché le sue spedizioni saranno state completate. "

Come indicato da Niche Gamer, Oda non dice se ciò influenzerà o meno anche i territori occidentali, ma se la produzione del sistema sta per finire in Giappone è molto probabile che la produzione di PS Vita finirà anche nelle Americhe e in Europa.

La PlayStation Vita non è da anni nell'elenco delle priorità di Sony e non ha nemmeno ricevuto gli scrap dell'azienda. Alcuni editori di terze parti hanno tentato di mantenere viva la Vita con alcuni romanzi visivi e alcuni Metroidvanias e deliranti qua e là, ma con Sony che ha sollevato le braccia e abbandonato il panorama portatile a Nintendo, significa che il palmare di Sony i sogni di dominio finiranno in 2019.

(Grazie per la segnalazione di punta GameZard)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~