I regolamenti addizionali del gioco della Cina per rovinare la miopia causano le scorte dell'editore del gioco
Gioco in Cina

Il Ministero della Cultura cinese attualmente detiene nuove release di giochi, costringendo editori come Tencent e Perfect World a perdere percentuali a due cifre sulla borsa cinese. Secondo il Mail giornalieraLe azioni di Perfect World sono scese del 9% in seguito alle notizie, mentre Tencent ha perso il 5% della borsa di Hong Kong.

I nuovi regolamenti non sono ancora entrati in vigore, ma nel frattempo il governo ha messo una restrizione sui nuovi giochi rilasciati nella Cina continentale fino a quando non riescono a trovare un modo ragionevole per limitare la quantità di tempo che i giovani spendono sul loro quotidiano abitudini di gioco e per regolare ulteriormente il tipo di contenuto consentito nei giochi. Questo è in risposta a uno studio che ha affermato che troppo tempo trascorso davanti agli schermi elettronici sta causando un brusco aumento nei bambini miopi e miopia.

Essenzialmente il governo cinese è come una forma evoluta di come le femministe, le sinistre e le SJW hanno voluto censurare e limitare i giochi nell'ovest.

Questo non è un nuovo sviluppo per la Cina, però. Il paese ha combattuto contro i videogiochi per anni, insieme alla Corea del Sud.

Entrambi i paesi istituiscono campi militarizzati per il trattamento della dipendenza da videogiochi e classificano entrambi i videogiochi come una rovina per la loro società culturale. Vari giocatori della Corea del Sud si sono lamentati delle regole e dei regolamenti per anni, cosa che ha spinto alcune aziende a farlo trasferire le loro attività dalla Corea del Sud alla Cina.

Ironia della sorte, spostarsi dalla Corea del Sud alla Cina potrebbe non essere una strategia a lungo termine praticabile se la Cina si sta impegnando in nuove versioni di giochi.

Infatti, secondo l'articolo, la Cina non ha approvato una nuova versione del gioco da maggio di 2018. Aziende come Tencent non sono state in grado di rilasciare nuovi giochi come Monster Hunter World nella Cina continentale.

È ancora peggio per gli effetti a lungo termine per le aziende come Tencent dal momento che hanno recentemente acquisito partecipazioni in più studi occidentali, incluso LEGO.

La Cina è attualmente il leader mondiale per quanto riguarda le entrate dei videogiochi, quindi questa decisione normativa drastica potrebbe avere un impatto sui miliardi di dollari che la regione genera negli acquisti di software.

(Grazie per il suggerimento di punta Flying Bat)

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!