Discussione aperta: ottobre 21st, 2018

La seconda discussione aperta per il mese di ottobre è qui e porta le solite cose. Se non hai familiarità con questa serie, puoi pubblicare qualcosa che potresti aver trovato interessante relativo ai giochi o meno senza dover affrontare la censura.

Se non lo sai, la serie Open Discussion ti consente di partecipare a un argomento o avviare la tua discussione pubblicando tutto ciò che ti viene in mente, quali videogiochi, film, programmi TV o altri media sono più che rilevanti su questo Forum di discussione.

La serie Open Discussion esplora anche argomenti specifici su cui partecipare se ti capita di essere fuori dalle cose di cui scrivere. Tuttavia, se non si desidera partecipare alla discussione aperta e si desidera modificare l'argomento a qualcosa che è pressante, sentitevi liberi di farlo.

Inoltre, come ogni altro post su questo stesso sito, qualsiasi commento sarà approvato e non affronterà alcun tipo di censura. Se ti capita di notare che un tuo commento non è apparso per le altre persone, se è stato censurato da WordPress o Disqus, inviaci un messaggio e facci sapere il tuo problema e cercheremo di risolverlo.

La discussione aperta di questa settimana riguarda i dipendenti DICE che escono. Due pezzi di digital.di.se e va.se/nyheter sono saliti un paio di giorni fa affermando che alcuni dipendenti dovrebbero "saltare dalla nave". I rapporti affermano che oltre 40 dipendenti hanno lasciato DICE per lavori migliori presso Ubisoft ed Epic Games (grazie ai loro lucrativi servizi live e ai nuovi studi a Stoccolma, Svezia) e per Star Wars Battlefront 2 debacle dello sviluppo.

sito di pubblicazione digital.di.se ha scritto quanto segue:

“Quasi 40 dipendenti hanno lasciato Dice quest'anno, un numero che dovrebbe aumentare. Tra le cause c'è il fallimento del lancio di Star Wars Battlefront 2, così come la forte concorrenza delle nuove società di gioco a Stoccolma.

 

Secondo LinkedIn, quest'anno i dipendenti di 40 hanno lasciato [Dadi] quest'anno, tuttavia fonti indicano che il numero reale è in realtà più alto. Inoltre, una manciata di dipendenti ha smesso ma non ha ancora lasciato la compagnia.

 

Alcune delle persone che hanno lasciato l'azienda hanno trascorso più di 10 anni presso Dice […], che in precedenza era nota per avere un tasso di sosta molto basso, in particolare per posizioni dirigenziali / dirigenziali.

 

[…] Uno dei motivi principali per cui le persone lasciano Dice è che le nuove società di gioco che hanno iniziato a competere per i dipendenti.

 

Sia Epic Games [Fortnite] che Ubisoft hanno recentemente aperto uffici a Stoccolma. [Società precedentemente stabilite] Anche King e Paradox Interactive stanno crescendo di dimensioni. Queste quattro società sono le principali organizzazioni che stanno reclutando personale da Dice. […] Almeno 13 dipendenti hanno lasciato Dice per lavorare [per il nuovo studio di Ubisoft, avviato dall'ex boss di Dice Patrick Bach]. […] Altri 8 si sono uniti a Paradox Interactive […].

 

Un altro motivo per cui le persone lasciano Dice è il fallimento del lancio di Star Wars Battlefront 2 lo scorso anno. [… A causa delle massicce critiche], gli sviluppatori hanno dovuto affrettare l'uscita di una nuova versione del gioco. “È stata una debacle. Per molti [dipendenti] è stato molto difficile dover rifare rapidamente il gioco ", dice una fonte.

 

[I dadi sono passati da 699 a 737 dipendenti, ma quel numero non dice la verità]. Quel numero include altro personale sotto l'ombrello di Dice, compresi i dipendenti che lavorano su Frostbite, il gruppo di sviluppo SEED, lo studio Ghost con sede a Göteborg, nonché tutti i dipendenti di EA con sede in Svezia ".

Detto questo, cosa ne pensi? Ricorda che puoi allontanarti dall'argomento o rimanere in tema riguardo a DICE e ai dipendenti che lasciano l'azienda nella sezione commenti qui sotto.