FTC Investigating Loot Boxes, l'ESA risponde difendendo erroneamente i bottini
FIFA 19

Secondo un recente rapporto di GamesIndustry.biz, mentre la Federal Trade Commission inizia un'indagine su Facebook e Google sulla fuga di dati di Cambridge Analytica, finalmente affrontando le violazioni anti-trust di cui sono state accusate le società, è stato anche rivelato che la FTC si occuperà della connessione tra bottino scatole, gioco d'azzardo e bambini.

Joseph Simons, presidente della FTC, ha informato il Congresso degli Stati Uniti che avrebbero esaminato le cassette del bottino e l'Entertainment Software Association, la società madre del comitato di rating dell'ESRB, ha risposto rapidamente quando Poligono raggiunto a loro, affermando ...

"I bottini sono un modo in cui i giocatori possono migliorare l'esperienza offerta dai videogiochi. Contrariamente alle asserzioni, i bottino non sono il gioco d'azzardo. Non hanno valore nel mondo reale, i giocatori ricevono sempre qualcosa che migliora la loro esperienza e sono completamente opzionali per l'acquisto. Possono migliorare l'esperienza per coloro che scelgono di usarli, ma non hanno alcun impatto su quelli che non lo fanno. "

Sbagliato.

La Commissione sul gioco d'azzardo dello Stato di Washington ha già stabilito il precedente in 2016 secondo cui il Counter-Strike gli anelli di scommessa sul bottino erano in effetti gioco d'azzardoe illegale. Le affermazioni esatte della Commissione erano ...

"A Washington, e ovunque negli Stati Uniti, le pelli di scommesse su Esports rimane un grande mercato nero non regolamentato per il gioco d'azzardo. E che porta grande rischio per i giocatori che rimangono totalmente senza protezione in un ambiente non regolamentato. Siamo inoltre tenuti a prestare attenzione e indagare il rischio di gioco d'azzardo minorenni che è particolarmente accentuato nelle Esports "

Tranne che le scommesse sul bottino non erano limitate solo agli e-sport, ma è un altro grosso problema che accade all'interno dell'intrattenimento elettronico.

La valvola, tuttavia, è stata costretta a spedire cessare e desistere lettere a quelli che gestiscono i giochi d'azzardo non autorizzati, senza licenza. La dichiarazione esatta di Valve agli operatori del gioco d'azzardo era ...

"Siamo consapevoli del fatto che stai operando su uno dei siti di gioco elencati di seguito. Stai utilizzando gli account di Steam per condurre questa attività. L'utilizzo di Steam è soggetto ai termini del contratto di sottoscrizione Steam ("SSA"). [...] Sotto i servizi SSA Steam and Steam sono concessi in licenza esclusivamente per uso personale e non commerciale. Il tuo uso commerciale di account Steam è privo di licenza e in violazione dell'SSA. Dovresti immediatamente cessare e desistere dall'ulteriore utilizzo dei tuoi account Steam per qualsiasi scopo commerciale. Non si riesce a farlo entro dieci giorni Valve perseguirà tutti i rimedi disponibili inclusi, senza limitazioni, la chiusura dei conti. "

Questi anelli per le scommesse sulla pelle funzionano su principi identici a tutti gli altri sistemi di bottino, nella misura in cui i giocatori continuano a pompare denaro nel sistema nella speranza di ottenere una pelle rara e costosa. La grande differenza è stata che nella skin betting le scommesse sono state piazzate in anticipo e la percentuale di win-rate è stata fissata dagli operatori di scommesse, come ammesso da YouTuber PsiSyndicate, che ha affermato che uno dei siti, SteamLoto, truccato le scommesse, così mentre i giocatori ricevevano sempre un oggetto (proprio come le dichiarazioni ESA) non era l'oggetto per cui stavano scommettendo o volevano.

Il sistema che il CS: GO i giochi d'azzardo usati erano identici a quelli di aziende come EA che hanno le loro scatole di bottino per i giochi come FIFA 19, dove è stato rivelato che mettere le mani su una carta di alto livello comporta una probabilità perpetua inferiore a 1%, come riportato da Calvinayre.

Quindi dovrai spendere centinaia se non migliaia di dollari per ottenere una carta unica nel suo genere FIFA 19, che è quello che hanno fatto alcuni giocatori che sono diventati dipendenti da bottino. In un caso, un adolescente ha speso $ 7,600 dopo aver usato la carta di credito di suo padre per ottenere l'ultima squadra FIFA, come riportato da USA Today.

In un altro caso, un giocatore ha speso $ 16,000 in bottini in FIFA, come riportato da YongYea.

È interessante notare come acquistare bottini con denaro reale da quelli CS: GO i siti web del lotto erano considerati giochi d'azzardo, ma l'ESA considera l'acquisto di bottini nei videogiochi con denaro reale come in qualche modo completamente legale.

Anche l'ESA ha torto riguardo ai bottini che danno valore ai giocatori. Forniscono un valore MENO ai giocatori dato che i tradizionali negozi di contanti dove si paga denaro reale per articoli di abbigliamento o attrezzature permettono ai giocatori di acquistare esattamente quello che vogliono quando lo vogliono. Le caselle di bottino aggiungono un elemento di slot machine all'acquisto di oggetti con soldi veri in cui l'oggetto desiderato non è possibile ottenerlo a meno che il caso non vi favorisca. In che modo esattamente le scatole dei bottino "migliorano" un'esperienza quando i giocatori devono spendere SOCIAL soldi per ottenere quello che vogliono dal bottino?

La psicologia dietro le meccaniche di gioco sono delineate in un video di I teorici dei giochi.

L'ESA sostiene anche che le scatole di bottino aggiungono sempre qualcosa che aumenta il valore del gioco, quindi non è il gioco d'azzardo, potrebbe anche essere usato per difendere il gioco d'azzardo del casinò reale. Se ricevi sempre un drink gratuito, significa che i proprietari di casinò non hanno più bisogno di una licenza per permettere alle persone di giocare? Se le slot machine ti restituiscono un centesimo per ogni trimestre che spendi, significa che non sono più considerati giochi d'azzardo?

L'ESA non ha mai risposto a queste domande, e ha sempre optato per aggirare le questioni relative alla similitudine del gioco d'azzardo reale e spendere soldi veri in bottino. Hanno anche convenientemente ignorato il fatto che i consumatori non erano andati a farlo Disney per ottenere EA per rimuovere i bottini da Star Wars: Battlefront II, il gioco stesso avrebbe permesso alle persone di pagare letteralmente per vincere in un gioco competitivo.

Era così brutto che anche Angry Joe doveva chiamare DICE ed EA per la palese presa di contanti, a cui DICE rispondeva dicendo che i bottini avrebbero portato i giocatori a tentare di "prova qualcosa di nuovo".

Per fortuna, il Belgio è uno dei pochi paesi che ha chiamato il pane al pane e ha deciso di farlo far rispettare le loro leggi sul gioco d'azzardo esistenti vietando la vendita o l'implementazione di bottigliette per i giochi per 21 e per gli editori che non hanno una licenza di gioco.

Quindi ora è illegale includere i bottini senza licenza nei giochi venduti in Belgio.

Non sorprende, Electronic Arts ha persino rifiutato di rispettare la legge belga e ha scelto di non rimuovere i bottini dai loro giochi, il che li ha portati a finire in tribunale per aver violato le leggi regionali.

Il Belgio non è il solo nella lotta contro i bottini, anche se, specialmente come più bambini vengono coinvolti con giochi d'azzardo e bottino. Anche l'Australia sta entrando in campo, con il Comitato di referenze sull'ambiente e le comunicazioni del Senato australiano che suggerisce che anche altri organismi governativi australiani indagheranno sulle scatole di bottino dopo aver fatto un rapporto sul metodo di monetizzazione, come riportato da IGN.

Il Comitato per i riferimenti sull'ambiente e le comunicazioni del Senato australiano ha suggerito di effettuare un'indagine approfondita e di esaminare l'uso di bottigliette e come potrebbero esistere all'interno degli attuali "quadri normativi" all'interno dell'Australia.

Il rapporto ha dovuto accettare che ci sono preoccupazioni da parte della comunità riguardo ai bottini in denaro reale e ai loro legami con i meccanismi del gioco d'azzardo, affermando ...

"Il comitato riconosce la preoccupazione della comunità che l'inclusione di meccanismi di bottino nei videogiochi possa normalizzare il gioco d'azzardo e il comportamento di gioco d'azzardo. Il comitato riconosce anche la preoccupazione che i bambini e alcuni adulti vulnerabili possano subire danni legati al gioco d'azzardo a seguito dell'interazione con i meccanismi del bottino inclusi nei videogiochi ".

Tuttavia, il rapporto ha ancora deciso di rinviare la responsabilità di un'indagine sulle altre commissioni australiane, che potrebbero o meno comportare l'adozione di azioni.

(Grazie per il suggerimento Ebicentre)

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!