Void Bastards è un prodotto cantautrice visivamente innovativo in prima persona che arriva in 2019

Bastardi del vuoto

Gli sparatutto in prima persona sono diventati orribilmente stantii negli ultimi tempi. Nessun gioco ha superato quello che Crytek ha ottenuto più di un decennio fa con crisi. E nessuno sviluppatore sembra mirare a superare quello standard tranne RSI con Star Citizen. Fortunatamente, alcuni sviluppatori veterani che hanno formato uno studio indipendente si sono almeno impegnati a innovare il genere di sparatutto in prima persona facendo finalmente qualcosa di diverso e creando un fantastico stile artistico 3D che sembra un cartone animato in movimento.

Si potrebbe pensare che dopo Gearbox plagiato Codehunters per Borderlands, permettendo a quest'ultima di diventare un franchising multimilionario, vedremmo altri studi tentare di scimmiottare quel concetto e di evolverlo, ma invece l'intera industria regredisce in ashy-grey e fogne color marrone, ognuna delle quali rincorre l'orribile valle misteriosa tier 3D art design che è diventato passe, noioso e poco interessante.

Per fortuna, Blue Manchu ha deciso di uscire dagli schemi ... fuori dagli schemi con l'imminente prima persona simile a una canaglia, Bastardi del vuoto. È stato rilasciato un nuovo trailer con un gameplay reale, e se sei stato interessato a qualcosa che non è ancora un altro squallido sparatutto, World War-shooter a secco, rimarrai piacevolmente sorpreso nel vedere il gioco in azione.

Quindi la prima cosa è la prima. Il gioco è diretto dall'ex co-fondatore di Irrational Games, Jonathan Chey, e il gioco stesso è basato sull'ispirazione di combinare System Shock 2 FTL.

Dovrai guidare un gruppo di prigionieri stravaganti attraverso una nebulosa e farli investigare su navi apparentemente abbandonate, detriti galleggianti e potenziali luoghi di interesse mentre fai trekking nel settore.

Gli elementi rogue-like non sono così duri come alcuni altri giochi, però. Mentre potresti perdere alcune scorte su quell'attuale prigioniero mentre stanno navigando attraverso una nave spaziale non così abbandonata, qualsiasi rifornimento che sblocchi o livelli che guadagni in generale porterai al prossimo prigioniero nel caso in cui l'originale muore.

Void Bastards - Colors

molto simile system Shock, dovrai raccogliere i rifornimenti a bordo delle navi, prendendo più proiettili, punti metallici, picchi, bastonatori, bangers, zap caricatori, succhi di tostapane, fiocchi di cluster, nuclei di fucili, kittybot, spuntoni, rivetti, tubi di nubula, buttafuori, goo e uova strapazzate possibile. Crea e fornisci ai tuoi prigionieri il giusto tipo di equipaggiamento per sopravvivere alla natura aspra e infida dello spazio.

Dovrai anche mantenere le scorte di cibo per i prigionieri, il rifornimento di carburante per attraversare il settore e abbastanza siluri e chiavi di ordito per combattere strategicamente (o volare) attraverso incontri con altre razze ostili.

L'intera campagna verrà eseguita ovunque tra 12 e 15 ore. Quindi non è una semplice passeggiata attraverso il parco, e dato che è stato presentato da Humble Bundle immagino che sarà abbastanza economico quando verrà lanciato.

Ma prima di terminare questo articolo dobbiamo parlare delle immagini per Bastardi del vuoto.

La mia bontà fa sembrare deliziosamente questo gioco invitante.

Bastardi del vuoto - Illuminazione

Mentre so che non tutti gli elementi di shadowing e art sono progettati attorno al rendering basato su fisica, ma non importa, le mappe statiche delle ombre sembrano ancora buone e l'uso di ombreggiature limitate ma accattivanti per le armi e i disegni dei personaggi sono perfettamente adatto per il tipo di presentazione off-the-wall, a fumetti che stavano cercando.

Potresti aver notato, tuttavia, che mentre le ombre dure sono inchiostrate in nero per assomigliare all'ombreggiatura dei fumetti e le parti più chiare hanno un disegno cel-shaded, l'illuminazione stilizzata sui modelli di visualizzazione del giocatore non è dinamica. Va bene, comunque, sembra ancora buono.

Mi viene in mente come dovrebbe essere una versione propriamente evoluta di un vecchio gioco in stile Build Engine.

Penso che dia sicuramente Bastardi del vuoto un'identità visiva tutta sua, ed è qualcosa che non è poi così difficile da fare ma raramente usata nei giochi 3D per qualsiasi motivo. Questo non significa che sposa il meglio di entrambi i mondi, dando ai giocatori una parte dell'estetica bizzarra dei design disegnati a mano ma con l'obiettivo economico che viene fornito con i giochi 3D.

Puoi vedere in molte scene che c'è un uso inventivo del cel-shading e delle mappe alfa in modo che ogni scena sia sempre bella indipendentemente dall'angolo di visualizzazione, ma molto ambiente e oggetti sono progettati in modo da limitare la quantità di risorse necessarie per costruire l'architettura e gli oggetti.

Bastardi del vuoto - Alfa

È un gioco di grande effetto con un senso dello stile tutto suo. E 'davvero un peccato che non otteniamo più giochi come questo. Non tutti i giochi richiedono un budget di $ 100 milioni di dollari per avere un bell'aspetto.

Mi piacerebbe anche vedere altri giochi di ispirazione retrò simili a quelli Ion Maiden Affronta questo tipo di innovazione del design, uscendo dagli schemi semplicemente cercando di ricreare gli 1990 per oggi.

La maggior parte dei commentatori sulla pagina di YouTube erano piuttosto entusiasti di ciò che hanno visto, e molti hanno pensato che fosse un ritorno a giochi come XIII. Il cel-shading non è fatto allo stesso modo, poiché l'illuminazione e l'ombreggiatura in XIII era basato su un modello di shader, in cui, come molti altri Bastardi del vuoto è mappato direttamente alle mesh statiche, ma altrimenti posso sicuramente capire perché le persone stanno facendo confronti tra i due.

Ad ogni modo, puoi guardare avanti Bastardi del vuoto lancio nel 2019 per PC e Xbox One. Per maggiori informazioni non esitate a visitare il Sito ufficiale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.