Video Surfaces Of Trans Going Ballistic presso GameStop Employee, Customers
GameStop

I lettori ci hanno inviato i link e le clip di un video virale con una persona trans che sta andando in balia in un GameStop, attaccando verbalmente sia l'impiegato del negozio che i clienti, sostenendo che erano stati "smarriti".

Il video lungo minuto ha già raccolto più di un milione di visualizzazioni tramite Streamable, che puoi consultare qui sotto.

Inizia a disagio, con alcuni clienti vicino al banco cassa pronti a comprare alcuni beni, potenzialmente del sapore AAA, che ti mandano in tumulto il cervello e ti danno il cancro. Ma quelli sono di solito le uniche scelte nello spazio di vendita dal momento che GameStop non porta buoni giochi da studi indipendenti.

Tuttavia, entro una frazione di secondo, la situazione diventa più tesa di un camionista su Route 66 che soffre di impurità fecale.

Con indosso un paio di jeans sfiancati, una maglietta rosa e una felpata sparuta, una voce baritonale con un'inflessione impertinente minaccia l'addetto alla vendita: un giovanotto parzialmente barbuto con gli occhiali con la montatura di corno e un taglio di capelli che avrebbe dovuto lasciare in sesto grado.

A destra dello schermo una donna cerca di calmare la situazione dopo che le voci sono state alzate. Come un veterano di deckbuilder su una tavola CCG che cerca di usare una carta vincente contro un pericoloso nemico, la donna invoca la carta di supporto-sostegno, "Pensa ai bambini", dicendo ...

"Mi scusi, signore, c'è un giovane qui dentro. Guarda la tua bocca- "

Tuttavia, la carta "Pensa ai bambini" era evaporata fuori dalla scacchiera come una succube che succhiava la virilità da un cavaliere cavalleresco, e la felpa con cappuccio che indossava indietreggiava con tutto il vetriolo dei cannoni sul lato sinistro di un galeone mirare a un sloop in mare, esclamando ...

"Scusami! È signora! ... È MAAM! "

La donna prova quindi le sue abilità di manovra tattica cercando di invocare la carta di attacco "Polizia", ​​dicendo che può chiamare la polizia e che l'incantatore ha bisogno di "sistemarsi".

Tuttavia, la donna ovviamente aveva bisogno di rispolverare la sua dialettica Yu-Gi-Oh! abilità, perché il furfante era già un passo avanti, utilizzando la carta d'attacco frase mimica, ripetendo la linea di ritorno al suo ...

"Devi sistemarti e occuparti dei tuoi affari, 'mkay?",

Questo in realtà costrinse la donna a disimpegnarsi come se fosse stata colpita con una carta d'attacco a doppio attacco accompagnata da un silenzio di debuff.

Dopo aver inviato la donna dal tabellone, l'uomo che ha catturato l'attenzione ha richiamato l'attenzione sull'addetto al negozio di GameStop, cercando di convincerlo a confessare il male portando la carta d'accusa sul tabellone con il bonus di attacco + 2.

L'impiegato cercò di evadere, usando una carta di deviazione equivoca spiegando che si stava riferendo a entrambi i clienti e disse "entrambi voi ragazzi!", Ma l'incantatore continuava a lucidare la carta d'attacco di accusa a ogni round, che riduceva le difese del commesso , che alla fine scivolò e giocò la carta "Sir" nel tentativo di calmare la situazione. Ciò ha provocato il cappuccio che chiama l'impiegato e gli dice di "prendiamolo fuori".

La situazione stava rapidamente sfuggendo di mano e il povero commesso non aveva mai preparato una battaglia simile a questa.

Vendetta TV ha anche caricato il video su YouTube, che ha raccolto un sacco di risate e battute dalla community, ma è stato tutto fuorché uno scherzo per quel dipendente di GameStop, che probabilmente vedeva la sua vita lampeggiare davanti ai suoi occhi come un gioco di pietra del focolare.

Nonostante il video sia lungo solo un minuto, il cappuccio lascia cadere diverse bombe sul commesso, dicendo "Ti mostrerò un fottuto signore!", Che induce l'impiegato a ritirarsi dal tavolo da battaglia, arrendendosi piegando la mano e dicendo "Mi scuso!"

Sembrava che la battaglia fosse finita, ma ecco che il furfante ha scatenato un attacco devastante al Destiny 2 visualizzare, rovesciare il contenuto sul pavimento, che è la maggiore attenzione che il gioco ha ricevuto da chiunque in mesi.

Tuttavia, prima di uscire dal negozio, ci fu un'ultima minaccia verbale al commesso dal vincitore del tabellone, che disse ...

"Ho bisogno del tuo numero aziendale ... perché li chiamerò e parlerò di come sono stato erroneamente ripreso più volte in questo negozio.

"Ho bisogno del tuo numero aziendale ora!

"Prendilo per me adesso!"

Dopo un breve giro avanti e indietro con l'impiegato - che sembrava aver preso tempo per ringiovanire la sua volontà tirando un'ultima presa dalla manica - l'impiegato cominciò a usare tranquillamente la carta trappola di procrastinazione, che aveva l'effetto statale di ritardare indefinitamente il suo avversario finché il patrono ha continuato a chiedere il numero. Ciò ha comportato l'effetto ricorsivo del commesso dicendo costantemente che avrebbe ottenuto il numero aziendale senza ottenere effettivamente il numero, ogni volta che gli è stato chiesto di ottenere il numero.

La trappola sembrava fare miracoli a favore del commesso, e alla fine il cappuccio si è stancato e ha rinunciato, optando per lasciare il negozio ... ma non prima di rilasciare un'ultima minaccia, dicendo ...

"Continuerai a sbattere le tue gengive ea mancare di rispetto alle persone trans in questo negozio, che pianifico [raccontando] all'intera comunità LGBTQ. Stai andando a perdere soldi per questo. "

Con ciò, la battaglia era finita, e il negozio fu travolto dal silenzio di una calma inquietante.

(Grazie per il suggerimento Dank Meme Bro)


Inoltre, ecco un video bonus di un ragazzo di soia in un negozio di vaporizzatori che sfoglia un americano amante della libertà perché indossava una maglietta Trump.

Chi Sono

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!