Control Story Trailer esplora mondi esotici all'interno di un ambiente brutalista
Control Story Trailer

Remedy Entertainment ha rilasciato un nuovo trailer per Control, l'imminente sparatutto in terza persona per console domestiche e PC. Il trailer si concentra sulla storia e sulla casa più antica.

Il trailer è narrato da Max Payne's James Mccaffrey, che spiega che il grattacielo brutalista noto come "la più antica casa" è la patria di alcuni dei fenomeni più bizzarri del mondo. Otteniamo immagini dell'interno della struttura, che sembra che un museo europeo sia stato trasformato in una prigione dell'Unione Sovietica, e poi sia stato decostruito in un'agenzia di controllo segreta. Puoi controllare il trailer qui sotto per vederlo.

Mentre in origine mostra solo scenari a tema intorno a uffici in cemento e ampi auditori circondati da intimidanti lastre grigie, più avanti nel trailer iniziamo a vedere alcuni 2001: Odissea nello spazio influenze man mano che gli elementi extra-dimensionali iniziano a entrare in gioco.

Ciò è evidente con una scena raffigurante un sito di scavo con un mucchio di lastre nere monolitiche in quello che sembra una specie di antico portale alieno.

Controllo - Sito di scavo alieno

All'interno del gioco, è spiegato che alcune delle stanze di contenimento che ospitano rune antiche aprono portali o porte d'accesso ad altri mondi, e questo crea soglie interdimensionali dove vedi questi altri mondi che sanguinano nella Casa più antica. Mi ricorda un po 'il film Annientamento.

Controllo - Soglia

In tutto il trailer vediamo alcuni scenari interessanti e scorgiamo i nemici contro cui i giocatori si batteranno conosciuti come i Hiss.

Queste creature sembrano essere esseri multi-ramo che possono sfidare la gravità e manipolare i confini della realtà.

La sparatoria sembra buona da quello che hanno mostrato fino ad ora, ma l'IA nemica lascia molto a desiderare. L'ambiente è affascinante e il concetto di avere un ufficio che controlla entità soprannaturali è piuttosto radicale; mi ricorda molto Cabin In The Woods. Spero solo che il gameplay sia all'altezza dei concetti della storia, perché potrebbe essere buono. Tuttavia, nella società radicalizzata di oggi controllata dagli estremisti di sinistra, non sto dando troppa speranza, ma sarebbe bello essere smentiti.

Chi Siamo

Billy è stato fruscio Jimmies da anni che copre i videogiochi, la tecnologia e le tendenze digitali nello spazio di elettronica di intrattenimento. Il GJP piangeva e le loro lacrime divenne il suo frullato. Hai bisogno di entrare in contatto? Prova il Pagina contatto.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!